ISL, Fiorini Forlì a Caserta per difendere il secondo posto in classifica

Pubblicato il Mag 17 2014 - 10:38am by Redazione Baseballmania

La Fiorini chiude il tour de force di questa settimana che la vista prima impegnata con Parma poi con Collecchio ed ora per chiudere con la trasferta più lunga del campionato, sabato 17 maggio infatti sarà sul campo del Caserta contro la formazione locale per le gare valide per la seconda giornata del girone di ritorno, trasferta impegnativa in tutti i sensi partenza della comitiva alle 6,30 del mattino e rientro nella mattinata di domenica sperando che la pioggia non prolunghi la permanenza in terra campana.

All’andata le forlivesi sul diamante del Buscherini  si sono imposte con due vittorie di stretta misura, 9-8 e 4-3 contro le campane. Le Campane che schierano nel roster tre straniere di nazionalità cubana, straniere che stanno dando un apporto determinate alla casertane che stanno tentando di risalire la classifica ed ora viaggiano a quattro vittorie e cinque sconfitte ed occupano il quarto posto alle spalle del Labadini Collecchio.

La Fiorini, in questo incontro, deve cercare di cambiare volto e scrollarsi di dosso l’opaca prestazione di martedì scorso dove l’attacco è apparso sottotono e ne è uscito con le medie individuali ridimensionate, con le uniche note positive nella parte bassa del lineup che è stata determinate nella vittoria di gara 1. Ma anche la difesa non ha passato una buona giornata martedì scorso, troppe disattenzioni, deve cercare di ritornare quanto prima sugli standard di alcune settimane fa.

Il Caserta come detto sta risalendo la classifica grazie alle due cubane Aviles e Toledo i migliori battitori del team campano, clienti non facili da gestire nel box, mentre in gara due il Caserta potrà schierare in pedana l’altra cubana  Lopes  che seppur con un record di 1 vinta e 2 gare perse viaggia ad una media di due strikeout ad inning e una valida ogni due inning. Inoltre le campane potranno schierare anche la rientrante dagli USA e Nazionale Italiana Giulia Longhi che andrà a rinforzare sia la difesa che l’attacco del Caserta, il tutto sotto la guida di un ottimo tecnico cubano di grande esperienza sia Italiana che Internazionale

La Fiorini scende in Campania con il chiaro obiettivo di mantenersi al secondo posto in classifica, tenendosi alle spalle il Labadini Collecchio che sarà impegnato anch’egli in trasferta nelle marche a Montegranaro contro la formazione dell’Unione Fermana. L’altra gara del girone B in programma prevede lo scontro del Taurus Parma che riceve la visita della capolista e finora imbattuto Bussolengo.

Nel girone A la capolista Rhibo LaLoggia sarà di scena sul campo del Legnano, mentre le due inseguitrici Bollate e Staranzano saranno anch’esse impegnate in trasferta, il Bollate volerà in Sardegna per affrontare il Nuoro e lo Staranzano farà visita al Caronno.