Il Caronno centra lo sweep a Forlì e aggancia le romagnole il testa al girone B

Pubblicato il Ago 8 2022 - 6:19pm by Redazione Baseballmania

Veronica Onofri

Brutto risveglio della Poderi dal Nespoli nel campionato di serie A1, le romagnole prima della sosta potevano contare su un record  di 16 gare vinte e 6 perse, primo posto del girone B, al ritorno sui campi subiscono una pesante doppia sconfitta, 8-2 e 11-0 sono gli eloquenti risultati con cui Caronno ha battuto Forlì e l’ ha così agganciata in vetta alla classifica con il vantaggio negli scontri diretti di tre vittorie su quattro gare.

Una Poderi dal Nespoli irriconoscibile, con problemi in tutti i reparti, difesa, attacco e pedana sono apparse tutte insufficienti. Il Caronno preciso in difesa con 0 errori con i 3 delle romagnole con due big inning il terzo in gara uno con 6 punti sul tabellone , e il primo inning in gara due con ben 8 punti a referto hanno stroncato ogni rimonta forlivese. 24 valide subite contro appena 4 valide realizzate sono lo specchio della giornata

In gara 1 con Cacciamani in Pedana opposta alla compagna in Azzurro Bianca Messina, le due lanciatrici sembrano contenere gli attacchi avversari 0 punti nei primi due inning, al terzo inning l’attacco varesino con un Out riprende il giro e presenta il lead off Sheldon in battuta, per lei singolo, Cacciamani accusa, seguiranno ben 6 valide consecutive fra cui un doppio di Ambrosi a basi piene per un totale di 6 corridori che pestano il piatto di casa base, 6-0 il parziale per le lombarde. Nella ripresa successiva il doppio di Rossini con due corridori sulle basi porta il punteggio sul 8-0 al quarto inning, inning chiuso dal rilievo Ricci che entra a sostituire Cacciamani in pedana.

Laura Vigna

Quando oramai si pensava ad una chiusura anticipata per “mercy rule”  nel quinto inning con Carlotta Onofri in seconda e due out Laura Vigna batte un Home run da due punti che allunga la gara, gara che pero non offre altri spunti da ambo le parti e finisce sul punteggio di 8-2 a favore del Caronno.

In gara 2 la Poderi ancora orfana del pitcher straniero in tribuna, parte nel peggiore dei modi, Carlotta Onofri in pedana subisce la partenza a razzo delle varesine, 8 valide delle 13 totali sono battute al primo inning a cui aggiungere qualche baseball portano il tabellone e segnare ben 8 punti a favore delle lombarde. Di contro la cubana, Tornes, pitcher del Caronno, non concede nulla alle mazze forlivese alla fine saranno solo le due valide messe a segno dall’attacco romagnolo. In pedana Ricci rileva Onofri e subisce due punti al secondo ed uno al terzo inning e sul punteggio che è così lievitato sul 11-0 si chiude la gara alla quarta ripresa per manifesta.

Un duro colpo per la compagine forlivese che deve cercare subito di recuperare sia la forma che la concentrazione visti i prossimi e pressanti impegni, mercoledì c’è l’anticipo delle gare contro il Bussolengo e domenica la partenza per la coppa dei campioni a Bollate dove lunedì inizierà la competizione Europea e non ci sarà più spazio per errori.

Nelle altre gare delle giornata nel girone B il Castelfranco ha vinto i due incontri con il Nuoro e rimane agganciato alla coppia di testa, mentre il Parma con le due vittorie contro il Bussolengo allunga ancora sul Nuoro in cerca della zona salvezza. Nel girone A il Pianoro sfiora il colpaccio a Bollate si aggiudica per manifesta gara 1 con il punteggio di 11-4 mentre in gara due pareggia al settimo inning ma le bollatesi riescono a segnare il vantaggio 5-4 all’ultimo attacco, la sfida Sestese Collecchio finisce a favore delle emiliane che agganciano in classifica il Pianoro in terza posizione.

Nuovo appuntamento Mercoledì 10 agosto anticipo delle gare fra Poderi dal Nespoli  e Bussolengo 2.0 con inizio gara 1 ore 17,30 la seconda gara a seguire sul diamante del Poliportivo “O. Buscherini ” via Orceoli Forlì.