Codogno, conferma per il manager Ettore Finetti

Pubblicato il Feb 11 2021 - 11:39am by Redazione Baseballmania

Dopo aver messo in archivio il 2020 un anno tribolato ma che ha visto comunque il CODOGNO BASEBALL 67 disputare regolarmente i propri campionati con le 5 squadre ,e’ gia’ tempo di pensare al 2021 che si spera possa iniziare dalla Primavera con le prime uscite sul diamante .Si trattera’ della stagione numero 54 per il Club Biancoazzurro che ha provveduto a confermare il Consiglio Direttivo e a tracciare una prima linea della attivita’ agonistica per il nuovo anno. Anzitutto si deve annotare la conferma di ETTORE FINETTI alla guida della prima squadra che disputera’ la SERIE B e questo e’ stato un riconoscimento all’ottimo lavoro che il tecnico parmense ha svolto in due anni che hanno visto nel 2019 la squadra vincere il Campionato e disputare i play off promozione in A2 contro il Castefranco Veneto e poi nel 2020 arrivare terzi in Campionato lanciando tanti prospetti under 18 affiancati al gruppo di giocatori di esperienza e di qualita’..Accanto a lui quest’anno come Coach ci sara’ MICHELE NANI che dopo aver giocato ai massimi livelli in prima squadra si e’ dedicato negli anni scorsi al settore giovanile passando dal Minibaseball ,alla under 12 ,alla under 15 e infine alla Under 18 con la quale ha praticamente dominato gli ultimi campionati lombardi arrivando per due anni consecutivi alle semifinali italiane. Quindi uno staff tecnico molto valido che fa affidamento anche su PIETRO GARIONI E MATTHEW BOCCARDI che seguiranno i lanciatori.Purtroppo la preparazione della squadra e’ limitata a sedute via skipe e con un programma personale da svolgere nelle proprie abitazioni.La squadra che ha disputato il Campionato 2020 è stata tutta confermata a parte un paio di situazioni ancora da definire ,resta la linea gia’ iniziata , di un inserimento a pieno titolo degli under 18 che hanno dato modo di esprimersi nel campionato scorso , inoltre il roster verra’ arricchito da due o tre giocatori di spessore nei ruoli determinanti e .sono in corso alcune trattative per portare in biancoazzurro un ricevitore e un lanciatore entrambi con un ottimo palmares e con esperienze in altre squadre italiane , inoltre si e’ gia’ inserito un ottimo interno (seconda o terza base ) per poter meglio variare la composizione del diamante difensivo..Ci sara’ poi il reinserimento di LUCA SPEZIALI recuperato pienamente   ,dopo il grave infortunio dello scorso anno ,e certamente il suo ruolo di utility player sara’ importante nelle meccaniche e strategie delle siruazioni di gioco.Insomma un CODOGNO 2021 che sta prendendo forma e che promette di far vivere un Campionato al vertice con l’obiettivo dichiarato di puntare alla promozione in A2. e poter far tornare i propri tifosi a gremire le tribune dello stadio di Viale Resistenza ,dopo un anno senza pubblico e con la speranza   di poter ripristinare a breve l’impianto di illuminazione con nuove lampade a led ,dopo che per 3 anni non si e’ piu’ potuto utilizzare per i continui guasti all impianto.

Intanto in questo periodo invernale sono terminati anche i lavori di sistemazione del diamante (….fortunatamente prima delle nevicate ) livellando il dislivello fra la terra rossa e il prato , e poi sistemata la zona davanti agli spogliatoi, mentre si programmera’ un lavoro di manutenzione sul tabellone elettronico proteggendo i contatti elettrici .,Bisogna in questi casi ringraziare il lavoro dei volontari che si sono adoperati per poter migliorare l’impianto e vogliamo ricordarli,LUCA CIGOGNINI, STEFANO PALADINI, FRANCESCO ZIBRA, LUIGI FODRITTO, LUCIANO GOBBI e LUIGI DI PALMA