Inox Team Saronno supera anche Forlì e ottiene il fattore campo nella semifinale playoff

Pubblicato il Ago 7 2023 - 4:46pm by Redazione Baseballmania

la Inox Team Saronno ha superato il Forlì con una doppietta e ha ottenuto l’aritmetica certezza di avere il fattore campo a favore per le semifinali Scudetto. 

La-gioia-del-Saronno-dopo-la-vittoria-in-rimonta-Laura-Massarenti.

La Inox Team Saronno ha centrato l’ennesima doppietta stagionale – questa volta ai danni del Forlì – ed è ora certa di possedere il fattore campo per la semifinale Scudetto in programma a settembre. Longhi e compagne si sono aggiudicate la prima partita contro la compagine romagnola per 3-1, mentre più sofferto è stato il successo in gara 2.

Sotto per 5-2 a 3 eliminazioni dalla sconfitta, Saronno è stato in grado di ribaltare il risultato, vincendo la contesa per 6-5.  La squadra del presidente Rotondo, al momento in vetta alla classifica, scenderà in campo mercoledì 9 e giovedì 10 a Caronno e poi a Parma domenica 13. Dal 21 al 26 agosto sarà poi il momento della Coppa Campioni. 

In gara uno la Inox Team sblocca il punteggio al terzo inning con una valida di Longhi. Nella quinta ripresa Forlì trova il punto del momentaneo pareggio ma al cambio campo Lozada spedisce oltre le recinzioni il fuoricampo del 3-1, risultato con cui si chiude la contesa. Brilla in pedana Alice Nicolini che realizza 8 eliminazioni al piatto subendo 6 valide in 7 inning lanciati.

TABELLINO GARA UNO

Tutt’altro diverso l’andamento e lo sviluppo della seconda partita. Forlì passa infatti a condurre sin dal primo inning contro i lanci di Trzcinski e, nonostante una prima reazione delle padrone di case al quinto inning, si trova avanti 5-2 a tre out dalla vittoria. Il Saronno però non ci sta e parte forte nell’ultimo disperato assalto. Bettinsoli è colpita da Lacatena e avanza in seconda sulla valida di Marrone.

Il successivo doppio di Rotondo vale il terzo punto della partita. Lozada ottiene 4 ball intenzionali riempiendo tutte le basi. Longhi colpisce quindi la volata di sacrificio del 5-4. Dopo il nuovo passaggio gratuito in prima base per Modrego, Blesa batte una rimbalzante in diamante con la difesa del Forlì che effettua l’out a casa base di Rotondo. Con due eliminati, però, Armirotto batte nuovamente in diamante dove la difesa avversaria commette un errore. Entrano due punti. Il Saronno compie una grande rimonta e vince 6-5. 

TABELLINO GARA DUE 

Comunicazione Saronno Softball Baseball