UnipolSai Bologna si aggiudica la Coppa Italia

Pubblicato il Set 18 2022 - 6:06pm by Redazione Baseballmania

L’ultimo atto della stagione vede il San Marino Baseball sconfitto al “Gianni Falchi” di Bologna dall’Unipolsai Fortitudo, che vince 13-1 all’8° la finale e si aggiudica così l’edizione 2022 della Coppa Italia. I felsinei, che avevano conquistato l’accesso alla Coppa Campioni con il successo di sabato sera con Parma, costruiscono il successo tra terzo e sesto inning, dopo che nel primo le due squadre avevano segnano un punto per parte. Il vincente è Scafidi, perdente Kourtis. In casa bolognese quattro valide per Josephina e Gonzalez Taveras, tra i titani 2/3 per Pieternella.

LA PARTITA. Un errore della difesa sammarinese permette al leadoff Paolini di arrivare in base, con lo stesso giocatore poi in seconda su rubata, in terza su lancio pazzo e a punto sul singolo di Gonzalez Taveras: 1-0. Singolo di Di Fabio e doppio di Pieternella consentono a San Marino di pareggiare subito nella parte bassa del primo (1-1), col secondo inning che non cambia l’ordine delle cose nonostante entrambe le squadre mettano a segno un doppio (Dobboletta e Peluso).

Al 3° Bologna trova i due punti della prima mini-fuga con tre battute extra-base. Comincia Paolini col triplo (poi a segno per il 2-1 sulla volata di Lampe), prosegue Josephina con un altro triplo e il 3-1 si materializza col doppio di Gonzalez Taveras.

Al 4° San Marino mette subito due uomini in base (valide di Pieternella e Lorenzo Di Raffaele), ma non riesce ad arrivare a casa base e al 5° Bologna segna altri due punti con singolo di Lampe, doppio di Josephina (4-1) e le rimbalzanti tra gli interni di Gonzalez Taveras e Martini (5-1). Il sesto attacco emiliano comincia bene per San Marino (Bertossi FF7), ma prosegue male con una base ball, cinque valide consecutive e un colpito. Entrano in totale quattro punti e la forbice tra le due squadre si allarga fino al 9-1. All’8°, con due out e le basi vuote, Bologna colpisce con singolo di Josephina, doppio di Gonzalez Taveras (10-1) e fuoricampo da due punti di Martini (12-1). Non solo, perché poi le basi sono riempite dai quattro ball a Fuzzi, da Bertossi colpito e dall’errore su Dobboletta. A quel punto, il 13-1 entra sulla base ball a Liberatore.

Dreni è il terzo out dell’ottavo, con San Marino che non trova punti nella parte bassa della stessa ripresa. Bologna si aggiudica la Coppa Italia.

SAN MARINO BASEBALL -. UNIPOLSAI FORTITUDO BOLOGNA 1-13 (8°)

BOLOGNA: Paolini (Dreni 0/2) 2b (2/4), Lampe (Deotto) ed (2/4), Josephina 3b (4/4), Gonzalez Taveras ss (4/5), Martini 1b (1/4), Agretti (Fuzzi 0/1) dh (0/3), Grimaudo (Bertossi 0/2) es (0/2), Dobboletta ec (1/3), Liberatore ec (1/3).

SAN MARINO: Pulzetti (Muccini 0/1) ss/l (0/2), Di Fabio 3b/l/ss (1/4), Kourtis l/es (1/4), Pieternella r (2/4), Lo. Di Raffaele 2b/3b (1/3), Peluso es/l/ed (1/3), Lu. Di Raffaele ec (0/2), Quattrini 1b (0/3), Bondi (Raffaelli 2b 0/1) ed (0/2).

BOLOGNA: 102 024 04 = 13 bv 15 e 1

SAN MARINO: 100 000 00 = 1 bv 6 e 2

LANCIATORI: Scafidi (W) rl 6, bvc 5, bb 1, so 8, pgl 1; Andretta (r) rl 2, bvc 1, bb 1, so 3, pgl 0; Kourtis (L) rl 4, bvc 5, bb 3, so 1, pgl 2; Peluso (r) rl 1.1, bvc 6, bb 1, so 1, pgl 5; Di Fabio (r) rl 2.1, bvc 4, bb 1, so 0, pgl 3; Pulzetti (f) rl 0.1, bvc 0, bb 1, so 0, pgl 0.

NOTE: fuoricampo di Martini (2p. all’8°); tripli di Paolini e Josephina; doppi di Gonzalez Taveras (2), Josephina, Dobboletta, Liberatore, Pieternella e Peluso.

@UfficioStampaSanMarino

Foto (foto di archivio) PHLauroBassani