Leo Mazzanti:”Frias, Montiel e Aguilera scelte di qualità”

Pubblicato il Gen 22 2018 - 11:30am by Giovanni Colantuono

Chinandega ha trionfato nella Liga Nicaraguense, il campionato più competitivo e di livello di quelli che fanno parte della Serie Latinoamericana. I Tigres sono riusciti nell’impresa di vincere due volte consecutive il titolo, doppietta riuscita in precedenza solo ai Boer di Managua. Tra gli attori principali dei successi di Chinandega, che negli ultimi 13 mesi ha conquistato tre titoli contando anche la Serie Latinomericana del 2017, ci sono senza dubbio Marcos Frias e Edgar Montiel che nel 2018 vestiranno la casacca del Nettuno Academy in SerieA1.

Frias ha messo la sua firma su Gara5, quella del trionfo, come 12 mesi fa diventando un incubo per i Gigantes de Rivas imbrigliati anche con uno starter quality in perfect game per sei inning in Gara 1 della serie. In assoluto Marcos Frias è il pitcher più decisivo e dominante della Liga negli ultimi due anni. Edgar Montiel da parte sua ha confermato che nei momenti caldi c’è sempre, ed è pedina insostituibile nel lineup delle Tigri di manager Lenin Picota.

A Frias e Montiel arrivano i complimenti del DS del Nettuno Academy Leonardo Mazzanti:

“A nome di tutto il club, complimenti a Marcos e Edgar per la grande vittoria in Nicaragua – dichiara Mazzanti – non è mai facile ripetersi ma loro sono riusciti a vincere due titoli consecutivi in un campionato molto difficile come la Liga.  Siamo felici per loro che hanno dimostrato di essere due grandi giocatori, li abbiamo scelti da tempo perchè eravamo sicuri del loro valore. Frias ha dato dimostrazione che sul monte di lancio ha grande carattere, è lui il lanciatore che ha vinto le partite decisive nei successi di Chinandega di questi ultimi due anni. Montiel è battitore di razza ed ha la più alta percentuale di arrivi in base di tutta la Liga. Speriamo che le loro vittorie siano di buon auspicio anche per quando arriveranno a Nettuno. Sottolineo anche la stagione invernale di Lerys Aguilera, anche lui è stato tra i protagonisti del campionato ed i Boer sono usciti in semifinale battuti proprio da Chinandega. Aguilera è un grandissimo battitore, i suoi numeri parlano chiaro e quindi sarà il nostro bomber. I risultati ci confortano abbiamo fatto tre scelte di qualità”.

La stagione 2018 si avvicina, manca ancora qualche colpo sul mercato per completare il roster a disposizione di Trinci:

“Non vedo l’ora che inizi la stagione agonistica – dichiara Leo Mazzanti – attendo la prima partita di campionato per gustarmi questa squadra in campo. Il lavoro di Guglielmo Trinci è gia iniziato e lui come sempre già sta facendo lavorare duro i ragazzi, vedo che c’è entusiasmo e voglia di fare bene da parte di tutti e il gruppo si sta formando nel migliore dei modi. Ora stiamo lavorando per completare il monte di lancio con un secondo lanciatore straniero. Abbiamo trattativa aperte ancora con grandissimi giocatori, il quarto straniero potrebbe essere il gioiello del nostro mercato. Ci stiamo provando e vi assicuro che sono nomi importantissimi, speriamo di riuscire a chiudere una di queste trattative aperte. Non vogliamo lasciare niente al caso in questa sessione di mercato, da parte della dirigenza stiamo facendo il massimo per allestire una squadra in grado di lottare da subito con le grandi del campionato, poi ovviamente saranno i giocatori in campo a fare il loro meglio per riuscirci”.

WordPress Author Box
Giovanni Colantuono

Nato a Nettuno. Ha iniziato la carriera giornalistica nel 1991 nell’emittenza televisiva privata come autore e conduttore della rubrica settimanale sul baseball Casabase. Allievo del Piccolo Gruppo di Giornalismo Radio-Televisivo di Michele Plastino, ha poi collaborato con il quotidiano Il Tempo e con varie agenzie di stampa. Radiocronista di Idea Radio ed autore di due film reportage sulla Coppa Campioni di Parigi del ’91 e dell’Europeo del ’91. E’ stato per tre anni addetto stampa del Nettuno e collaboratore dei siti BaseballItalia.it e Baseball.it.. Nel marzo del 2012 è cofondatore di BaseballMania.it di cui è l'editore e il Direttore Editoriale.

Like us on Facebook
Giovanni Colantuono

Follow me on Twitter
Follow @https://twitter.com/g_colantuono on Twitter
Giovanni Colantuono

2 Commenti Unisciti anche tu alla conversazione!

  1. Massimo 22 gennaio 2018 at 17:07 -

    Bel lavoro, in attesa del acquisto straniero.
    Forza Nettuno!!!!!!!

  2. max 23 gennaio 2018 at 17:50 -

    manca forse qualcosa sul monte italiano e se ci sono novità sugli svincoli dei 3