Doppio successo dell’Itas Mutua Rovigo nel derby contro Verona.

Pubblicato il Giu 20 2023 - 9:17pm by Redazione Baseballmania

Con due nette vittorie nel derby veneto l’Itas Mutua Baseball Softball Club Rovigo fa un passo deciso verso la permanenza nella Serie A di baseball e alimenta la sua rincorsa al primo posto del Girone L di Poule Salvezza. Il Tecnovap Verona, arrivato domenica sul diamante rodigino, non ha potuto nulla contro un roster rossoblù estremamente solido sia in attacco che in difesa. Gara uno si è chiusa sul 3-0, gara due con un ancora più netto 6-0.

Una shut-out combinata che infonde grande fiducia alla squadra di coach Fidel Reinoso, anche perché nelle partite casalinghe finora disputate nella fase a passivo figurano solo i 4 punti incassati in gara due contro il Longbridge Bologna. Rovigo è chiamato ora ad alzare ulteriormente l’asticella per agganciare il duo di testa del girone formato da Torino e Grosseto. Confermato il terzo posto in classifica, le pericolose ultime piazze sembrano ora abbastanza distanti. Ma l’ambizione, come detto, porta i polesani a guardare verso l’alto, verso quel primo posto in Poule Salvezza che varrebbe il titolo di testa di serie nel prossimo campionato. 

In gara uno l’Itas Mutua trova subito il vantaggio grazie a una valida di Nosti. Poi al terzo e quarto inning arrivano altri due punti che fissano il 3-0 e consentono ai padroni di casa di gestire senza troppi patemi il finale. Anche perché dal monte di lancio la prestazione di Crepaldi e del subentrato Giacomo Taschin è senza sbavature e non concede nulla all’attacco ospite.

Il canovaccio sembra ripetersi in gara due, con Rovigo subito a punto alla prima ripresa grazie a Bravo. Tutto l’attacco gira a meraviglia e al sesto inning con quattro corse a casa base si scava il solco che ipoteca la doppia vittoria di giornata. Anche in questo caso a sigillare il successo è l’ottima prestazione dei lanciatori: buona la prova di Javier Diaz, così come quella dei rilievi Lorenzo Taschin e Greggio. Nel finale il punto di Bernardi manda in archivio il definitivo 6-0.

Ufficio Stampa Gruppo Baseball Softball Club Rovigo