NPB(PL)- Lotta al vertice tra Marines e Buffaloes! Hawks fuori e avanzano i Golden Eagles alla post-season!!

Pubblicato il Ott 24 2021 - 4:53pm by Filippo Coppola

Pacific League-NPB Report

 

I Marines con la vittoria odierna contro gli ultimi Fighters riescono a scavalcare i Buffaloes per la lotta al primato della Lega, ma la differenza è molto minima tra le due squadre. Al team di Chiba mancano ben quattro gare ancora da disputare (contro Hawks, Golden Eagles e Fighters) ed è dal 2005 che non vincono il Pennant, mentre ai Buffaloes manca una sola sfida ancora, domani contro i Golden Eagles e loro da quando sono nati dalla fusione nell’inverno del 2004 (tra ORIX BlueWave e Osaka Kintetsu Buffaloes) non sono mai riusciti a terminare al primo posto in graduatoria in questa Lega. Bisogna tornare al 1996 per vedere un loro ultimo successo, quando gli ORIX BlueWave di Ichiro Suzuki vinsero il Pennant e il titolo poi in finale contro i Giants. Questi Buffaloes avendo ereditato i titoli dai BlueWave non vengono contati quelli dei Kintetsu, dove in effetti venti anni fa conquistarono il Pennant di Lega.
I Marines lo scorso anno persero la sfida finale alle Climax-Series contro gli Hawks per 3-0, terminando la stagione al secondo posto in classifica, mentre i Buffaloes non accedono alla post-season dal 2014 e lo scorso anno terminarono ultimi.
Altra sorpresa per questa Lega è l’eliminazione dai giochi dei campioni in carica degli Hawks, che non riusciranno a proseguire la stagione in post-season, a discapito dei Golden Eagles, che entreranno ai play-off da terzi in classifica e vi ritornano dopo due stagioni (anche terzi nel 2019).

 

FIGHTERS @ BUFFALEOS   2 – 3 

Partita che vede molto equilibrio nelle prime riprese di gioco, dove i due partenti, Ayumu Ishikawa per i Marines e il rookie Kazuaki Tateno per i Fighters, dominano dal monte di lancio, subendo molto poco dai line-up avversari.
Tateno però viene colpito nella parte bassa del 5° inn., quando con un out e corridore in base arriva l’1-0 su un doppio-rbi battuto da Tatsuhiro Tamura.
Il raddoppio dei padroni di casa perviene nella ripresa successiva, dove ci pensa Hiromi Oka (ex di turno) a battere la valida del 2-0, con due out e corridore in RISP.
Ishikawa nel frattempo continua a dominare dalla collinetta e di fatto tra il 3° e 8° inn. ottiene anche quindi out consecutivi, mentre nella parte bassa i Marines si portano sul 3-0, dove l’altro ex di turno, Brandon Laird, batte un solo-homer (28° in stagione e 197° in carriera NPB).
Giunge il 9° inn. e i padroni di casa schierano sul monte di lancio il closer Naoya Masuda, che va in difficoltà dopo il primo out. Infatti con corridori agli angoli e un out arriva prima il 3-1 su rbi di Kensuke Kondoh, dopodiché arriva anche il 3-2 su rbi di Yuto Takahama, ma il lanciatore non si scompone ed ottiene gli altri due out e firma così la sua salvezza numero 38 in campionato (157 in carriera) e registra il record di franchigia per un pitcher in salvezze ottenute.

Tabellino:

Final 1 2 3 4 5 6 7 8 9 R H E
Hokkaido Nippon-Ham 0 0 0 0 0 0 0 0 2 2 7 0
Chiba Lotte 0 0 0 0 1 1 0 1 x 3 7 0
1:00 AM ET, October 24, 2021
ZOZO Marine Stadium, Chiba,   Attendance: 9,921
Hokkaido Nippon-Ham Fighters
Player AB R H RBI TB BB K AVG OBP SLG
G. Matsumoto, CF 4 0 1 0 1 0 1 .261 .323 .284
H. Nishikawa, LF 3 1 0 0 0 1 0 .235 .364 .319
Y. Nomura, 3B 3 0 1 0 1 0 0 .276 .312 .373
  R. Watanabe, 3B 1 1 1 0 1 0 0 .244 .330 .311
K. Kondoh, DH 4 0 1 1 1 0 0 .295 .410 .463
  T. Nakashima, PR-DH 0 0 0 0 0 0 0 .194 .286 .194
Y. Takahama, 1B 4 0 1 1 1 0 1 .263 .306 .389
C. Mannami, RF 4 0 1 0 1 0 1 .198 .233 .405
K. Sugiya, 2B 2 0 0 0 0 0 1 .122 .253 .257
  T. Ohta, PH 1 0 0 0 0 0 1 .201 .251 .291
  R. Yachi, 2B 0 0 0 0 0 0 0 .184 .238 .184
  D. Asama, PH 1 0 0 0 0 0 1 .249 .307 .332
R. Hosokawa, SS 3 0 1 0 1 0 1 .263 .300 .263
Y. Shimizu, C 2 0 0 0 0 0 1 .197 .286 .284
  P. Wang, PH 1 0 0 0 0 0 0 .229 .312 .412
  R. Ishikawa, C 0 0 0 0 0 0 0 .189 .218 .208
Totals 33 2 7 2 7 1 8
Chiba Lotte Marines
Player AB R H RBI TB BB K AVG OBP SLG
T. Ogino, LF 4 0 0 0 0 0 1 .297 .368 .428
S. Nakamura, 2B 3 0 1 0 1 1 0 .288 .387 .422
L. Martin, DH 4 0 0 0 0 0 1 .234 .356 .498
B. Laird, 1B 4 2 1 1 4 0 1 .262 .331 .477
  R. Miki, 1B 0 0 0 0 0 0 0 .125 .222 .250
K. Yamaguchi, RF 3 0 1 0 1 0 0 .201 .292 .366
  K. Fujiwara, CF 1 0 0 0 0 0 0 .226 .310 .365
A. Hechavarria, SS 4 0 1 0 1 0 2 .206 .225 .319
H. Oka, CF-RF 4 0 1 1 1 0 1 .233 .315 .380
Y. Fujioka, 3B 2 1 0 0 0 1 1 .257 .323 .343
T. Tamura, C 3 0 2 1 3 0 0 .235 .316 .301
Totals 32 3 7 3 11 2 7
2B: CHI 1, T. Tamura (7).
HR: HOK 0, . (). CHI 1, . (), B. Laird (28).
HR Detail: CHI, B. Laird (Inning: 8 , 0 Out, 0 on) off K. Iguchi.
Hokkaido Nippon-Ham Fighters
Player IP H R ER BB K HR BFP Pit B-S ERA OpBA
K. Tateno (L 4-3) 6.0 5 2 1 2 6 0 26 101 35 – 66 2.45 .201
T. Tamai 1.0 1 0 0 0 0 0 4 9 1 – 8 3.29 .263
K. Iguchi 1.0 1 1 1 0 1 1 4 14 3 – 11 1.91 .182
Chiba Lotte Marines
Player IP H R ER BB K HR BFP Pit B-S ERA OpBA
A. Ishikawa (W 6-3) 8.0 4 0 0 0 6 0 27 105 34 – 71 3.38 .248
N. Masuda (S 38) 1.0 3 2 2 1 2 0 7 20 6 – 14 2.24 .188
Double Plays:
Stolen Bases: HOK 2, G. Matsumoto (1), H. Nishikawa (23).
Caught Stealing: HOK 1, K. Sugiya (2).
Passed Balls: HOK 1, Y. Shimizu.
Umpires: HP–Nako, 1B–Kobayashi, 2B–Mori, 3B–Iwashita.
Attendance – 9,921

 

 

HAWKS @ GOLDEN EAGLES   6 – 2 

La gara si sblocca nella parte alta del 2° inn., dove il partente dei Golden Eagles, Takayuki Kishi va in difficoltà e con un out e corridori in base arriva l’1-0 su rbi del rookie Richard Sunagawa. Kishi però dopo il secondo eliminato non riesce a chiudere la ripresa ed entra così il 2-0 su rbi di Masaki Mimori, poi con corridori agli angoli arriva il primo HR in stagione di Go Kamamoto (5° in carriera) e 5-0 per gli ospiti.
Nell’inning seguente i padroni di casa colpiscono l’altro partente, il mancino Shunsuke Kasaya, col 5-1 siglato dal solo-homer di Hideto Asamura (18° stagionale e num. 230 in carriera).
I Golden Eagles tentano di riaprire la partita e al 6° inn. entra il punto del 5-2 con rbi battuto da Ryosuke Tatsumi, nella condizione di due out.
La gara prosegue con questo punteggio fino alla fine del 7° inn., dopodiché nella parte alta dell’8° inn. gli Hawks riescono a siglare il punto del 6-2 con solo-homer battuto da Ryoya Kurihara (20° stagionale e 38 in carriera) e questo è il risultato finale dell’incontro.

Tabellino:

Final 1 2 3 4 5 6 7 8 9 R H E
Fukuoka SoftBank 0 5 0 0 0 0 0 1 0 6 10 1
Tohoku Rakuten 0 0 1 0 0 1 0 0 0 2 6 0
1:00 AM ET, October 24, 2021
Rakuten Seimei Park Miyagi, Sendai,   Attendance: 11,275
Fukuoka SoftBank Hawks
Player AB R H RBI TB BB K AVG OBP SLG
M. Mimori, 2B 5 1 2 1 2 0 2 .248 .271 .313
G. Kamamoto, CF-LF 4 1 2 3 5 0 0 .500 .500 1.250
T. Makihara, SS-CF 4 0 2 0 4 0 0 .276 .304 .362
R. Kurihara, 3B 4 1 1 1 4 0 1 .274 .339 .458
A. Nakamura, DH 3 0 0 0 0 0 1 .244 .343 .342
  Y. Masago, PH-DH 1 0 0 0 0 0 0 .248 .289 .327
T. Kai, C 2 1 1 0 1 1 0 .227 .305 .354
  T. Umino, C 1 0 0 0 0 0 1 .000 .000 .000
T. Yanagimachi, LF 4 1 1 0 1 0 2 .182 .250 .227
  T. Takata, SS 0 0 0 0 0 0 0 .167 .267 .333
R. Sunagawa, 1B 4 1 1 1 2 0 1 .178 .234 .426
K. Tanigawara, RF 4 0 0 0 0 0 1 .130 .245 .196
Totals 36 6 10 6 19 1 9
Tohoku Rakuten Golden Eagles
Player AB R H RBI TB BB K AVG OBP SLG
T. Yamasaki, SS 4 0 1 0 1 0 1 .256 .330 .406
T. Okajima, CF 3 0 0 0 0 0 1 .285 .336 .422
  K. Tanaka, CF-LF 1 0 0 0 0 0 0 .138 .219 .138
H. Asamura, 2B 3 1 1 1 4 0 1 .274 .400 .429
  H. Kobukata, 2B 1 0 1 0 1 0 0 .244 .325 .308
H. Shimauchi, DH 2 0 0 0 0 2 0 .255 .384 .478
D. Suzuki, 3B 4 1 1 0 1 0 0 .280 .346 .381
  I. Murabayashi, 3B 0 0 0 0 0 0 0 .150 .190 .250
G. Akaminai, 1B 4 0 1 0 1 0 0 .282 .378 .294
Y. Watanabe, LF 1 0 0 0 0 1 1 .281 .361 .333
  R. Tatsumi, PH-CF 2 0 1 1 1 0 0 .226 .329 .349
Y. Ogoh, RF 4 0 0 0 0 0 1 .182 .259 .325
G. Sumitani, C 2 0 0 0 0 0 0 .223 .277 .340
  T. Tanaka, C 2 0 0 0 0 0 0 .263 .317 .474
Totals 33 2 6 2 9 3 5
2B: FUK 3, T. Makihara 2 (7), R. Sunagawa (4).
HR: FUK 2, . (), G. Kamamoto (1), R. Kurihara (20). TOH 1, . (), H. Asamura (18).
HR Detail: FUK, G. Kamamoto (Inning: 2 , 2 Out, 2 on) off T. Kishi, FUK, R. Kurihara (Inning: 8 , 0 Out, 0 on) off Y. Fukui. TOH, H. Asamura (Inning: 3 , 2 Out, 0 on) off S. Kasaya.
Fukuoka SoftBank Hawks
Player IP H R ER BB K HR BFP Pit B-S ERA OpBA
S. Kasaya (W 3-4) 6.0 5 2 1 2 5 1 25 99 37 – 62 4.27 .236
K. Ohtake (Hld 1) 1.0 0 0 0 0 0 0 3 12 4 – 8 15.75 .412
Y. Furuya 1.0 1 0 0 1 0 0 5 16 9 – 7 2.03 .149
Y. Bandoh 1.0 0 0 0 0 0 0 3 8 2 – 6 2.58 .194
Tohoku Rakuten Golden Eagles
Player IP H R ER BB K HR BFP Pit B-S ERA OpBA
T. Kishi (L 9-10) 6.0 8 5 5 1 6 1 26 109 32 – 77 3.44 .262
H. Yuge 1.0 1 0 0 0 0 0 4 9 2 – 7 7.24 .351
Y. Fukui 1.0 1 1 1 0 2 1 4 14 4 – 10 4.43 .224
H. Wakui 1.0 0 0 0 0 1 0 3 9 2 – 7 5.04 .288
Errors: FUK 1, T. Makihara (5).
Double Plays:
Stolen Bases: FUK 2, M. Mimori (16), T. Kai (6).
Caught Stealing: FUK 1, G. Kamamoto (1).
Umpires: HP–Tanba, 1B–Ashihara, 2B–Suyama, 3B–Iizuka.
Attendance – 11,275

 

 

resoconto classifica:

specifica classifica con vittorie (W), sconfitte (L) e pareggi (T),  in casa e fuori casa; con i punti fatti e subiti in partite giocate

WordPress Author Box
Filippo Coppola

Vive alle falde del Vesuvio, a Boscotrecase (NA), laureato in Ing. Navale alla Federico II di Napoli è appassionato da tanti anni al grande gioco del baseball. Passione cresciuta di anno in anno, soprattutto di quello dell'estremo Oriente e in particolare quello giapponese e campionati asiatici (oltre a quello nostrano e Americano MLB), che segue con assiduità. E' tifoso dei Cincinnati Reds della NL in MLB, team storico di questo sport e che segue da quando ha scoperto il baseball. Invece per i team asiatici, non ha alcuna preferenza in assoluto, essendo appassionato di tutti. Primo in Europa a scrivere del baseball giapponese, coreano e taiwanese, direttamente da siti specializzati di quei paesi. Ha aperto la coach-convention del 2016 della FIBS a Roma, presentando il baseball del Giappone, descrivendo storia e particolarità dello "yakyu". Ha per come hobby la vela, lo sport in genere e seguire il calcio Napoli, inoltre preferisce analizzare dati statistici e i numeri del baseball, sport dipendente da quest'ultimi, e alla ricerca e scoperta della sabermetrica, ovvero l'analisi del baseball attraverso le statistiche.

Like us on Facebook
on Facebook
Filippo Coppola