In Gara2 City travolto 11-1 in sette inning. Vincente Frias e fuoricampo per Lerys Aguilera

Pubblicato il Mag 12 2018 - 10:54pm by Giovanni Colantuono

Con una prova finalmente esaltante del lineup il Città di Nettuno vince anche gara2 (11-1 al 7°) del derby contro il City e conquista la prima doppietta della stagione. Questa volta il derby è stato scontato con una affermazione netta della squadra di Guglielmo Trinci capace di battere 14 valide e di ritrovare i migliori interpreti nel cuore del lineup. Lerys Aguilera e Edgard Montiel sono infatti stati una spina nel fianco per Ramon Garcia e Paolo Taschini. Si confermano continui Leo Rodriguez e Vinicio Sparagna e nella sera in cui si rinforza la supremazia cittadina, arrivano ottime prove nel box di battuta anche per Mattia Mercuri e Mario Trinci.

Solida la prova del partente dominicano Marcos Frias con sei inning in cui ha concesso solo 5 valide senza subire punti con 6 strikeout. A chiudere la gara al settimo un inning per Claudio Scotti che ha difeso i 10 punti di vantaggio per sancire la manifesta inferiorità.

La gara si sbloccava nel secondo attacco del Nettuno. Singolo di Edgard Montiel, base per ball a Paolino Ambrosino e singolo con RBI per Vinicio Sparagna. Sul sacrificio di Mario Trinci arrivava il 2-0. Nel quinto inning il break decisivo dell’attacco del Nettuno. Ramon Garcia con un eliminato subiva due tripli consecutivi di Andrea Sellaroli e Mattia Mercuri, poi il singolo di Leo Rodriguez e il lungo fuoricampo al centro di Lerys Aguilera da 2 punti. Non finiva li, perchè con le valide di Montiel e Sparagna il parziale andava sul 7-0.

Usciva Ramon Garcia rilevato da Paolo Taschini e nel sesto inning il City subiva altri tre punti. Doppio di Mattia Mercuri  e singoli degli scatenati Aguilera e Montiel, con due errori della difesa del City si andava sul 10-0. Nel settimo Mario Trinci batteva un doppio, andava in terza su lancio pazzo e segnava l’11-0 sulla groundball di Andrea Sellaroli.

Nella seconda parte del settimo il City riusciva solo a cancellare lo zero sul tabellone ma finiva 11-1 e il derby andava in archivio con la doppietta del Nettuno di Guglielmo Trinci. In stagione sono 4 su 4 contando anche i due del primo turno di Coppa Italia.

WordPress Author Box
Giovanni Colantuono

Nato a Nettuno. Ha iniziato la carriera giornalistica nel 1991 nell’emittenza televisiva privata come autore e conduttore della rubrica settimanale sul baseball Casabase. Allievo del Piccolo Gruppo di Giornalismo Radio-Televisivo di Michele Plastino, ha poi collaborato con il quotidiano Il Tempo e con varie agenzie di stampa. Radiocronista di Idea Radio ed autore di due film reportage sulla Coppa Campioni di Parigi del ’91 e dell’Europeo del ’91. E’ stato per tre anni addetto stampa del Nettuno e collaboratore dei siti BaseballItalia.it e Baseball.it.. Nel marzo del 2012 è cofondatore di BaseballMania.it di cui è l'editore e il Direttore Editoriale.

Like us on Facebook
Giovanni Colantuono

Follow me on Twitter
Follow @https://twitter.com/g_colantuono on Twitter
Giovanni Colantuono

1 Commento Unisciti anche tu alla conversazione!

  1. max 13 maggio 2018 at 09:12 -

    bene molto bene ….avanti così finalmente due partite con tante battute valide….ora sotto con il Rimini senza timore