Tutto facile per il City in gara2 a Castenaso

Pubblicato il Giu 16 2019 - 11:55am by Redazione Baseballmania

Oscar Angulo

Il  Nettuno City non ha lasciato scampo all’Autovia Castenaso ed ha concluso la trasferta emiliana con uno sweep. Gli uomini del manager Gary Villalobos hanno conquistato il successo per manifesta superiorità al termine del settimo inning chiuso con il risultato di 17-1. L’inizio è stato da incubo per la formazione di Marco Nanni che è stato costretto a togliere dal monte Diego Fabiani dopo otto battitori affrontati nel primo inning con un solo eliminato e cinque punti segnati dall’attacco nettunese con groundout di Angulo e i doppi consecutivi di Beppe Mazzanti, Ustariz e Vasquez oltre alle basi ball conquistate da Alvarez – poi rimpiazzato da Nicola Garbella (3-4, RBI) – e da Giovanni Garbella. Anche Canellini, il sostituto di Fabiani, ha fatto fatica e nel secondo inning ha visto entrare tre punti battuti da Nicola Garbella (doppio) e da un fuoricampo da due punti di Mazzanti (3-5, 5 RBI). Il Nettuno City viaggia a vele spiegate e nel quarto inning firma anche il 10-0 provvisorio con altri due punti battuti a casa dal solito Mazzanti (doppio). L’Autovia Castenaso cerca la reazione e nella parte bassa del quarto riempie le basi con tre singoli consecutivi contro il partente Paolo Taschini, ma è costretta ad accontentarsi solamente di un punto (battuto da Alfinito). La squadra ospite invece non molla la tensione e tra sesto e settimo inning segna altri sette punti grazie ad un totale di tre fuoricampo, due battuti da Leomart Rodriguez (2-4, 4 RBI) ed uno da parte di Ustariz.