NPB(CL)- Ancora accesa la lotta per il Pennant da Swallows e Tigers! Giants sottotono ma alle Climax-Series!

Pubblicato il Ott 24 2021 - 3:55pm by Filippo Coppola

Central League-NPB Report

 

Continua la lotta al vertice per il Pennant di Lega tra gli Swallows e i Tigers, dove entrambe le squadre oggi hanno ottenuto la vittoria.
Quando mancano pochissime gare per la fine della Regular Season spicca questo duello tra le due compagini e soprattutto in chiave Climax-Series, dove appunto chi conquista il primato affronta la post-season con più vantaggi, come disputare lo Stage Finale giocando sempre in casa.
La terza squadra qualificata sono i Giants, che nell’ultimo periodo ha trovato non poche diffcoltà, abbandondo la lotta al vertice coi Tigers già da qualche settimana e sulla lunga sono usciti gli Swallows, che dopo le ultime due stagioni molto deludenti (ultimi nel 2019 e 2020) quest’anno hanno dimostrato un buon baseball e dopo tre anni ritornano per la lotta al titolo (secondi nel 2018).
Gli Swallows non terminano la Regular Season al primo posto dal 2015, mentre i Tigers dal 2005.
I Giants dopo la conquista dello scorso Pennant, con Climax-Series soprresse per via del covid-19 (campionato ridotto) e sconfitti nettamente dagli Hawks alle Nippon-Series (4-0 sia nel 2019 che nel 2020), tornano ai play-off da terzi classificati e sfideranno al Primo Stage chi termina secondo tra Swallows e Tigers, giocando sempre in trasferta, nonostante terminano la stagione con record negativo e come nel 2018 lo stesso riescono a partecipare alle Climax-Series. Nella storia dei Giants, in NPB dal 1950 è accaduto solo otto volte con oggi.
Inoltre per questa Lega è in gioco anche la lotto per evitare l’ultimo posto, dove se la giocano Dragons e BayStars, con entrambre le squadre a quota 54 vittorie, mentre i Carp, dopo un inizio sottotono riescono a terminare il campionato al quarto posto. Agli Swallows mancano tre partite (contro Carp e BayStars), mentre ai Tigers una sola e quest’ultimi dovranno giocare contro i Dragons.

 

TIGERS @ CARP  7 – 2 

I Tigers sbloccano la gara nella parte del 2° inn., dove il partente dei Carp Aren Kuri (12-9, 3.88) subisce un fuoricampo da tre punti con un out dal rookie Teruaki Sato (24° in stagione) e 3-0 per gli ospiti.
I padroni di casa nella parte bassa della ripresa tentano di riaprire la partita, dove l’altro partente, il rookie mancino Masashi Itoh (10-7, 2.44) subisce il punto del 3-1 su solo-home rbattuto da Shogo Sakakura (12° in campionato e 16° in carriera).
Da qui in poi la gara vede salire in cattedra i due lanciatori, che mettono in netta difficoltà i due line-up affrontati e fino alla fine del 6° inn. infatti si vedono poche valide da entrambe le squadre.
Al 7° inn. i Tigers allungano nel punteggio, dove con corridori agli angoli e un out arriva il 4-1 sulla SF di Yoshio Itoi, dopodiché nell’inning seguente gli ospiti dilagano. Di fatto con corridori in RISP e nessun out arriva il triplo da due rbi di Seishiro Sakamoto, che vale il 6-1, poi dopo il primo out entra il punto del 7-1 su ground-out da rbi di Kairi Shimada.
Nella parte bassa i Carp riescono solo a siglare il 7-2, poi definitivo, con rbi battuto da Koki Ugusa su ground-out. Il lancatore Itoh per i Tigers diventa il secondo mancino ad ottenere almeno dieci vittore come rookie dal 1950 per questo club e il primo a riuscirci è stato Yutaka Enatsu (1967), ma Itoh è l’unico Tigers a registrarle solo da partente. Inoltre in questa gara il rookie Takumu Nakano diventa il terzo giocatore della storia del club a rubare almeno trenta basi in stagione. Gli altri due in passato sono stati Norihiro Akahoshi (2001) e Koji Chikamoto (2019).
Sempre per i Tigers oggi si registra un ulteriore record per rookie, ossia Teruaki Sato e Takumu Nakano hanno battuto entrmabi almeno 100 valide ed è la prima “combo” in una singola stagione della storia in NPB, mentre per la storica franchigia er agià accaduto nel 1948, quando vi era la Japanese Baseball League.

Tabellino:

Final 1 2 3 4 5 6 7 8 9 R H E
Hanshin 0 3 0 0 0 0 1 3 0 7 10 0
Hiroshima 0 1 0 0 0 0 0 1 0 2 6 2
1:00 AM ET, October 24, 2021
MAZDA Zoom-Zoom Stadium Hiroshima, Hiroshima,   Attendance: 8,310
Hanshin Tigers
Player AB R H RBI TB BB K AVG OBP SLG
K. Shimada, CF 4 1 0 1 0 0 1 .258 .310 .303
T. Nakano, SS 5 0 1 0 1 0 2 .275 .323 .331
K. Itohara, 3B 4 0 1 1 1 0 1 .281 .344 .348
  K. Kobayashi, P 0 0 0 0 0 0 0
J. Marte, 1B 3 0 1 0 2 1 0 .260 .370 .455
  R. Alcantara, P 0 0 0 0 0 0 0 .111 .111 .111
  K. Baba, P 0 0 0 0 0 0 0 .000 .000 .000
  F. Haraguchi, PH 0 0 0 0 0 1 0 .204 .328 .286
  Y. Yamamoto, PR-3B 0 0 0 0 0 0 0 .186 .294 .256
S. Kinami, 2B 5 1 2 0 2 0 0 .229 .271 .322
M. Rojas Jr., LF 3 1 2 0 2 1 0 .220 .286 .387
  K. Ueda, PR-LF 1 1 0 0 0 0 1 .333 .429 .333
T. Sato, RF 3 2 2 3 5 1 0 .239 .285 .469
S. Sakamoto, C 4 1 1 2 3 0 0 .190 .235 .302
M. Itoh, P 2 0 0 0 0 0 2 .051 .119 .051
  M. Oyokawa, P 0 0 0 0 0 0 0 .000 .000 .000
  Y. Itoi, PH 1 0 0 0 0 0 1 .210 .271 .343
  Y. Ohyama, 1B 1 0 0 0 0 0 1 .260 .313 .455
Totals 36 7 10 7 16 4 9
Hiroshima Carp
Player AB R H RBI TB BB K AVG OBP SLG
K. Ugusa, CF-RF-LF 4 0 1 1 1 0 1 .294 .324 .434
K. Kozono, SS 4 0 0 0 0 0 0 .287 .310 .374
R. Nishikawa, LF 3 0 0 0 0 1 0 .283 .332 .393
  A. Horie, P 0 0 0 0 0 0 0
S. Suzuki, RF 3 0 0 0 0 0 0 .318 .434 .643
  T. Noma, CF-RF 1 0 0 0 0 0 0 .276 .329 .347
S. Sakakura, C 4 1 2 1 6 0 0 .314 .388 .467
R. Kikuchi, 2B 4 0 1 0 1 0 1 .273 .330 .425
S. Dohbayashi, 1B 3 0 1 0 1 0 1 .194 .217 .239
  R. Matsuyama, PH 1 0 0 0 0 0 0 .264 .326 .356
K. Hayashi, 3B 2 0 0 0 0 1 0 .273 .308 .402
A. Kuri, P 2 0 0 0 0 0 2 .024 .024 .024
  M. Takahashi, P 0 0 0 0 0 0 0
  M. Kemna, P 0 0 0 0 0 0 0
  K. Bird, P 0 0 0 0 0 0 0
  M. Ohmori, PH-CF 1 1 1 0 3 0 0 .278 .316 .361
Totals 32 2 6 2 12 2 5
2B: HAN 1, J. Marte (18). HIR 1, S. Sakakura (23).
3B: HAN 1, S. Sakamoto (1). HIR 1, M. Ohmori (1).
HR: HAN 1, . (), T. Sato (24). HIR 1, . (), S. Sakakura (12).
HR Detail: HAN, T. Sato (Inning: 2 , 1 Out, 2 on) off A. Kuri. HIR, S. Sakakura (Inning: 2 , 1 Out, 0 on) off M. Itoh.
SF: HAN 1, K. Itohara (1). HIR 0,
SH: HAN 1, K. Shimada (1). HIR 0,
Hanshin Tigers
Player IP H R ER BB K HR BFP Pit B-S ERA OpBA
M. Itoh (W 10-7) 5.2 4 1 1 2 3 1 22 90 31 – 59 2.44 .232
M. Oyokawa (Hld 10) 0.1 0 0 0 0 0 0 1 6 2 – 4 3.44 .225
R. Alcantara (Hld 6) 1.0 0 0 0 0 2 0 3 10 3 – 7 3.61 .252
K. Baba 1.0 1 1 1 0 0 0 4 21 7 – 14 3.66 .241
K. Kobayashi 1.0 1 0 0 0 0 0 4 13 6 – 7 2.25 .230
Hiroshima Carp
Player IP H R ER BB K HR BFP Pit B-S ERA OpBA
A. Kuri (L 12-9) 6.2 7 4 3 3 5 1 31 137 54 – 83 3.88 .264
M. Takahashi 0.1 0 0 0 0 0 0 1 3 1 – 2 1.37 .208
M. Kemna 0.1 3 3 3 0 1 0 4 19 7 – 12 4.78 .291
K. Bird 0.2 0 0 0 0 1 0 2 13 4 – 9 4.64 .266
A. Horie 1.0 0 0 0 1 2 0 4 18 8 – 10 4.29 .293
Errors: HIR 2, K. Hayashi (12), R. Nishikawa (2).
Double Plays: HAN , (Nakano to Marte).
Stolen Bases: HAN 2, T. Nakano (30), T. Sato (6). HIR 1, S. Dohbayashi (2).
Umpires: HP–Yamamoto, 1B–Shirai, 2B–Kittaka, 3B–Yoshimoto.
Attendance – 8,310

 

 

GIANTS @ SWALLOWS  4 – 6 

La gara inizia con sostanziale equilibrio e con punteggio che non vede sbloccarsi fino alla fine del 3° inn., coi due partenti Juri Hara degli Swallows e Shosei Togoh dei Giants.
Ma Togoh va in netta difficoltà nella parte bassa del 4° inn., dove con basi cariche e nessun out arriva l’1-0 su singolo-rbi di Munetaka Murakami, poi il singolo di Domingo Santana porta la partita sul 3-0, dopodiché a basi cariche arriva un profondo doppio del pitcher Hara, che pulisce le basi e 6-0 Swallows.
I Giants tentano di riaprire la gara e nella parte alta del 6° inn. riescono a colpire Hara, col 6-1 entrato su errore della difesa, poi con due out e corridori agli angoli arriva il 5° HR in stagione dell’ex di turno Taishi Hirooka e partita che va sul 6-4 (num. 26 in carriera).
Da qui in poi la partita non regala più emozioni offensive e per la parte alta del 9° inn. i padroni di casa si affidano al closer Scott McGough, che in dieci lanci ottiene la sua salvezza num. 31 in stagione (42 in carriera NPB).

Tabellino:

Final 1 2 3 4 5 6 7 8 9 R H E
Yomiuri 0 0 0 0 0 4 0 0 0 4 8 0
Tokyo Yakult 0 0 0 6 0 0 0 0 x 6 6 1
5:00 AM ET, October 24, 2021
Meiji Jingu Yakyujo, Tokyo,   Attendance: 14,484
Yomiuri Giants
Player AB R H RBI TB BB K AVG OBP SLG
S. Matsubara, RF 3 0 1 0 1 1 1 .274 .333 .422
N. Yoshikawa, 2B 2 0 0 0 0 1 0 .272 .313 .370
  N. Imamura, P 0 0 0 0 0 0 0 .067 .067 .067
  H. Nakajima, PH 1 0 1 0 1 0 0 .271 .314 .425
  T. Tanaka, P 0 0 0 0 0 0 0 .000 .000 .000
  R. Ohe, P 0 0 0 0 0 0 0 .000 .000 .000
  K. Ohtake, P 0 0 0 0 0 0 0
  S. Hatake, P 0 0 0 0 0 0 0 .000 .000 .000
Y. Maru, CF 2 0 1 0 2 1 1 .265 .365 .495
  T. Yaoita, PR-LF 1 1 0 0 0 0 0 .167 .167 .167
K. Okamoto, 3B 4 0 1 0 1 0 2 .265 .341 .530
S. Nakata, 1B 2 0 0 0 0 0 0 .154 .274 .297
  A. Wakabayashi, 2B 2 1 1 0 1 0 0 .239 .314 .362
T. Ohshiro, C 4 1 1 0 1 0 0 .231 .300 .360
S. Tateoka, LF-1B 4 0 1 0 1 0 1 .205 .255 .205
T. Hirooka, SS 4 1 1 3 4 0 0 .189 .256 .387
S. Togoh, P 1 0 0 0 0 0 0 .116 .156 .116
  S. Shigenobu, PH-LF-CF 3 0 0 0 0 0 1 .218 .282 .321
Totals 33 4 8 3 12 3 6
Tokyo Yakult Swallows
Player AB R H RBI TB BB K AVG OBP SLG
Y. Shiomi, CF 3 1 1 0 1 1 0 .280 .357 .445
N. Aoki, LF 3 1 0 0 0 1 0 .259 .337 .385
  N. Shimizu, P 0 0 0 0 0 0 0
  S. McGough, P 0 0 0 0 0 0 0
T. Yamada, 2B 2 1 0 0 0 0 0 .275 .373 .520
M. Murakami, 3B 3 0 1 1 1 1 0 .279 .411 .575
D. Santana, RF 3 1 1 2 1 1 1 .288 .365 .505
  T. Araki, 1B 0 0 0 0 0 0 0 .189 .254 .189
Y. Nakamura, C 3 0 1 0 2 0 1 .279 .361 .357
J. Osuna, 1B 4 1 0 0 0 0 0 .259 .292 .401
  D. Watanabe, RF 0 0 0 0 0 0 0 .167 .219 .233
N. Nishiura, SS 3 1 0 0 0 1 0 .221 .293 .323
J. Hara, P 2 0 1 3 2 0 0 .154 .214 .308
  T. Ishiyama, P 0 0 0 0 0 0 0
  T. Miyamoto, PH 1 0 1 0 1 0 0 .274 .387 .339
  A. Suarez, P 0 0 0 0 0 0 0 .050 .050 .050
  K. Yamasaki, LF 0 0 0 0 0 0 0 .244 .311 .337
Totals 27 6 6 6 8 5 2
2B: YOM 1, Y. Maru (21). YAK 2, Y. Nakamura (23), J. Hara (2).
HR: YOM 1, . (), T. Hirooka (5). YAK 0, . ().
HR Detail: YOM, T. Hirooka (Inning: 6 , 2 Out, 2 on) off T. Ishiyama.
SH: YOM 0,  YAK 1, Y. Nakamura (1).
Yomiuri Giants
Player IP H R ER BB K HR BFP Pit B-S ERA OpBA
S. Togoh (L 9-8) 4.0 4 6 6 2 2 0 19 75 30 – 45 4.27 .232
N. Imamura 2.0 1 0 0 2 0 0 8 38 15 – 23 2.71 .272
T. Tanaka 0.2 0 0 0 1 0 0 3 10 6 – 4 2.84 .171
R. Ohe 0.1 0 0 0 0 0 0 1 6 3 – 3 4.09 .240
K. Ohtake 0.1 0 0 0 0 0 0 1 5 2 – 3 3.86 .455
S. Hatake 0.2 1 0 0 0 0 0 3 5 1 – 4 3.07 .237
Tokyo Yakult Swallows
Player IP H R ER BB K HR BFP Pit B-S ERA OpBA
J. Hara (W 3-1) 5.1 5 3 2 3 3 0 24 89 35 – 54 2.30 .251
T. Ishiyama 0.2 1 1 1 0 1 1 3 13 3 – 10 3.64 .251
A. Suarez (Hld 3) 1.0 1 0 0 0 1 0 3 14 7 – 7 3.62 .280
N. Shimizu (Hld 50) 1.0 1 0 0 0 0 0 3 13 5 – 8 2.43 .222
S. McGough (S 31) 1.0 0 0 0 0 1 0 3 10 2 – 8 2.56 .187
Errors: YAK 1, M. Murakami (13).
Double Plays: YOM , (Hirooka to Wakabayashi to Tateoka). YAK (Yamada to Osuna; Nishiura to Yamada to Osuna).
Caught Stealing: YAK 1, T. Miyamoto (1).
Hit by Pitch: YAK, T. Yamada by S. Togoh, T. Yamada by N. Imamura.
Umpires: HP–Akimura, 1B–Hara, 2B–Kiuchi, 3B–Ichikawa.
Attendance – 14,484

 

resoconto classifica:

specifica classifica con vittorie (W), sconfitte (L) e pareggi (T),  in casa e fuori casa; con i punti fatti e subiti in partite giocate

 

WordPress Author Box
Filippo Coppola

Vive alle falde del Vesuvio, a Boscotrecase (NA), laureato in Ing. Navale alla Federico II di Napoli è appassionato da tanti anni al grande gioco del baseball. Passione cresciuta di anno in anno, soprattutto di quello dell'estremo Oriente e in particolare quello giapponese e campionati asiatici (oltre a quello nostrano e Americano MLB), che segue con assiduità. E' tifoso dei Cincinnati Reds della NL in MLB, team storico di questo sport e che segue da quando ha scoperto il baseball. Invece per i team asiatici, non ha alcuna preferenza in assoluto, essendo appassionato di tutti. Primo in Europa a scrivere del baseball giapponese, coreano e taiwanese, direttamente da siti specializzati di quei paesi. Ha aperto la coach-convention del 2016 della FIBS a Roma, presentando il baseball del Giappone, descrivendo storia e particolarità dello "yakyu". Ha per come hobby la vela, lo sport in genere e seguire il calcio Napoli, inoltre preferisce analizzare dati statistici e i numeri del baseball, sport dipendente da quest'ultimi, e alla ricerca e scoperta della sabermetrica, ovvero l'analisi del baseball attraverso le statistiche.

Like us on Facebook
on Facebook
Filippo Coppola