Il Diamante è per sempre. Dieci storie per innamorarsi del baseball

Pubblicato il Set 27 2021 - 7:07pm by Redazione Baseballmania
venerdì 1° ottobre – ore 19.00                                                                                
Centro Kennedy Milano Baseball
Via Alessio Olivieri 15, Milano
presentazione
IL DIAMANTE È PER SEMPRE
Dieci storie per innamorarsi del baseball
Terre di mezzo Editore
con l’autore, Mario Salvini
interverranno Marco FraschettiMauro MazzottiCarlo Passarotto David Sheldon
Questo libro è un viaggio nei sogni, speranze, imprese e vicende umane di cui la Major League è una vera miniera. Dieci storie epiche, rimonte incredibili, vittorie di campionato attese per oltre un secolo, grandi e piccole imprese che ci parlano di sport ma anche della cultura e della società degli Stati Uniti d’America.

Lo spessore umano di Jackie Robinson, il mito intramontabile di Yogi Berra, la legacy di Derek Jeter, l’orgoglio italoamericano di Joe DiMaggio ma anche le storie quasi sconosciute di Hank Biasatti e Piero Bertoia…
Sul diamante si gioca tutti i giorni. E ogni volta si ricomincia da zero. E così anche i più grandi campioni imparano a essere umili, ad accettare l’errore e la sconfitta.

È uno sport dove fino all’ultimo inning tutto può succedere. Ed è proprio questo che rende il baseball tanto simile alla vita.
La prefazione al libro è a firma di Mike Piazza.
Il libro verrà presentato dall’autore, Mario Salvini, giornalista della Gazzetta dello sport, insieme a:
Marco Fraschetti, 16 volte azzurro ed ex ricevitore del Milano di cui è uno dei fedelissimi con 441 presenze e con cui ha vinto due coppe Italia e due coppe delle Coppe, attuale allenatore del Milano.

Mauro Mazzotti, uno dei più prestigiosi tecnici del baseball italiano, ex giocatore e allenatore del Milano, con cui ha vinto due coppe Italia e due coppe delle Coppe, poi unico allenatore italiano ad aver vinto lo scudetto con tre differenti squadre: due con il Bologna e uno con Rimini e Grosseto. Attualmente è il direttore tecnico del San Marino.

Carlo Passarotto, uno dei più grandi giocatori italiani di tutti i tempi, con 70 presenze in Nazionale, è stato interbase e lanciatore del Milano di cui è il quinto fedelissimo di tutti i tempi con 466 presenze. Da giocatore del Milano ha vinto uno scudetto e due coppe dei Campioni.

David Sheldon americano naturalizzato italiano, ha giocato nel Milano nel 1998, ma è il terzo giocatore con più presenze nel campionato italiano (1.061). In carriera ha vinto 4 scudetti (2 con Rimini e uno con Bologna e San Marino) oltre a una coppa dei Campioni con San Marino. Ha giocato 28 partite in Nazionale e attualmente è l’allenatore del Senago.

L’appuntamento è organizzato da Terre di mezzo Editore e Milano Baseball 1946