MercatoA1, Gabriele Orefice e Lorenzo Scerrato al Nettuno City

Pubblicato il Feb 16 2018 - 11:57am by Redazione Baseballmania

Ancora due movimenti in entrata per il Nettuno Baseball City che sta completando il roster in vista della nuova stagione. Saranno a disposizione del manager Carlo Morville due giovani in prestito dal Città di Nettuno Academy, si tratta del prima base Gabriele Orefice e del seconda base Lorenzo Scerrato.

I due giovani nettunesi hanno disputato la scorsa stagione in Serie A Federale con il Nettuno Academy guidato da Roberto De Franceschi. Nella nuova stagione 2018 avrebbero trovato poco spazio nel team di Guglielmo Trinci rinforzato dagli arrivi del mercato invernale. Orefice e Scerrato avranno quindi l’opportunità di trovare maggiore spazio nel City.

Gabriele Orefice, classe ’97, ha giocato 19 gare con 53 turni nel box di battuta e .264 di media battuta con 11 RBI. Solo 11 presenze invece per Scerrato nel 2017.

Dal Nettuno Baseball City arrivano anche le ufficializzazioni degli ingaggi del pitcher  Carlos Misell, del catcher Josè Gomez Ragusa e del lanciatore Davide Anselmi.

Di Carlos Misell vi abbiamo gia scritto nell’anticipazione pubblicata nei giorni scorsi. Davide Anselmi arriva dopo due stagioni difficili, nel 2017 ha visto il campo solo 1,2 inning tra regular season e playoff con i Redskins Imola. Nel 2016 appena 12 inning con il Novara in IBL con un pesante 12,6 di PGL.

Per Josè Gomez Ragusa, venezuelano con passaporto italiano, non si registrano statistiche ufficiali significative. Nelle ultime winter legaue era nel roster dei Tiburones de La Guaira nella Liga Paralela, utilizzato solo per pochi turni nel box di battuta.

14 Commenti Unisciti anche tu alla conversazione!

  1. luca 16 febbraio 2018 at 12:14 -

    RIDICOLO quello che si sta facendo a nettuno sponda city pur di fare una squadra si stanno portando nel roster giocatori che per tutto rispetto neanche la divisa potrebbero portare. Ai fenomeni B.C.F. pagate gli arretrati della stagione 2017 prima di riniziare la nuova stagione….

  2. paolo 16 febbraio 2018 at 23:15 -

    ai ragione luca che vergongna 🙁

  3. max 17 febbraio 2018 at 17:53 -

    due giocatori in prestito per il city e chiedono 44 mila euro per lo svincolo di tre giocatori che vogliono scappare come altri e su FB fanno anche gli spiritosi in che mani è il baseball a Nettuno?

  4. Gianni 17 febbraio 2018 at 17:55 -

    Caro Luca nn condivido affatto quello che hai scritto su due bravi ragazzi poco più che maggiorenni,un augurio di buon campionato x Lollo e Gabri ciao ragazzi.

  5. Troiani Giuseppe 18 febbraio 2018 at 10:02 -

    Condivido in pieno quanto scritto da Gianni…e comunque prima di insultare (in un altro articolo) qualcuno mettete nome e cognome, aldila del presidente Fortini che sta facendo investimenti non indifferenti…non mi sembra che in altre piazze italiane stanno prendendo Jeter e Varitek o Chipper Jones il City sta provando e solo il campo lo potra dire a mettere nel rooster giovani di belle speranze, io da amante del baseball spero che sia il Nettuno B.C. Academy che il City possano fare un gran campionato.

  6. max 18 febbraio 2018 at 13:53 -

    le colpe non sono dei giocatori ponevo il punto su il fatto che una società (city) sia rimasta in piedi solo per rompere le scatole guardate cosa pubblica su FB

  7. Sempione 18 febbraio 2018 at 18:21 -

    Premesso che i ragazzi vanno tutelati e quindi non c’entrano niente in questi discorsi, andiamo oltre e giudichiamo quello che sta succedendo in quanto siamo veramente al ridicolo. Su facebook il Nettuno Baseball City pubblica sulla sua pagina ufficiale dei commenti a dir poco imbarazzanti sui svincoli. Stanno contando i giorni che mancando alla scadenza dei pagamenti. Mi chiedo a che conteggio sarebbero arrivati oggi se in tema di pagamenti si fossero messi a contare tutti quei giocatori che sono scappati da quella squadra. Pochi giorni fa hanno anche scritto che il roster è quasi completato, infatti oggi al loro allenamento c’erano sette giocatori. Sette più i quattro stranieri fa undici, più un lanciatore che sono due anni che non lancia e siamo a dodici, più un ricevitore che nel mondo del baseball lo conosce solo Bernicchia e siamo a tredici. Per arrivare a 26 per completare il roster ne mancano altri tredici. Quindi pippe da tutto il mondo venite che c’è posto.

  8. Eldorado 18 febbraio 2018 at 21:18 -

    Lasciateli diverti adesso che poi ai derby sai pe quanto tempo staranno a piagne. Che poi che caz.. se ridono che stanno co na scarpa e na ciavatta. Poro Morville ma se reso conto co chi s’è annato a mischià

  9. Francesco 19 febbraio 2018 at 06:52 -

    ma io dico ma non avevano 400mila euro da investire ed ora stanno facendo il conto ala rovescia se gli gli pagano gli svincoli ? che morti de fame …. ma pagassero almeno i rimborsi ai giocatori che sono andati gia via

  10. luca 19 febbraio 2018 at 11:37 -

    la mia era una polemica verso quei signori che stanno ridicolizzando il baseballl a nettuno. Ci siamo passati gia tre anni fa con due squadre dove oltre al fallimento generale abbiamo visto ragazzi passare dai cadetti all’ibl perchè servivono giocatori. La stessa cosa la stanno facendo adesso pur di arrivare al 50% degli italiani nel roster e quindi non mi dite che quelli che stanno prendendo sono giocatori di IBL e che cresceranno perchè non giocheranno mai…. era piu facile fare un passo indietro. Questo è il mio pensiero e non voglio offendere nessuno e comunque ne riparleremo a fine stagione

  11. pino 19 febbraio 2018 at 13:24 -

    Bernicchia e camusi mettetevi anche voi sul roster ahahaha

  12. max 19 febbraio 2018 at 17:53 -

    se avevo € 45.000 gli li portavo io a mo di disprezzo e magnateve pure questi come causale nel bonifico

  13. Gianni 19 febbraio 2018 at 18:14 -

    Luca io sono sponda academy e nn mi serve tirare le somme a fine stagione del City, il dire che nn possono indossare la divisa è abbastanza offensivo x i ragazzi che amano questo sport e danno il massimo in allenamento che in partita,
    Sicuramente nn sono pronti x l’ A1 ma diamogli tempo di crescere visto che sono ancora giovani.

  14. Canaletto 22 febbraio 2018 at 13:27 -

    A tutte le vedove del Nettuno Baseball City domani sera non ve perdete er sor Bernicchia in televisione. Forza Bernì facce Tarzan