Due volte in svantaggio contro il Padova i Ducali vincono gara 1 con 4 RBI del catcher cubano che poi si infortuna

Pubblicato il Lug 7 2018 - 2:46pm by Redazione Baseballmania

Reyes Morejon

Il Parma Clima va due volte in svantaggio, ma, trascinato dal catcher cubano Morejon (4 punti battuti a casa), rimonta e vince una partita complessa e sofferta contro Padova, guadagnando una lunghezza su San Marino (travolto dal Bologna) e restando appaiato al terzo posto al Nuova Città di Nettuno, che ha prevalso di misura nel derby.  Il Padova sorprende il Parma, partendo forte contro Casanova, che subisce due singoli in apertura: un doppio gioco sembra però tacitare gli ospiti che vanno però a punto grazie alla valida di Hidalgo. Ma al cambio di campo non si fa attendere la risposta della squadra ducale:  Pino concede la base sia a Desimoni che a Poma, poi viene punito dal doppio di Mirabal, ancora una volta uno dei migliori. E’ 1-1. Poi il pitcher dei veneti ottiene il k su Zileri per il terzo out, ma il catcher manca la presa permettendo al capitano di arrivare salvo in prima. A basi piene è Morejon, con 2 strike e zero ball, a indovinare un singolo a sinistra che fa entrare altri due punti. Padova cerca di reagire ma sbatte contro il muro Casanova che non concede praticamente più nulla, mentre al 5° Pino viene toccato da Desimoni e Poma e poi riempie le basi colpendo Mirabal. Otto lanci non bastano per avere ragione di un disciplinatissimo Koutsoyanopulos, a cui il partente padovano regala la base gratis: è 4-1. Al cambio di campo però Casanova sembra avere una flessione: Russo picchia un doppio al muro, poi il cubano colpisce Galvan e commette balk. la base a Perdomo peggiore le cose. Ma dopo la visita, il pitcher riprende fiducia e inanella 3 clamorosi strike out. Alla fine saranno 11. Al 7° però Casanova lascia il posto a Escalona e il cambio non si rivela felice: con un colpito, una base e un bunt un po’ goffo il rilievo riempie le basi lasciando la pedana a Pirvu. Che elimina il pericolosissimo Russo, ma subisce un lungo singolo dallo scatenato (3 su 3) Galvan. Entrano 2 punti: 4-3. Perdomo va out in foul, ma Sandalo batte valido, permettendo al Padova di pareggiare. Per poi passare addirittura in vantaggio su un errore di Pirvu. Il Parma Clima subisce il colpo, ma per fortuna si rialza con bravura all’8° inning: quando, con un out, Koutsoyanopulos incassa un’altra base e ariva fino in terzo grazie alla gran valida di Zileri. E’ Morejon, complice anche una non perfetta valutazione dell’esterno destro, ad andare profondo a destra, sparecchiando le basi e riportando in vantaggio la squadra di Poma. Il catcher, grande protagonista del match, nel tentativo di raggiungere la terza base, si infortuna: lo sostituisce Deotto. Parma però insiste: Paolini va in base gratis e, velocissimo, vola a casa sul bel doppio di Scalera. A quel punto sale Lugo sul monte, ma le emozioni non sono finite: messo k Russo, il pitcher concede la base a Galvano e viene infilato da Perdomo. Ma con 2 gran k salva una partita fondamentale per il Parma Clima. Lanciatore vincente Pirvu, 2 valide a testa per Zileri e Morejon. Stasera si replica a Padova.