Padova, ecco Michael Click e Lester Galvan!

Pubblicato il Dic 22 2017 - 8:57am by Flavio Orati

In questo periodo di incertezze, anche il Tommasin Padova lascia scivolare il tempo osservando dalla città veneta la naturale successione degli eventi. Pur mantenendo ogni antenna allertata il patron Bobo ha preparato una giornata all’insegna della cucina brasiliana giocando “in casa” per fare gli auguri di “buone feste” a tutta la sua truppa costituita da oltre duecento persone. Ma oramai nell’ultima settimana di tempo prima di chiudere tutti i giochi e vedere finalmente svelato il prodotto di questa nuova era in federazione, anche il Roster della compagine biancorossa, dopo che la stessa si è data forma societaria matura, sembra iniziare a prendere forma.
In primis, come solennemente assicurato dall’assessore allo Sport della città del Santo Bonavina, è stato già avviato ed è a buon punto il primo cantiere per completare gli interventi per la messa in sicurezza dell’arco esterno del Plebiscito.
Così il maquillage della squadra padovana che quest’anno non avrà perciò problemi ad iniziare regolarmente a giocare nel diamante di casa, inizia a mostrare le prime pennellate di fondotinta.
Sfumata la trattativa con il manager venezuelano Duarte per i suoi impegni con la nazionale spagnola, l’impegnativa ricerca per l’uomo chiave che guiderà il Tommasin nella stagione 2018 sembra si possa concludere per i primi giorni dell’anno nuovo. Nel frattempo qualche indiscrezione sembra trapelare circa il nuovo ingresso del lanciatore statunitense, attualmente impegnato come rilievo in una lega indipendente australiana, il ventiseienne Michael Click la cui trattativa è arrivata ad un passo dalla chiusura, mentre per Lester Galvan, ventisettenne esterno della nazionale spagnola e terzo miglior battitore nello scorso campionato nella lega spagnola con i Marlins di Puerto Cruz  sembra essere già acquisito nel roster padovano.
Ad affiancare questi due arrivi nel Tommasin Baseball e softball è atteso anche Bartolo Florian nuovo allenatore delle ragazze per il prossimo campionato 2018.

WordPress Author Box
Flavio Orati

Flavio Orati sulla soglia dei sessanta - Padova 4/10/55 - ho iniziato come tutti con gli allievi nell'Arcella Padova-baseball che avevo 8 anni. Poi juniores,e la serie C con la squadra dell'oratorio che ci ha accompagnato per molti campionati da eterni secondi in competizione perenne con Verona, storica scuola di riferimento per noi veneti dell'epoca,riuscendo a conquistare in un lontanissimo campionato la possibilità di fare un torneo per passare alla serie maggiore. la gestione ecclesiastica della squadra - i frati di S.Antonio - ha rinunciato alla partecipazione facendo sfumare il nostro sogno rincorso per anni. Sciolta la squadra, abbiamo costruito con le nostre mani in tempo record un campo per farci disputare il campionato autotassandoci - erano tempi duri ma ricchi di solidarietà - tanto che siamo riusciti a creare una società ex novo e disputare almeno tre campionati di C. Nel frattempo uno sponsor quasi vero Bellamio, ha preso in mano il futuro della squadra con molti dissensi che hanno fatto migrare alcuni di noi verso l'altra storica compagine padovana: quella del CUS Padova.Intanto con l'età crescevano anche gli impegni e il nostro baseball spartano e universitario nonostante i campionati di B doveva lasciare il posto alla vita ma fino ai quarant'anni non ho abbandonato se non con qualche rara sosta, la frequentazione dei diamanti. Ed ecco che tornato a Padova ho ripreso a seguire la squadra nella sua performance stupenda della vittoria del campionato A federale e contestualmente anche della coppa Italia: un team che meritava sacrifici ulteriori nonostante la mia BPCO (broncopatia cronica ostruttiva) che non mi fa più respirare tanto bene. Eccomi qua che provo ad interpretare il baseball per le colonne on line di Baseballmania..... secondo la mia pluridecennale esperienza iniziata da esterno centro con l'erba che era più alta di me, per poi giocare in seconda e poi interbase, ma all'occorrenza ho ricoperto tutti i ruoli!!