Ufficiale l’ingaggio del prima base di Latina. Accordo triennale per il grande colpo di mercato della Fortitudo

Pubblicato il Nov 1 2014 - 12:34pm by Redazione Baseballmania

Con l’ingaggio di Alex Sambucci, la Fortitudo baseball conquista la “maggioranza assoluta” dell’infield della nazionale azzurra vice campione d’Europa. Il forte prima base originario di Latina era già da tempo, da qualche anno, oggetto dei desideri della dirigenza bolognese, che è riuscita finalmente ad assicurarsi, con un accordo su base triennale, le prestazioni del potente battitore laziale, reduce da sei ottime stagioni IBL in quel di Parma.

Nato a Latina il 29 settembre 1989 – ha appena compiuto 25 anni ed è dunque nel pieno della maturità tecnica ed atletica – Sambucci appartiene a quella “nidiata” di talenti del baseball formatisi e cresciuti a Latina dalla metà del decennio scorso, che annoverava tra gli altri gli ex biancoblu Reginato e Ularetti. Le statistiche delle quattro stagioni precedenti al suo esordio IBL parlano chiaro. Già a 16 anni non ancora compiuti, in serie B Alex batteva con la media di .351, crescendo fino a sfiorare i .400 nel 2007, senza patire più di tanto il passaggio di categoria avvenuto nel 2008, quando ha disputato 35 partite in serie A2, l’anticamera della massima serie, battendo con .300 di media e .521 di slugging, frutto di un doppio, tre tripli e ben otto “homerun”, miglior fuoricampista dell’intera categoria.

Proprio la potenza con il bastone è stata una caratteristica sempre apprezzata dai tecnici e dagli appassionati, fino a quando un Parma ambizioso è riuscito a strapparlo alla concorrenza, portandolo nel 2009 titolare nella massima serie. La società ducale, puntando forte su di lui e altri giovani talenti, ha poi vinto il titolo della stella nel 2010, battendo in finale proprio la Effe Blu dopo sette partite tiratissime.

In queste sei stagioni IBL, Sambucci ha confermato le caratteristiche messe in mostra precedentemente, conquistandosi un posto da titolare in prima base, oltre che nel cuore del lineup. Fra gli onori ricevuti, il premio “Enzo Masci”, come miglior giovane nella stagione di esordio, mentre nel 2011 è guanto d’oro come miglior prima base del campionato. In oltre 250 gare disputate, la sua media battuta si attesta a .251, con un’interessante .335 di accessi in base e .370 di media “bombardieri”. Con 48 doppi, 4 tripli, 18 fuoricampo e 154 RBI, Alex si propone come battitore di sostanza e di grande contributo per la squadra, guadagnandosi spazio anche in nazionale. Nell’ultimo europeo Sambucci è stato infatti tra i migliori fra gli azzurri come rendimento. Apprezzato da manager Mazzieri sin dal 2006, quando lo convocò al mondiale juniores di Cuba, mentre l’anno successivo appartenne alla spedizione vincente dell’europeo di categoria in Olanda, infine nel 2008 si dovette “accontentare” dell’argento con l’Under 21. Con la nazionale maggiore ha poi partecipato al bronzo dell’intercontinentale di Taiwan 2010.

Per lui anche tre anni di Accademia a Tirrenia, dal 2007 al 2009, nonché due partecipazioni al MLB camp. Grande soddisfazione in casa biancoblu per questo arrivo, che va a rafforzare una squadra che non nasconde le proprie ambizioni e che si propone come “approdo naturale” per i talenti della scuola italiana del baseball.

42 Commenti Unisciti anche tu alla conversazione!

  1. Davide 1 novembre 2014 at 12:37 -

    I giocatori Italiani buoni come questo a Rimini manco vengono presi in considerazione no e’ …….sveglia!

  2. karl 1 novembre 2014 at 13:49 -

    Complimenti al GM Mura e al Pres.Michelini per il colpo.

    • Redsox 1 novembre 2014 at 17:26 -

      E complimentoni al presidente Rinaldi per lo smantellamento del Parma baseball che nel 2015 schiererà in IBL una squadra che faticherebbe anche in serie A. Gerali è bravo, già fece il miracolo di vincere lo scudetto nel 2010 contro un Bologna nettamente superiore, ma stavolta avrà a disposizione solo il vivaio. Lui dice che i risultati si vedranno tra 2 anni. Più realistico dire 5-6.

  3. Charlie 1 novembre 2014 at 17:36 -

    Certo che sei un fenomeno….a Rimini non serve un prima base ma un monte forte…..e poi oltretutto il tuo commento Davide non è solo fuori luogo questo fatto, ma è proprio una vera e propria stupidaggine negl’ultimi 3 anni il Rimini ha preso Zileri Mazzanti Bertagnon Corradini….non saranno giovanissimi ma sono sicuramente Italiani forti…….ma tu in che mondo vivi?

  4. Ettore Morellini 1 novembre 2014 at 18:45 -

    Complimenti ad entrambi. ……..speravamo di prenderlo noi a ..
    NETTUNO. .Sarà x la prossima volta

  5. Davide 1 novembre 2014 at 22:37 -

    Se consideri che siamo gia coperti in prima.ecco perche a rimini nom si.vince mai e.non vado oltre vedila come vuoi e continua a difendere il tuo gruppetto di 4 perdenti

    • Redsox 2 novembre 2014 at 00:04 -

      Da osservatore esterno non ritengo Spinelli inferiore a Sambucci come difensore, in battuta invece i numeri parlano chiaro. Chi sono i 4 perdenti? Ero rimasto a 3 e forse mi sono perso qualcosa.

  6. davide 2 novembre 2014 at 14:18 -

    Non ritieni spinelli inferiore a sambucci in difesa?ok il mondo.e bello.perche vario…io lo ritengo.inferiore personalmente …e in attacco mi vuoi dire redsox che batte piu spinelli di.sambucci?….o ho capito.male.io?

    • Redsox 2 novembre 2014 at 18:24 -

      Hai capito male. In difesa si equivalgono (pur avendo entrambi dei fondamentali inguardabili), in attacco Sambucci è di gran lunga superiore.

    • spinelli 2 novembre 2014 at 22:51 -

      chiarli ma sta anche a rispondere io non perderei neanche più tempo a rispondere a personaggi , vatti a leggere le medie in difesa cucu dal 2009 al 2013 battuta 241, difesa dal 2009 al 2013 20 errori , ma invece di stare sempre li a sparlare che è l unica cosa che sapete fare fate dei discorsi costruttivi ma per voi è molto ma molto difficile

  7. on the toilet 2 novembre 2014 at 15:09 -

    Hai capito male tu ovviamente non può essere diversamente…ti cercano in curva del rimini calcio…si chiedono dove sei finito…il baseball è universale..e aperto a tutti…sei tu che non sei aperto per il baseball..sei distante anni luce

  8. Charlie 2 novembre 2014 at 15:27 -

    Certo che non capire delle cose così semplici è pazzesco comunque mi spiego meglio….Innanzitutto secondo me difensivamente si Spinelli non ha niente da invidiare a Sambucci, li ritengo entrambi ottimi giocatori probabilmente Sambucci è più forte in battuta….non toglie che Spino sia un ottimo prima base….in ogni caso io nel commento precedente ho solo scritto che la priorità della nostra squadra è il monte!!!! Un monte forte è fondamentale x noi è sfido chiunque a smentirmi!!!! Quindi se a te non piace Spinelli sono fatti tuoi e ognuno ha le sue preferenze anche se potrei scommetterci la testa che tu non andando d’accordo con Spinelli senior critichi il figlio di default e questo mi sembra assurdo…quindi prima di fare commenti casuali leggi meglio eventualmente studia la lingua italiana e poi scrivi cose sensate!!!

  9. Max 2 novembre 2014 at 19:57 -

    Bologna campione D’Italia prende Sambucci e lo mette in un ruolo dove a già Malengo, le squadre si fanno cosi signori… se hai l’occasione di prendere un giocatore per migliorarti lo devi prendere e devi sacrificare qualcun altro, lo staff tecnico di bologna sa come si costruiscono le squadre noi NO !!

  10. spinelli 2 novembre 2014 at 23:00 -

    Red sox altro mister mancato per il baseball, che strano tutti questi allenatori a parlare e non ad allenare ci sarà un motivo

  11. fabio 3 novembre 2014 at 00:59 -

    Finalmente,dopo il dietrofront fatto 2 anni fa,Sambucci è arrivato.Ottimo acquisto che conferma,ancora una volta,la politica vincente della Fortitudo che preferisce giocare con atleti italiani piuttosto che con oriundi presi chissà dove.
    Sambucci va a rinforzare notevolmente il box di battuta non obbligando la dirigenza a prendere,per forza,uno slugger straniero per la prossima stagione.Con un battitore di buona media si può avere un line-up davvero forte ed omogeneo.
    Aspettiamo le scelte su come rinforzare un monte di lancio già molto competitivo.

  12. Charlie 3 novembre 2014 at 07:35 -

    Bologna non vinceva lo scudetto dal 2009 e negl’ultimi 3 anni non è andata in finale…x un soffio non ha perso anche questo anno visto che x vincere è arrivata a gara 7 contro una squadra piena di infortunati……

  13. on the toilet 3 novembre 2014 at 07:55 -

    Peccato che malengo l’abbia dato al Padova….bel commento max…complimenti. .hai capito tutto

  14. on the toilet 3 novembre 2014 at 07:57 -

    Uscire dalla mediocrità per favore

  15. fabio 3 novembre 2014 at 10:23 -

    x Charlie.

    Mi risulta che Bologna abbia nel frattempo vinto 2 Coppe Campioni che contano nulla quando non le si vince chiaramente.
    Per il resto,a parte noi e S.Marino e Parma nel 2010,mi sembra che le altre squadre non vincano scudetti da anni;hai fatto autogol proprio!.
    P.S.Vero,Rimini è arrivata alla Finale con un monte pieno di acciacchi,ma credo che la gestione del bullpen in un’annata sia fondamentale da parte dello staff tenico al di là degli episodi sfortunati.Ti chiedi perchè la Fortitudo non arriva mai con i lanciatori rotti o cotti?.

  16. fabio 3 novembre 2014 at 10:24 -

    Scusa 3 Coppe Campioni!

  17. davide 3 novembre 2014 at 11:36 -

    Che si parla a fare questi sono fuori di testa…tenetevi spinelli che andremo lontano
    pazzesco.

  18. prince 3 novembre 2014 at 11:38 -

    ….Dal 2009 a oggi solo nel 2011 e nel 2014 Bologna a potuto prendere tutti gli stranieri, la scelta societaria è sempre stata quella di prediligere la squadra italiana e poi se il budget lo permetteva prendere tutti gli stranieri. Nel 2010 abbiamo giocato con il solo garabito on campo e siamo arrivati alla 7ima partita con parma, per poi vincere coppa campioni e coppa Italia. Nel 2012 avevamo il solo Sato e nel 2013 il solo Reyes nonostante ciò abbiamo vinto una coppa italia e due coppa campioni…. mi sembra che Rimini nel mentre abbia speso parecchio e vinto poco questa e la verità e quello che c’è scritto……. dire che Bologna non a vinto niente dal 2009 ad oggi mi sembra proprio una grossa c….ta

  19. davide 3 novembre 2014 at 11:40 -

    In difese spinelli non mi piace se a voi piace beati voi
    in attacco e’ bravino ma incostante
    non ce l’ho con nessuno vedo la realta’ dei fatti.
    Fabio inutile parlare con questi 4-5 personaggi che stanno ancora difendendo l’INDEFENDIBILE .
    On the toilet sei ridicolo !
    e scrivi il tuo nome cosi so chi sei e non nasconderti dietro falsi nomi …..

  20. davide 3 novembre 2014 at 11:44 -

    PERCHE SIGNOR SPINELLI QUANDO SI CRITICA IL FIGLIOCCIO (PUR AVENDO DEI FONDAMENTALI INGUARDABILI ….E PENSO SIA LA VERITA’ REDSOX HA DETTO BENE..) RISPONDI ALTRO MISTER MANCATO …E VIA VIA
    SOLO QUESTO SAI DIRE?
    SEI RIDICOLO SPINELLI LO RIPETO E LO RIPETERO SEMPRE.
    RIDICOLO ….SUL TITANO TI STANN ASPETTANDO A BRACCIA APERTE E PORTATI PURE THOILET (CHE SARAI TE SOTTO FALSO NOME!)

    • spinelli 3 novembre 2014 at 20:05 -

      l unico sotto falso nome sei te tu sai sempre dove sono a san marino ci vado ma nessuno si fa avanti

    • spinelli 3 novembre 2014 at 20:07 -

      non sono cosi falso come voi ricordatelo io sono spinelli vincenzo tu chi sei?

    • l'originale surgy 5 novembre 2014 at 18:09 -

      noi non lo vogliamo sul titano tenetevelo pure giù a rimini

  21. davide 3 novembre 2014 at 11:45 -

    FABIO PARLA DI FATTI DI VITTORIE DI COPPE
    E SAPETE A VOI (A ME NO !) A RIMINI INVECE BASTA FARE LE FINALI E PERDERLE !
    AUTOCRITICA SI CHIAMA E BASTA
    POI UNO PUO’ PENSARLA ALLA SUA MANIERA MA SE NON SI ELIMINANO LE MELE MARCE A SI CONTINUA CON LA “FAMIGLIOLA” QUI NON SI VA DA NESSUNA PARTE
    CAPITO …CUPOLA?

  22. Gabriele 3 novembre 2014 at 11:54 -

    Beh sanno tutti che senza un monte competitivo puoi prendere tutti i sambucci che vuoi,certo che Bologna ha in squadra gente come Vaglio Ambrosino Sambucci ecc e questi uniti a un monte competitivo possono fare la differenza .In ogni caso mi sento di dire che Spinelli è ( a mio parere) un ottimo prima base e anche nel box non si comporta affatto male quindi non sarà Sambucci ma non è certo questo che fa la differenza . io spero solo che le voci che ho sentito qui sul Presidente siano bufale altrimenti…

  23. papaya 3 novembre 2014 at 14:04 -

    bene, ma a vedere le partite chi ci va? gli stadi sono vuoti. società di vertice devono impegnarsi anche in questo, anche se non è facile.

  24. Fabietto 3 novembre 2014 at 18:11 -

    Mamma mia ragazzi, ma prima di scrivere almeno imparate un pò d’italiano, sennò delle due scambiatevi il numero di telefono e parlatene a voce.

    Sambucci gran presa della F, io l’ho gia scritto in precedenza, non ho nulla contro Malengo, ma non è un giocatore da Fortitudo, al massimo può essere un buon utility player, ma se vuoi vincere lo scudetto non puoi permetterti un prima base che in gara 7 scudetto, nell’unico momento di difficoltà del pitcher, ti fa cascare una pallina diretta al petto (senza contare l’apporto praticamente nullo in attacco).

    Per quanto riguarda Spinelli, definirlo meglio di Sambucci, al momento mi pare pura eresia, ma non è nemmeno uno scarso: il problema del Rimini non mi pare certo che sia in prima base.

    • spinelli 3 novembre 2014 at 20:10 -

      se in questo sport parlano i numeri allora imparate a leggerli

    • Fabietto 4 novembre 2014 at 19:41 -

      Spinelli, da quanto ho capito sei il papà di Giuseppe (perdonami se sbaglio), ma se c’è una cosa che ho sempre odiato negli allenatori e nei finti esperti di baseball è il ragionare per “statistiche”, una cosa davvero superficiale se mi permetti. Ok che se uno batte 400, e un altro batte 100, il confronto non regge, ma stare a ragionare se uno batte 270 e l’altro 300 è piuttosto fuorviante.

      Osservando le statistiche, a me sembrano comunque tutte a vantaggio di Sambucci, se parliamo di produzione offensiva… la media battuta e la obp sono anche favorevoli a Giuseppe in certi casi, ma sono sostanzialmente pari, mentre in tutte le altre statistiche non c’è gara a livello di Rbi, Hr, Slg. Sambucci prende più K, a fronte però di più presenze nel box di battuta. Parliamo inoltre di un giocatore che ha 24-25 anni, con buoni margini di miglioramento, Giuseppe va per i 30 e ormai si è gia capito quale può essere il suo rendimento.

      A livello difensivo non saprei… a me Giuseppe mi è sembrato un difensore coi fiocchi, un vero aspirapolvere (stesso termine usato da Montanini in tv, non certo il primo cretino che passa).. Sambucci non so, non mi esprimo.

      Con questo si può anche ammettere che se Sambucci è un ottimo prima base, Giuseppe Spinelli resta un bravo 1b, e mi pare di averlo detto, andando contro a chi lo ritiene uno scarso, cosa che non è… non credo ci sia nulla di disonorevole o di offensivo….

  25. karl 3 novembre 2014 at 19:49 -

    Ho appreso da amici vicino alla Effe che anche D’amico sarebbe stato tagliato.Questo farebbe pensare che sarebbe molto vicino l’ingaggio di un terza base italiano o straniero che sia,vicenda che sarebbe simile al taglio di Malengo.

  26. karl 3 novembre 2014 at 19:53 -

    tutti questi ‘sarebbe’ non sono a caso,infatti l’ho appena appresa la notizia e non so altro

    • fabio 3 novembre 2014 at 23:51 -

      Sulla notizia che riguarda D’Amico non so nulla,ma che il prossimo straniero della F sia un terza base è un’ipotesi molto probabile

  27. Charlie 4 novembre 2014 at 09:11 -

    Che il Bologna sia una gran squadra non lo nega nessuno ma che solo loro siano bravi e noi sempre somari come scrive qualcuno è un’alta questione! Sambucci è un grande colpo io lo ritengo un gran giocatore ma se tu Davide non riesci a capire quello che uno scrive e non rispondi a tono non è colpa mia! Io ho solo scritto che la priorità del Rimini è il monte….punto !!! Se poi x voi è sostutiure il prima base…pace vedetela come vi pare sostituite i prima base e vincete il campionato… Vi faremo i complimenti!

  28. davide 4 novembre 2014 at 15:15 -

    Non ho detto che la priorita’ e’ la sostituzione della prima base mai detto.!!
    Ho detto che per me Sambucci e’ 4 spanne sopra a spinelli punto.
    Ma non voglio continuare con la polemica proprio oggi che il perdente della panchina e’ stato sostituito ed IO SONO FELICE!

  29. karl 4 novembre 2014 at 20:18 -

    @Fabio: Beh a sto punto e’ scontato che sia un 3B straniero,anche perche in campo esterno c’e’ sufficiente copertura.Vedo cmq mutata la politica societaria.Nel senso cioe’ che sapendo di avere il mound abbastanza sistemato(dico abbastanza perche’ non sappiamo ancora nulla di Joey) ora intendono andare in potenza sul line up.Mio parere personale:non sarebbe opportuno pensare di tesserare Sanchez ad ogni buon pro sul mound?

    • Redsox 4 novembre 2014 at 22:19 -

      Proprio Sanchez? Il Parma insomma è diventato il supermercato delle occasioni. Lo pensano perfino i ladri che l’altra notte hanno svaligiato gli uffici e il bar dello stadio.

  30. fabio 5 novembre 2014 at 16:41 -

    x KARL

    Williamson è stato davvero un grande fattore l’anno scorso quindi la speranza,anche se sarà difficile,è quella che ritorni.
    Sanchez è un ottimo pitcher…affidabile,conosce il campionato,ma non è Williamson.Credo che,se Williamson non dovesse tornare,ci sia tutto il tempo per poi decidere cosa fare…
    Sul fatto della potenza nel box il discorso è questo:la politica è sempre la stessa,cioè monte e difesa innanzitutto però i ns dirigenti hanno cambiato in questo senso(e già lo dicevano e l’hanno fatto quest’anno con Oeltjen).Per anni abbiamo cercato il grande battitore straniero…quello che da solo doveva fare la differenza.Non siamo stati fortunati nelle scelte e non è nemmeno così facile trovarlo perchè,cmq,giocatori come Sato o Reyes,per es.avevano trascorsi importanti.Dall’anno scorso questo ruolo è diventato meno determinante cioè l’obbiettivo è quello di trovare un buon battitore,il classico battitore di media,che ti garantisca quella continuità di rendimento indispensabile per la squadra…della serie un fuoricampo in meno ed una valida in più quando conta.Se prendi un giocatore di questo tipo devi potenziare il resto del line-up;da qui anche la scelta di Sambucci che è uno dei più forti battitori di potenza italiani.

  31. karl 5 novembre 2014 at 18:11 -

    Di’ un po’…. mica e’ colpa nostra se tutti i buoni sono da voi…