Le novità in casa New Black Panthers

Pubblicato il Gen 29 2021 - 12:24am by Livio Nonis

I New Black Panthers di Ronchi dei Legionari hanno rinnovato il consiglio direttivo. Una delle squadre più blasonate  del mondo del baseball regionale, ha rinnovato il suo direttivo con un forte segno di continuità con il mandato precedente. Il progetto iniziato avrà la sua continuità di lavoro con la riconferma del presidente Mario Besio, la carica di vicepresidenti assunta da Mauro Lubrano e Gino Pellegrino (nuovo consigliere). Mauro Berini è stato riconfermato come direttore sportivo, lo stesso vale per Alessandro Stabile come Tesoriere e Alessandra Devetag in segreteria. L’addetto alle comunicazioni esterne è Flavio Fredella e i consiglieri Monica Domio e Ervino Pizziga (gli ultimi tre nuovi consiglieri ). Per l’anno agonistico 2021 la squadra seniores è stata iscritta al campionato di serie A2, mentre altre due squadre militeranno nei campionati giovanili.

I quadri tecnici sono composti come segue :

  • Squadra senior: manager (confermato) Michel Pilutti, coaches Sergio Furlan (graditissimo rientro a Ronchi) e Jesus Torres, pitching coach Dino Soranzio
  • Under 18: manager Alberto Furlani (altro importante rientro), coaches Sandro Carlet e Davide Carlet, pitching coach Dino Soranzio;
  • Under 12: Manager Deborah Zanetti, coaches Raffaele Serra e Jesus Torres.

A tutt’oggi non è stata definita dalla Federazione la composizione del campionato maggiore né la data d’inizio. La soluzione più probabile sembrerebbe quella di unificare i campionati di serie A1 e A2 , suddividendo il torneo in diversi gironi, con due fasi e un girone di finalissima. Così i New Black panthers di Ronchi si troverebbe all’inizio a giocare in un girone di viciniore, molto più facile da gestire.

La data dei play ball ( sempre che le emergenze pandemiche lo consentano) dovrebbe essere per i primi di maggio. Stante la situazione della composizione dei campionati ancora fluida appare in questo momento prematuro poter parlare di ambizioni o rafforzamenti della squadra. Quello che è certo che in linea con la politica seguita dalla società negli ultimi anni verrà dato spazio al valido vivaio locale: lo zoccolo duro è rappresentato dai giocatori che nell’anno scorso hanno trionfato nel torneo tra le migliori squadre regionali “Giaguaro Miani “ (ricordiamo che nessun team del F.V.G. ha partecipato a campionati nazionali di vertice ), con inserimenti di elementi provenienti dagli Under 18 Vicecampioni d’Italia 2020. Alberto Furlani ha avuto l’incarico da parte della Federazione di coach della Nazionale Under 12, proseguendo così la sua esperienza di tecnico al vertice del settore giovanile. Inoltre il Manager Michele Pilutti recentemente è stato protagonista, come già avvenuto in passato, di interventi on line, promossi dalla Federazioni, dedicati alla formazione dei Manager ed allenatori.