NPB(PL)-Climax Series, Marines battuti da uno swing di Sugimoto! Ancora shutout per i padroni di casa e finale vicina!

Pubblicato il Nov 11 2021 - 9:57pm by Filippo Coppola

Climax Series -St2, Gara 2, Pacific League

ORIX Buffaloes – Chiba Lotte Marines   2 – 0   (serie 3 – 0).

 

Ad Osaka arriva un’altra vittoria stretta nel punteggio per i Buffaloes contro i Marines e senza subire alcun punto. Alla squadra di casa adesso basta una vittoria per raggiungere le Japan-Series, come gli Swallows nell’altra Lega e sarebbe la prima dopo la fusione creata per il club nell’inverno del 2004 e dopo il 1996, quando ci riuscirino gli ORIX BlueWave di Ichiro Suzuki nel 1996. Per la squadra di Chiba è la nona sconfitta consecutiva in trasferta in gare di post-season!
La partita inizia con sostanziale equilbrio tra le due compagini, dove i due partentei, Daiki Tajima per i Buffaloes e Manabu Mima per i Marines, dove entrambi riescono sempre a chiudere indenne le riprese lanciate.
La prima valida della gara è battuta da Brandon Laird da lead-off al 2° inn., ma Tajima è abile a trovare i tre out per terminare senza problemi l’inning, facendo battere in doppio-gioco anche il cubano Adeiny Hechavarria.
Al cambio di campo sono i padroni di casa a tentare di sbloccare il punteggio, con due valide realizzate da Yutaro Sugimoto e Takahiro Okada, ma Mima chiude la ripresa con doppio-gioco battuto da Ryoichi Adachi, dopo aver battuto una secca linea.
La partita prosegue con questo parziale coi due lanciatori che dominano sempre dal monte di lancio, dopodiché arriva il 6° inn. e arriva così l’episodio decisivo per i Buffaloes. Infatti Mima va in difficoltà dopo il secondo out, dove arriva il singolo interno di Masataka Yoshida e poi il manager ospite opta per il cambio dal monte di lancio, con l’ingresso del rilievo Yusuke Azuma, che al primo lancio della partita subisce il fuoricampo decisivio da Sugimoto, che porta i padroni di casa sul 2-0, con HR realizzato a sinistra!
Da qui in poi la gara prosegue con questo parziale e con vari rilievi che scendono in campo senza subire nulla dai due line-up, o qualche innocua valida. Giunge il 9° inn. e i Buffaloes schierano sul monte di lancio l’esperto Yoshihisa Hirano, ex MLB, che in 15 lanci trova facilmente i tre out e firma una preziosa salvezza per i suoi (185 salvezze in carriera NPB).
Per la prima volta nella storia giapponese accade che due squadre al Secondo Stage delle Climax-Series si portano sul 3-0 nella serie e quindi ad entrambe occorre un solo successo per accedere alla finale.
I Marines per adesso stanno battendo molto poco dal box di battuta, con ieri e oggi registrano otto valide (AVG .136) e nessun punto segnato (solo una BB ricevuta), mentre i Buffaloes totalizzano undici valide (.190), ma anche sei BB guadagnate e tre punti in totale. Attacchi sottotono ma con ottime difesa e monte di lancio che per i padroni di casa sta facendo molta differenza.
Gara 3 è prevista domani alle 18.00 locali, sempre al Kyocera Dome, sfida tra Daiki Iwashita (8-8, 4.43) per i Marines e Soichiro Yamazaki (2-2, 3.69) per i Buffaloes.

TABELLINO GARA 2

Final 1 2 3 4 5 6 7 8 9 R H E
Chiba Lotte 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 4 0
Orix 0 0 0 0 0 2 0 0 x 2 6 0
4:00 AM ET, November 11, 2021
Kyocera Dome Osaka, Osaka,   Attendance: 17,913
Chiba Lotte Marines
Player AB R H RBI TB BB K AVG OBP SLG
T. Ogino, LF 4 0 0 0 0 0 0 .250 .250 .250
L. Martin, DH 4 0 0 0 0 0 3 .000 .000 .000
S. Nakamura, 2B 3 0 0 0 0 1 0 .143 .250 .143
B. Laird, 1B 3 0 1 0 1 0 0 .167 .167 .167
A. Hechavarria, SS 3 0 1 0 2 0 1 .333 .333 .500
K. Yamaguchi, RF 2 0 0 0 0 0 0 .000 .000 .000
  T. Satoh, PH-RF 1 0 0 0 0 0 0 .000 .000 .000
H. Oka, CF 3 0 1 0 1 0 0 .167 .167 .167
Y. Fujioka, 3B 3 0 1 0 1 0 2 .167 .167 .167
T. Katoh, C 2 0 0 0 0 0 1 .000 .000 .000
  H. Yasuda, PH 1 0 0 0 0 0 0 .000 .000 .000
  T. Kakinuma, C 0 0 0 0 0 0 0
Totals 29 0 4 0 5 1 7
Orix Buffaloes
Player AB R H RBI TB BB K AVG OBP SLG
S. Fukuda, CF 4 0 0 0 0 0 0 .125 .125 .125
Y. Mune, 3B 4 0 0 0 0 0 1 .143 .250 .143
M. Yoshida, DH 4 1 2 0 2 0 0 .429 .500 .429
  K. Sano, PR-DH-RF 0 0 0 0 0 0 0
Y. Sugimoto, RF 3 1 3 2 6 1 0 .500 .625 1.000
  Y. Oda, PR-LF 0 0 0 0 0 0 0
R. Ravelo, LF 4 0 0 0 0 0 1 .143 .143 .286
  Y. Hirano, P 0 0 0 0 0 0 0
T. Okada, 1B 3 0 1 0 1 0 1 .286 .286 .286
R. Adachi, 2B 1 0 0 0 0 2 0 .000 .333 .000
K. Kurebayashi, SS 3 0 0 0 0 0 0 .000 .000 .000
T. Fushimi, C 3 0 0 0 0 0 0 .000 .000 .000
Totals 29 2 6 2 9 3 3
2B: CHI 1, A. Hechavarria (1).
HR: CHI 0, . (). ORI 1, . (), Y. Sugimoto (1).
HR Detail: ORI, Y. Sugimoto (Inning: 6 , 2 Out, 1 on) off Y. Azuma.
Chiba Lotte Marines
Player IP H R ER BB K HR BFP Pit B-S ERA OpBA
M. Mima (L 0-1) 5.2 4 1 1 1 3 0 21 79 27 – 52 1.59 .200
Y. Azuma 0.1 1 1 1 0 0 1 2 2 0 – 2 9.00 .250
Y. Karakawa 1.0 0 0 0 1 0 0 4 15 5 – 10 0.00 .000
F. Ono 1.0 1 0 0 1 0 0 5 19 7 – 12 0.00 .250
Orix Buffaloes
Player IP H R ER BB K HR BFP Pit B-S ERA OpBA
D. Tajima (W 1-0) 6.0 3 0 0 1 5 0 20 77 26 – 51 0.00 .158
R. Yoshida (Hld 1) 1.0 1 0 0 0 0 0 4 10 2 – 8 0.00 .250
T. Higgins (Hld 1) 1.0 0 0 0 0 1 0 3 8 2 – 6 0.00 .000
Y. Hirano (S 1) 1.0 0 0 0 0 1 0 3 15 6 – 9 0.00 .000
Double Plays: CHI , (Nakamura to Laird). ORI (Kurebayashi to Adachi to Okada).
Stolen Bases: ORI 1, K. Sano (1).
Caught Stealing: CHI 1, H. Oka (1).
Umpires: HP–Ashihara, 1B–Manabe, 2B–Kiuchi, 3B–Hara, LF–Kobayashi, RF–Fuke.
Attendance – 17,913

HIGHLIGHTS DELLA GARA

WordPress Author Box
Filippo Coppola

Vive alle falde del Vesuvio, a Boscotrecase (NA), laureato in Ing. Navale alla Federico II di Napoli è appassionato da tanti anni al grande gioco del baseball. Passione cresciuta di anno in anno, soprattutto di quello dell'estremo Oriente e in particolare quello giapponese e campionati asiatici (oltre a quello nostrano e Americano MLB), che segue con assiduità. E' tifoso dei Cincinnati Reds della NL in MLB, team storico di questo sport e che segue da quando ha scoperto il baseball. Invece per i team asiatici, non ha alcuna preferenza in assoluto, essendo appassionato di tutti. Primo in Europa a scrivere del baseball giapponese, coreano e taiwanese, direttamente da siti specializzati di quei paesi. Ha aperto la coach-convention del 2016 della FIBS a Roma, presentando il baseball del Giappone, descrivendo storia e particolarità dello "yakyu". Ha per come hobby la vela, lo sport in genere e seguire il calcio Napoli, inoltre preferisce analizzare dati statistici e i numeri del baseball, sport dipendente da quest'ultimi, e alla ricerca e scoperta della sabermetrica, ovvero l'analisi del baseball attraverso le statistiche.

Like us on Facebook
on Facebook
Filippo Coppola