IL BASEBALL FALISCO CAMPIONE IN DANIMARCA

Pubblicato il Set 27 2023 - 4:43pm by Redazione Baseballmania

Il lanciatore giallo-verde Michele Carletti conquista lo scudetto con l’Odense

Michele-Carletti-con-il-ricevitore-dellOdense-a-la-Coppa-dello-Scudetto

Il WiPlanet Baseball condivide la soddisfazione del lanciatore Michele Carletti, assoluto protagonista nella conquista dello scudetto del baseball danese da parte della squadra di Odense, dove si è trasferito dal mese di maggio per un’esperienza di lavoro all’estero.

Il baseball danese è molto giovane (la Federazione è nata nel 2008) e si gioca un solo campionato, che quest’anno ha visto la partecipazione di due squadre di Copenhagen e Aaarhus, una di Herning, una, il Malmoe, dalla Svezia e appunto il Wolves, Le Volpi, dalla città di Odense.

Michele è giunto a campionato iniziato, ma è stato decisivo per la conquista della finale, giocata al meglio di tre partite contro il Copenhagen, campione in carica e grande favorito dai pronostici, avendo vinto 9 dei 16 scudetti assegnati finora.

Michele ha lanciato la prima partita di finale, senza concedere battute valide agli avversari per 6 inning, ma gli ultimi tre sono stati fatali all’Odense, che, in vantaggio per 5 a 0, ha finito per perdere nel finale.

Nella seconda Michele ha lanciato tutti i nove inning, quello che raramente avviene, definito complete game, portando l’Odense alla vittoria per 4 a 3. Si è arrivati così alla bella, dove Le Volpi hanno prevalso di misura, conquistando il primo scudetto della propria storia.

Sono felicissimo per questa vittoria nel campionato – ha dichiarato Michele – anche perché nella seconda finale ho lanciato il mio primo complete game, con 117 lanci, e penso di aver dato un contributo importante alla vittoria per 4 a 3 che ci ha portato alla bella”.

Non c’è dubbio che l’arrivo di Carletti abbia dato una svolta al campionato dell’Odense, se è vero che da quel momento la squadra ha perso solo una partita nella regular season.

Nella nostra serie C abbiamo sentito la mancanza di Michele dopo che si è spostato in Danimarca – ha dichiarato il coach della serie C Pietro Carletti, papà di Michele –Ha scelto di fare questa esperienza di lavoro all’estero, ma la passione per il baseball lo ha spinto a cercare una squadra e il suo apporto è stato probabilmente decisivo per la conquista dello scudetto da parte dell’ODENSE. Gli facciamo i complimenti sperando che possa tornare presto a Montefiascone.”

Comunicato Stampa Wi-Planet Montefiascone