Nettuno City, ecco Garcia e Rodriguez e si pensa a Jean Acevedo

Pubblicato il Feb 5 2018 - 3:33pm by Redazione Baseballmania

Primi due movimenti sul mercato degli stranieri per il Nettuno City che nella stagione 2018 avrà alla guida il manager Carlo Morville. Si tratta di due lanciatori venezuelani gia visti in Italia nel Parma e nel Bologna.

Ramon Rodriguez ha infatti esordito nella IBL nel finale di stagione del 2016 nel Parma. Per il venezuelano, nato a Portoguesa il 1 marzo del 1994, solo 5  gare da partente con 3 vittorie e 1.04 di media PGL. Non lascia particolare impressione a Parma e nel 2017 scende in SerieA Federale nel Macerata. Con l’Hotsand gioca 9 gare da partente con 3 vittorie e 5 sconfitte con 2.74 di media PGL. Nell’ultima winter league era nel roster dei Bravos de Margarita dova ha lanciato solo 3 inning da rilievo.

Per Ramon Garcia invece una breve parentesi a Bologna in IBL nel 2017 prima di essere tagliato in favore del ritorno di Raul Rivero. Solo sei inning lanciati da rilievo. Nell’edizione conclusa da poche settimane della Liga Venezolana solo 4.2 inning con gli Aguilas del Zulia con una sconfitta e ben 9.64 di media PGL.

Sul mercato il City è anche alla ricerca di un interno straniero, rumors segnalano un contatto con il venezuelano Jean Acevedo che nel 2017 ha giocato nella Division de Honor di Spagna con buoni numeri nel box di battuta.

4 Commenti Unisciti anche tu alla conversazione!

  1. Mario 5 febbraio 2018 at 22:08 -

    Ma cosa state facendo? Il bello del nettuno è sempre stato che poteva vantare molti giocatori della propria città e la gente andava allo stadio per quello… perchè c’ era un certo senso di appartenenza…dal momento che questa realtà nella vostra società non c è più (premetto che non ho seguito bene la storia quindi non ne conosco le cause) io preferirei farmi da parte. Quale è il senso di continuare ad ostinarsi per fare una serie A1 se , a quanto leggo nei vari siti , non si ha neanche la certezza di arrivare a 9 giocatori? Unitevi o fatevi da parte , magari può essere vista come una “sconfitta” ma per il bene del baseball e del nettuno e di tutto ciò che rappresenta penso andrebbe fatto. Poi ci chiediamo perchè il baseball in italia non attrae…ma uno che si avvicina da poco al baseball e vede che nella fantomatica serie a ci sono tutti questi impicci cosa può pensare?

  2. Andrea 5 febbraio 2018 at 23:11 -

    Ramon Rodríguez questo nome non mi è nuovo, a gia è quello che l’anno scorso ha preso un bel 3 su 3 dal campeon Carlos Patrone che gli ha battuto pure un doppio con 3 punti a casa. Hahahahahah forza che quest’anno il Nettuno Baseball City ci farà divertire hahahahahaha

  3. luca 6 febbraio 2018 at 07:27 -

    E’ facile fare una squadra e fare un campionato a risparmio, non si pagano i rimborsi della scorsa stagione mandi via tutti i giocatori compreso lo staff, non fanno la domanda per il campo, chiederanno di giocare solo il sabato, il duo bernicchia/camusi sono due fenomeni per non dire altro…..

  4. Redazione BaseballMania 6 febbraio 2018 at 11:29 -

    Comunichiamo all’utente M.Giannetti che i suoi commenti, scritti come sempre sotto nickname, non verranno più pubblicati nel nostro forum. Questo perché lo stesso M.Giannetti ha usato parole offensive nei confronti di Baseballmania e di componenti della nostra redazione in altri contesti. Molto scorretto scrivere qui con un nickname e poi offendere in altri contesti.
    La Redazione.