Il Direttivo del Nettuno BC 1945:”Il fallimento del Città di Nettuno era un atto necessario. Andiamo avanti liberi da responsabilità che appartengono al passato”

Pubblicato il Nov 2 2018 - 1:17pm by Redazione Baseballmania
Comunicato ufficiale del Nettuno BC 1945 in merito alla notizia dell’inizio dell’iter fallimentare per il Città di Nettuno. I massimi dirigenti del club, tramite le pagine web ufficiali hanno chiarito la posizione dell’attuale Nettuno in relazione alla gestione della società prima dell’avvento dell’era Fortini. Ecco di seguito la comunicazione ufficiale resa nota pochi minuti fa:
“Il Direttivo del Nettuno BC 1945 nelle persone del Presidente Piero Fortini e dei Dirigenti Paolo Bernardi, Fabio Bonifazi e Leonardo Mazzanti, intende tranquillizzare tutti i tifosi del Nettuno e tutti gli sportivi della nostra città in merito alla situazione del fallimento della società del “Città di Nettuno”. Questa dirigenza sta operando da due anni al progetto “Nettuno BC 1945” per assicurare al baseball nettunese un futuro migliore ed essere in grado di ritornare a primeggiare in breve tempo nel baseball nazionale ed europeo.  Questo Direttivo insieme a tutto il nostro staff di dirigenti e tecnici ha già finanziato, gestito e coordinato tutta l’attività agonistica nelle ultime due stagioni e continuerà a farlo da qui in futuro lavorando come sempre con grande passione e amore per il baseball e per questa squadra verso cui siamo stati gli unici a garantire continuità e presenza ai massimi livelli del baseball nazionale. Come dimenticare la fuga di certi personaggi quando il Nettuno nella stagione 2014 stava sparendo! C’era da salvare una partecipazione ad una coppa dei campioni ed un posto per il baseball italiano nella massima manifestazione europea. Quel salvataggio fu fatto dalla Famiglia Fortini che garantì continuità e prestigio al Nettuno Baseball e salvò uno dei due posti al baseball italiano nella Coppa dei Campioni. Nello stesso tempo il club attraversava una situazione finanziaria di cui gli attuali dirigenti NON NE SONO RESPONSABILI, ed è stato quindi un atto NECESSARIO lasciar proseguire l’iter per il fallimento del “Città di Nettuno”, finalmente adesso si farà luce su come veniva gestito finanziariamente il Città di Nettuno fino al giugno del 2014. Il Nettuno oggi ha una società sana alle sue spalle, un Direttivo di persone che stanno lavorando con trasparenza e rispetto delle regole ed è giusto liberarsi di responsabilità che appartengono al passato per andare avanti nel migliore dei modi. Andiamo appunto AVANTI! Abbiamo gia impostato il lavoro per allestire il roster per la stagione 2019 e preso decisioni importanti per la continuazione del nostro progetto che in questo 2018 è arrivato fino ad una semifinale del campionato. Aggiungiamo che il Nettuno BC 1945 é affiliato alla federazione gia dal novembre 2017, solo i più sbadati e quelli che fanno scicallaggio sui social network non si sono accorti che in questo 2018 sia la campagna abbonamenti che le nostre pagine ufficiali sono state intestate al Nettuno BC 1945 che è da molti mesi il nostro passato, é il nostro presente e sarà il nostro futuro! In Serie A1 in Nettuno ci sarà e faremo in modo di esserci da grandi protagonisti! #ForzaNettuno #NettunoNonMuoreMai
IL DIRETTIVO”

4 Commenti Unisciti anche tu alla conversazione!

  1. Ezio Cardea
    Ezio Cardea 2 novembre 2018 at 14:42 -

    Attendevo questa notizia!

  2. Michele 2 novembre 2018 at 16:19 -

    Finalmente una buona notizia

  3. Giancarlo RUGGERI 2 novembre 2018 at 16:52 -

    S Un abbraccio saremo sempre con voi al NORD. Forza Nettuno e cerchiamo di sfatare quel maledetto 17. un abbraccio a tutti

  4. Federico 2 novembre 2018 at 17:07 -

    I titoli sono ovviamente passati al Nettuno BC 1945!