Parma Clima e Hotsand Macerata a caccia della tripletta

Pubblicato il Lug 15 2023 - 8:38pm by Redazione Baseballmania
Nella foto di Corrado Benedetti: Diego Fabiani in fase di lancio

Nel sabato di Poule Scudetto bene Godo e Macerata su Comcor Modena e Nettuno 1945. Dopo la netta vittoria del pomeriggio il Parma Clima cerca lo sweep sul Senago con uno sguardo sull’incorto serale tra Unipolsai Bologna e San Marino.

Dopo la vittoria in gara 1 il Parma Clima si ripete sulla Tecnograniti Senago grazie a un’ottima prestazione del lineup ducale che, mettendo a segno 7 punti nella parte alta del primo inning, spiana subito la strada alla squadra ospite.

Sul monte del Parma Clima Francesco Pomponi (W), concede un solo punto al Senago nella seconda ripresa, sostituito al quinto da Diego Fabiani che colleziona 5 strike out in tre inning. Una netta vittoria (15-1) che permette al Parma Clima di affrontare nel migliore dei modi gara 3, di questa sera, contro la Tecnograniti sperando di approfittare dello scontro diretto tra San Marino e Unipolsai Bologna.

A Godo è la squadra padrone di casa ad avere la meglio contro il Comcor Modena, in un incontro in cui entrambi i monti di lancio, Galeotti (W) e Canellini (S) per il Godo e Soto (L) e Infante per Modena, hanno messo in campo una prestazione di alto livello dando filo da torcere ai lineup avversari.

La svolta della gara avviene nella parte bassa del quinto inning, quando un fuoricampo a sinistra di Samuele Bruno porta a casa i due punti che regalano la vittoria alla formazione di casa (0-2) e costringono il Comcor Modena all’ultimo posto del girone F.

Nell’incontro delle 16.00 allo “Steno Borghese” sono gli ospiti dell’Hotsand Macerata ad avere di nuovo la meglio, dopo la vittoria nella gara del venerdì sera, conto il Nettuno 1945. Un fuoricampo da 2 punti di Javier Lopez porta subito in vantaggio la formazione ospite che si ripete nella quarta ripresa, questa volta con un homerun Jesus Carrera (2RBI) portando il vantaggio a 4 punti.

Ma la formazione di casa reagisce subito, nella parte bassa del quarto inning, con il fuoricampo da 3 punti di Garabez Rosa che riapre l’incontro. Decisiva la parte alta della quinta ripresa quando grazie ai 5 punti segnati il Macerata prende il largo e si porta sul 10-3. Da questo punto in poi Quattrini, sul monte per tutta la durata dell’incontro, e compagni tengono saldamente in mano il controllo della gara che finisce 11-3, grazie al punto portato a casa dalla volata di sacrificio di Jablonskis.

Risultati e Programma del weekend

Gir. F: venerdì Godo-Comcor Modena 11-0, Nettuno 1945-Macerata 5-11, sabato Godo-Comcor Modena 2-0, Nettuno 1945-Macerata 3-11; Sabato 20.30 Godo-Comcor Modena, 20.30 Nettuno 1945-Macerata.

Gir. G: giovedì Unipolsai Bologna-San Marino 2-1; venerdì Tecnograniti Senago-Parma Clima 0-4, San Marino-Bologna 5-3; sabato Tecnograniti Senago-Parma Clima 1-15; sabato ore 19.00 Senago-Parma, ore 20.30 Bologna-San Marino

Classifiche:

Gir. F: Macerata (16-1); Nettuno (12-8); New Black Panthers (7-11); Godo (4-10); Modena (4-13)

Gir. G: Parma (13-6); San Marino (12-5); Bologna (11-6); Grosseto (5-12); Senago (1-13)