SuperSix, che peccato! L’Italia è seconda. Colabello miglior battitore

Pubblicato il Set 24 2018 - 3:05pm by Redazione Baseballmania

Come è accaduto nel torneo di softball, la pioggia non ha consentito all’organizzazione del Super 6 di concludere il torneo. La finale fra Regno dei Paesi Bassi e l’Italia, in programma per le ore 13:30, è stata cancellata a causa delle condizioni metereologiche avverse.

La Commissione Tecnica ha deciso di assegnare il titolo alla luce della classifica della giornata precedente. Il Regno dei Paesi Bassi, che si è aggiudicato quattro partite in altrettanti impegni (la quinta contro il Belgio è stata annullata ieri), si aggiudica la prima edizione del Super 6 davanti all’Italia (4 vittorie – 1 sconfitta) e alla Spagna (3-2).

Nella veloce premiazione delle squadre, il trofeo è stato ritirato dal manager della Nazionale Gilberto Gerali, poi sono stati assegnati i premi individuali, in cui la bandiera italiana svetta con Chris Colabello, che è stato eletto miglior battitore (media battuta .700, 5 fuoricampo, 14 punti battuti a casa, 1.450 slugging percentage). Lo spagnolo Daniel Alvarez (6 inning lanciati e un punto subito in una partenza) è stato scelto come miglior lanciatore, mentre l’MVP del torneo è l’olandese Sicnarf Loopstok, autore di 3 fuoricampo e 6 punti battuti a casa in 11 turni di battuta.