Domenica in trasferta per le formazioni Seniores rossoblù: Serie A di scena a Parma, il softball impegnato contro il Nettuno.

Pubblicato il Lug 15 2023 - 5:59pm by Redazione Baseballmania

Passa ancora dall’Intergirone della Poule Salvezza la corsa dell’Itas Mutua Baseball Softball Club Rovigo verso la permanenza nella massima serie nazionale di baseball. Dopo la bella vittoria sul Padule conquistata lo scorso weekend, domani i rossoblù faranno visita al Ciemme Oltretorrente, formazione parmense che al momento guida il Girone M della Poule Salvezza di Serie A.

I polesani, invece, sono in terza piazza nel Girone L e andranno in Emilia con un duplice obiettivo: cercare punti per allontanarsi definitivamente dalle ultime posizioni del gruppo, occupate da Longbridge e Verona, e allo stesso tempo alimentare l’inseguimento al duo di testa formato da Grosseto e Torino per cercare un sorpasso proprio nella volata finale.

Impresa tutt’altro che semplice, considerando che finora nella seconda fase della stagione l’Oltretorrente ha messo in fila ben dieci vittorie e due sole sconfitte. L’Itas Mutua non è però da meno, con una striscia positiva di sei successi nelle ultime otto gare giocate. Le recenti prestazioni hanno confermato l’ottimo stato di forma dell’intero roster allenato da coach Fidel Gutierrez Reinoso, che però torna a fare i conti con alcune defezioni sul monte di lancio: Crepaldi non è al meglio e la sua presenza è in forte dubbio, Giacomo Taschin è sulla via del pieno recupero ma non sembra ancora pronto per salire sul monte, mentre anche il giovane Greggio è in forse a causa di un infortunio. Gara uno si giocherà sul diamante “Cavalli” di Parma alle 11, mentre gara due andrà in scena alle ore 15.30.

Impegno fuori casa decisamente impegnativo anche per le ragazze del softball di Serie A2. Sia per la caratura dell’avversario, sia per la lunghezza della trasferta, che costringerà la squadra rodigina a partire già oggi in vista delle gare di domani.

Si gioca, infatti, sul diamante del Nettuno, attualmente la quarta forza del Girone B. Le polesane guardano tutti dall’alto, tallonate dalle agguerrite Longbridge e Castionese, che proprio questo weekend si affrontano in uno scontro diretto che potrebbe favorire proprio la formazione rodigina. Vincere in terra laziale significherebbe, infatti, mantenere la vetta e, probabilmente, ridurre lo sprint verso i playoff a sole tre squadre.

Obiettivo che stimola non poco la formazione allenata dai coach Javier Pino Soto, Adriano Morabito e Cristina Pollato. Gara uno è prevista alle ore 10. 

Foto (credits Fabio Padovan – Bsc Rovigo 2023)
Ufficio Stampa Gruppo Baseball Softball Club Rovigo