Tradizionale torneo a Bologna che anticipa di una settimana l’inizio del campionato. In campo Fortitudo, San Marino, Godo e Redipuglia

Pubblicato il Apr 10 2019 - 11:16pm by Redazione Baseballmania

Torna il prossimo weekend il tradizionale Blue F Ball, giunto alla sua ventisettesima edizione, che anche quest’anno assegnerà alla squadra vincente il Trofeo Corvallis. Il torneo, dedicato alla memoria del compianto presidente Lamberto Lenzi, da tre decenni è un appuntamento pressoché fisso del pre campionato, salvo cause di forza maggiore come è avvenuto nel 2018, quando è stata disputata la Coppa Italia a ridosso dell’inizio della regular season, con final four organizzata proprio a Bologna. Giocandosi giusto il weekend che precede l’inizio delle ostilità ed ospitando sempre squadre della massima serie, è stato giudicato negli anni il momento più importante della “pre-season” del baseball italiano, un importante test per saggiare lo stato di condizione delle squadre, la loro amalgama, una vetrina per presentare i “nuovi arrivi”.

Tra le principali aziende di information technology a capitale italiano, Corvallis (www.corvallis.it) è presente sul territorio nazionale con oltre 20 sedi e 1500 dipendenti ma mantiene solide radici a Padova, dove si trova il quartier generale del Gruppo. Di qui l’attenzione speciale per il territorio che si concretizza nel sostegno di iniziative nei settori dello sport e della cultura, considerati essenziali per la valorizzazione delle risorse umane e intellettuali dell’area. Corvallis opera nel settore bancario e assicurativo, pubblica amministrazione, industria e servizi, accompagnando i clienti nei processi di trasformazione digitale.

Ad aderire all’invito dei campioni d’Italia della UnipolSai Fortitudo sono stati quest’anno il San Marino Baseball, il Godo Baseball e i Rangers Redipuglia. Il torneo si articolerà su due giornate: sabato 13 e domenica 14 aprile. Al termine si assegnerà il Trofeo Corvallis alla squadra vincitrice del Blue F Ball 2019 e il premio di MVP al miglior giocatore.

Il programma prevede che sabato 13 aprile, ore 11, si affronteranno Godo e San Marino e a seguire, comunque non prima delle ore 14.30, sarà la volta di Redipuglia e UnipolSai Fortitudo. Le squadre perdenti si affronteranno domenica 3 aprile alle ore 11 per giocarsi il terzo posto, mentre a seguire, comunque non prima delle ore 14.30, si disputerà la finale per il primo posto.

I biglietti di ingresso allo stadio Gianni Falchi avranno un costo giornaliero di 5 euro, con la gratuità per i minori di 14 anni.

Nella giornata del sabato alla cassa dello stadio si possono sottoscrivere gli abbonamenti per la regular season, al prezzo unico di 70 euro. Proseguirà anche la campagna abbonamenti dedicata ai settori giovanili delle società del bolognese, denominata “Follow His Passion”. I prezzi dei biglietti singoli per la regular season sono stati fissati a 10 euro per l’intero e 8 euro per il ridotto (Over65, Invalidi Civili, Donne, Ragazzi 14/18 anni), mentre per i minori di 14 anni l’ingresso è gratuito.