Nippon-Series, padroni di casa battuti di misura e di rimonta! I Buffaloes passano in vantaggio al Koshien Stadium!

Pubblicato il Ott 31 2023 - 8:35pm by Filippo Coppola

Nippon-Series, Gara 3

Hanshin Tigers – ORIX Buffaloes  4 – 5   (serie 1 – 2).

Sorpasso Buffaloes dove oggi hanno sconfitto di misura i padroni di casa dei Tigers e serie così ribaltata in favore di ORIX. Partita che ha visto la decisiva rimonta ospite tra il 4° e 6° inn., dove i Tigers hanno accusato il colpo, ma i padroni di casa non sono poi riusciti a riaprire la gara contro il bullpen dei Buffaloes.

Di fatto i Tigers sono i primi a sbloccare il punteggio, dove nella parte bassa del 2° inn. arriva il singolo-rbi battuto da Koji Chikamoto, per l’1-0 colpendo il partente ospite Kohei Azuma. Il pareggio dei Buffaloes non tarda ad arrivare contro l’altro partente, il mancino Masashi Itoh, che subisce l’1-1 su solo-homer battuto da Yuma Tongu. Itoh accusa il colpo e nell’inning seguente subisce l’offensiva ospite, dove arriva il sorpasso sul 2-1 per gli ospiti su rbi di Taishi Hirooka e il 4-1 su due rbi trovati dal doppio battuto da Yuma Mune, dove i Buffaloes approfittano anche di un errore difensivo casalingo. Al 6° inn. gli ospiti allungano ancora nel punteggio e di fatto arriva così il 5-1 su SF battuta di Kenya Wakatsuki, che colpisce il rilievo di casa Colten Brewer.

La gara prosegue con questo parziale e i Tigers giunti all’8° inn. cercano di riaprire l’incontro, dove riescono a mettere in netta difficoltà il rilievo dei Buffaloes Taisuke Yamaoka, che subisce prima il 5-2 su ground-rbi di Takumu Nakano, poi il 5-4 su singolo da due rbi di Shota Morishita. Morishista diventa così il primo rookie della storia del club a battere un rbi in gara di Nippon-Series dopo 38 anni (l’ultimo fu Munehiko Shimada in gara 3 del 1985 contro i Lions). I Buffaloes schierano così dal monte di lancio anzitempo l’altro rilievo Yuki Udagawa, che toglie le castagne del fuoco e chiude senza ulteriori danni la ripresa. Giunge il 9° inn. e per la parte bassa ci pensa così l’esperto rilievo dei Buffaloes Yoshihisa Hirano, che in ventisei lanci e due BB concesse chiude le porte alla rimonta dei padroni di casa e firma la preziosa salvezza per il successo dei Buffaloes al Koshien Stadium. Hirano a 39 anni e 7 mesi diventa il più anziano a registrare una salvezza in partita di Nippon-Series, scavalcando Osamu Higashio che ci riuscì nel 1988 coi Lions all’età di 38 anni e 5 mesi. Il vincente è così Azuma, che diventa il secondo lanciatore della storia giapponese a vincere una gara da partente in partita di finale dopo che non ha subito alcuna sconfitta in Regular Season, siccome il primo è Rick van den Hurk (2015 con gli Hawks).

Domani è prevista gara 4, sempre alle 18.30 locali, coi seguenti probabili partenti: Tigers: #35, RPH, Hiroto Saiki 8-5, 1.82; Buffaloes: #11, LPH, Sachiya Yamasaki 11-5, 3.25.

TABELLINO GARA 3

 
 
Final 1 2 3   4 5 6   7 8 9   R H E
Orix 0 0 0   1 3 1   0 0 0   5 9 0
Hanshin     0 1 0   0 0 0   3 0 0   4 10 1
 
 
5:00 AM ET, October 31, 2023
Hanshin Koshien Kyujo, Nishinomiya,   Attendance: 40,994
 
Orix Buffaloes
Player AB R H RBI TB BB K AVG OBP SLG
K. Nakagawa, CF 5 0 1 0 1 0 0 .231 .231 .231
Y. Mune, 3B 3 0 1 2 2 1 0 .091 .231 .182
T. Mori, RF 5 0 2 0 2 0 1 .308 .308 .462
  Y. Hirano, P 0 0 0 0 0 0 0
Y. Tongu, 1B 3 1 2 1 5 0 0 .300 .300 .600
  R. Adachi, PR-2B 1 1 0 0 0 0 0 .000 .000 .000
M. Gonzalez, 2B-1B 3 0 1 0 1 1 0 .286 .375 .429
K. Kurebayashi, SS 3 1 1 0 1 0 1 .250 .455 .250
K. Wakatsuki, C 3 0 1 1 1 0 0 .167 .143 .167
T. Hirooka, LF 4 1 0 1 0 0 2 .250 .250 .250
K. Azuma, P 2 1 0 0 0 0 0 .000 .000 .000
  A. Kogita, P 0 0 0 0 0 0 0
  L. Cedeno, PH 1 0 0 0 0 0 0 .200 .200 .200
  T. Yamaoka, P 0 0 0 0 0 0 0
  Y. Udagawa, P 0 0 0 0 0 0 0
  M. Nishino, PH 1 0 0 0 0 0 0 .250 .400 .750
  Y. Oda, RF 0 0 0 0 0 0 0 .000 .000 .000
Totals 34 5 9 5 13 2 4
 
Hanshin Tigers
Player AB R H RBI TB BB K AVG OBP SLG
K. Chikamoto, CF 3 1 1 0 1 2 1 .364 .500 .636
T. Nakano, 2B 5 0 0 1 0 0 1 .385 .429 .385
S. Morishita, RF 4 0 2 2 2 1 0 .231 .286 .231
Y. Ohyama, 1B 5 1 1 0 1 0 2 .182 .357 .182
T. Sato, 3B 4 0 0 0 0 0 3 .167 .167 .167
S. Neuse, LF 4 0 2 0 2 0 0 .250 .250 .250
  K. Shimada, PR-LF 0 0 0 0 0 0 0
S. Sakamoto, C 3 1 1 1 1 0 0 .222 .222 .333
S. Kinami, SS 4 1 3 0 4 0 1 .455 .455 .545
M. Itoh, P 1 0 0 0 0 0 0 .000 .000 .000
  R. Watanabe, PH 1 0 0 0 0 0 0 .250 .250 .250
  C. Brewer, P 0 0 0 0 0 0 0
  Y. Iwasada, P 0 0 0 0 0 0 0
  K. Itohara, PH 1 0 0 0 0 0 0 .000 .333 .000
  D. Ishii, P 0 0 0 0 0 0 0
  T. Kirishiki, P 0 0 0 0 0 0 0
  F. Haraguchi, PH 0 0 0 0 0 1 0 1.000
  K. Ueda, PR 0 0 0 0 0 0 0
Totals 35 4 10 4 11 4 8
 
2B: ORI 1, Y. Mune (1). HAN 1, S. Kinami (1).
HR: ORI 1, . (), Y. Tongu (1). HAN 0, . ().
HR Detail: ORI, Y. Tongu (Inning: 4 , 2 Out, 0 on) off M. Itoh. 
SF: ORI 1, K. Wakatsuki (1). HAN 0,
SH: ORI 2, Y. Mune (1), K. Kurebayashi (1). HAN 1, S. Sakamoto (1).
 
Orix Buffaloes
Player IP H R ER BB K HR BFP Pit B-S ERA OpBA
K. Azuma (W 1-0) 5.0 5 1 1 1 4 0 20 81 29 – 52 1.80 .263
A. Kogita 1.0 1 0 0 0 0 0 4 9 4 – 5 0.00 .143
T. Yamaoka 0.2 3 3 3 1 0 0 6 28 9 – 19 16.20 .429
Y. Udagawa (Hld 1) 1.1 1 0 0 0 2 0 5 19 5 – 14 0.00 .143
Y. Hirano (S 1) 1.0 0 0 0 2 2 0 5 26 15 – 11 0.00 .000
 
Hanshin Tigers
Player IP H R ER BB K HR BFP Pit B-S ERA OpBA
M. Itoh (L 0-1) 5.0 5 4 2 0 2 1 21 83 28 – 55 3.60 .238
C. Brewer 1.0 1 1 1 1 0 0 5 18 8 – 10 9.00 .500
Y. Iwasada 1.0 2 0 0 0 0 0 5 18 6 – 12 0.00 .286
D. Ishii 1.0 1 0 0 0 1 0 4 18 6 – 12 0.00 .250
T. Kirishiki 1.0 0 0 0 1 1 0 4 15 7 – 8 0.00 .000
 
Errors: HAN 1, M. Itoh (1).
Double Plays:
Caught Stealing: HAN 1, K. Chikamoto (1).
 
Umpires: HP–Ishiyama, 1B–Fukaya, 2B–Shimata, 3B–Tsugawa, LF–Kawaguchi, RF–Fuke.
Attendance – 40,994
WordPress Author Box
Filippo Coppola

Vive alle falde del Vesuvio, a Boscotrecase (NA), laureato in Ing. Navale alla Federico II di Napoli è appassionato da tanti anni al grande gioco del baseball. Passione cresciuta di anno in anno, soprattutto di quello dell'estremo Oriente e in particolare quello giapponese e campionati asiatici (oltre a quello nostrano e Americano MLB), che segue con assiduità. E' tifoso dei Cincinnati Reds della NL in MLB, team storico di questo sport e che segue da quando ha scoperto il baseball. Invece per i team asiatici, non ha alcuna preferenza in assoluto, essendo appassionato di tutti. Primo in Europa a scrivere del baseball giapponese, coreano e taiwanese, direttamente da siti specializzati di quei paesi. Ha aperto la coach-convention del 2016 della FIBS a Roma, presentando il baseball del Giappone, descrivendo storia e particolarità dello "yakyu". Ha per come hobby la vela, lo sport in genere e seguire il calcio Napoli, inoltre preferisce analizzare dati statistici e i numeri del baseball, sport dipendente da quest'ultimi, e alla ricerca e scoperta della sabermetrica, ovvero l'analisi del baseball attraverso le statistiche.

Like us on Facebook
on Facebook
Filippo Coppola