Battuto il Nettuno City in gara2 per 8-7. Ottima prova di Mattia Aldegheri, infortunio per Paolo Taschini

Pubblicato il Lug 14 2019 - 11:20pm by Redazione Baseballmania

Il Parma Clima è nei playoff. La brillante vittoria contro il Nettuno City nel secondo incontro del weekend e la contemporanea doppia sconfitta del Redipuglia a Godo hanno regalato alla squadra di Guido Poma l’accesso alla post season per il secondo anno consecutivo. Questa sera i ducali si sono pienamente riscattati sconfiggendo il Nettuno con il risultato di 8 a 7 al termine di una gara decisa dall’ottima prestazione sul monte di lancio di Mattia Aldegheri e dalla ritrovata capacità dell’attacco di concretizzare le occasioni create. Preoccupazione in casa nettunese per l’infortunio che ha costretto il lanciatore Taschini ad abbandonare il campo nel corso del terzo inning.

LA CRONACA

Sul monte di lancio va in onda l’annunciato duello tra Mattia Aldegheri e Paolo Taschini, osservati speciali dallo staff della nazionale in vista dell’amichevole di mercoledì 17 tra Italia e Parma Clima.

Villalobos cambia pochissimo rispetto alla formazione vincente di venerdì sera. Mazzanti gioca in terza con Rodriguez all’esterno sinistro e Nicola Garbella designato, Vasquez sale al sesto posto dell’ordine di battuta.

Molte le novità invece in casa Parma Clima. Guido Poma inserisce in formazione Mercuri, Desimoni e Grasso in sostituzione di Gradali, Scalera e Vinales e propone quattro battitori mancini (Desimoni, Paolini, Sebastiano Poma e lo switch hitter Mirabal) contro i lanciatori destri del Nettuno.

Gli ospiti si portano subito in vantaggio con due doppi di Rodriguez e Mazzanti ma poi devono subire il prepotente ritorno del Parma Clima. I padroni di casa confezionano il pareggio al secondo inning grazie ad un triplo di Koutsoyanopulos e ad una volata di sacrificio di Paolini e si portano in vantaggio nella seconda parte della terza ripresa. Taschini elimina Mercuri e Desimoni ma poi subisce due valide piuttosto fortunose da Zileri (doppio dietro la prima base) e Mirabal (palla che si ferma nell’erba davanti al terza base Mazzanti): il pitcher nettunese lancia uno strike verso Sambucci e poi chiede tempo portando la mano ai muscoli pettorali. Villalobos è costretto ad un cambio inaspettato e manda sul monte lancio Milvio Andreozzi: il rilievo laziale lancia quattro ball a Sambucci e poi subisce da Poma il doppio del sorpasso.

Il Parma Clima non si ferma e mette altri due punti sul tabellone al quarto sfruttando lo scarso controllo di Andreozzi ed un potente doppio lungo la linea di foul di capitan Zileri: ancora una volta la panchina ospite è costretta a cambiare il proprio lanciatore e utilizza Nicola Garbella per chiudere la ripresa. Il sesto punto è tutto merito di Aldo Koutsoyanopulos che, al quinto, strappa quattro ball, avanza in seconda grazie ad un sacrificio di Paolini, ruba la terza e segna sul tiro impreciso di Sparagna.

Dall’altra parte Mattia Aldegheri regali ai propri compagni cinque riprese di qualità nelle quali concede al potente attacco nettunese soltanto un punto, quattro valide e tre basi per ball: nel corso del sesto inning e dopo 93 lanci viene sostituito da Junior Oberto che chiude la ripresa con la preziosa collaborazione di Alex Sambucci.

Nella seconda parte della sesta ripresa il Parma Clima allunga fino all’otto a uno: le valide di Poma e Koutsoyanopulos permettono di completare il giro delle basi a Zileri e Mirabal, entrambi in base per ball. Il Nettuno City però non si arrende. Al settimo la squadra di Villalobos ottiene tre valide contro Oberto e costringe la panchina ducale a chiamare a lavoro Mauro Schiavoni: con due out Angulo alza una volata che Mirabal non riesce a controllare e gli ospiti si portano a quattro lunghezze di ritardo. Schiavoni però non trema: l’italo-argentino lancia un ottimo ottavo inning (tre strikeout) e lascia a Rivera il compito di condurre in porto una fondamentale vittoria. Il closer mancino soffre, concede tre punti e tre valide agli ospiti ma chiude il match costringendo Vasquez ad un’inoffensiva volata al centro.

La prossima settimana il Parma Clima osserverà un turno di riposo, mercoledì 17 la partita amichevole con la nazionale italiana.