L’Itas Mutua Rovigo pareggia col Cervignano e tiene vivo il sogno qualificazione.

Pubblicato il Mag 9 2023 - 5:44pm by Redazione Baseballmania

Altro prezioso pareggio per l’Itas Mutua Baseball Softball Club Rovigo nel campionato di baseball di Serie A. I polesani domenica sul diamante di casa si sono divisi la posta in palio con il Sultan Cervignano nel confronto valido per la quarta giornata del Girone B. Gara uno è andata agli ospiti col punteggio di 4-3, poi il riscatto rossoblù con la vittoria in gara due.

In gara uno i polesani hanno pagato a caro prezzo alcune disattenzioni difensive che hanno consentito al Cervignano di portarsi avanti 3-0. L’attacco si è acceso alla sesta ripresa con il primo punto che ha consentito all’Itas Mutua di rimanere agganciata alla sfida. Sul 4-1 la strada si è fatta nuovamente in salita, ma le due nuove corse vincenti di Giacomo Taschin, recuperato in extremis dopo una settimana complicata, e Sandalo hanno messo i brividi al Cervignano, bravo però a chiudere sul definitivo 4-3.

Umberto Bravo

Gara due ha avuto un canovaccio completamente diverso. Parte fortissimo Rovigo che trova due punti al primo inning e altri quattro al secondo. Forti del largo vantaggio, i polesani giocano con più tranquillità. Gli ospiti provano a rifarsi sotto alla terza ripresa con quattro passaggi sul piatto, ma l’Itas Mutua si riporta a distanza di sicurezza con un doppio da due punti di Ascanio. Buin, Greggio e Taschin, subentrati sul monte al partente Javier Diaz, sono bravi a far girare a vuoto le mazze avversarie e con il nono punto ancora di Ascanio al settimo inning la partita va in ghiacciaia sul 9-4.

Il terzo pareggio della stagione consente ai polesani allenati da coach Fidel Reinoso di mantenersi nella pancia del Girone B, al quarto posto, e di continuare a cullare il sogno di lottare per la qualificazione alla fase successiva che porterà all’assegnazione dello scudetto. Diventa decisiva la prossima trasferta a Ronchi dei Legionari: una doppia vittoria contro le New Black Panthers, attualmente seconde, consentirebbe di cogliere un risultato neanche lontanamente ipotizzabile un mese fa. 

Crepaldi Enrico