Si decide al 9° inning la sfida tra i Pirati e il Neptunus. Vincente Escalona, nel box di battuta Mazzanti, Spinelli e Cit i trascinatori

Pubblicato il giu 22 2014 - 8:23pm by SDrudi

Il Rimini Baseball trionfa sul diamante di Brno battendo i Neptunus Rotterdam per 9-2 conquistando così la vittoria del Girone. I ragazzi di Catanoso hanno interpretato benissimo la partita fin da subito dimostrando grande determinazione e grande concentrazione facendo un ottimo lavoro di squadra in tutte le fasi di gioco. Tutti sono stati artefici e protagonisti di questo importante successo che ha un valore doppio perché nonostante ben quattro giocatori assenti per infortunio e di conseguenza con un roster ridotto ai minimi termini, la squadra ha dimostrato la voglia di vincere e di superare le difficoltà. Grande gara per il partente americano Ekstrom autore di un’altra prestazione eccellente (7.0ip 5v 2bb 7so 1pgl), ben assistito da Marquez ed Escalona. Il lineup è stato devastante anche se in qualche occasione è stato poco concreto, ha totalizzato ben 16 valide (4 doppi). Tutti i battitori hanno dato il proprio apporto, in evidenza Mazzanti, Cit e Spinelli con tre valide a testa. Si sono viste grandi giocate difensive da ambo le parti è stata una partita di altissimo livello. I Door Neptunus per poco non sono riusciti a ribaltare il risultato, ma il tuffo dell’esterno sinistro riminese Cit all’ottavo sulla legnata di Kemp è stato fondamentale per spegnere ogni possibilità di sorpasso. Poi al nono i lanciatori olandesi hanno dimostrato grandi problemi di controllo, e i neroarancio ne hanno saputo approfittare realizzando il big inning decisivo. Sono stati premiati come miglior battitore del Girone l’esterno centro Zileri, mentre Ekstrom ha conquistato il riconoscimento come miglior lanciatore e quello di Mvp.

Ora si attenderà la decisione della CEB per stabilire le date e gli orari della serie Finale che vedrà opposte Rimini e S. Marino in un derby d’Europa che decreterà la squadra campione d’Europa.

La cronaca

Dopo un primo inning di studio, al secondo Rimini sblocca il punteggio, Romero viene messo ‘k’, e il doppio di Spinelli al centro sigla la prima valida per i neroarancio. Nel box si presenta il dh Mazzanti che esplode un altro doppio al centro permettendo ai suoi di segnare (0-1). L’attacco prosegue con l’out in diamante di Bertagnon, poi i due singoli in serie di Babini e Cit confezionano il secondo punto (0-2), sull’azione Babini nel tentativo di giungere in terza base viene eliminato per toccata (chiamata molto dubbia). Al cambio di campo i Neptunus accorciano le distanza grazie al poderoso fuoricampo a destra del ricevitore Boekhoudt (1-2).

Al terzo i Pirati non concretizzano una ghiotta opportunità per poter incrementare il vantaggio, con le basi piene e un solo eliminato però Cit batterà una rimbalzante sul seconda base Dille che non avrà problemi a perfezionare il doppio gioco difensivo.

Due riprese più avanti i riminesi sciupano ancora, con due out, Zileri e Romero realizzano due valide in serie che porranno fine alla prova del partente olandese Markwell. Al suo posto sale in pedana il rilievo Kelly che chiuderà eliminando Spinelli.

Giungiamo alla parte bassa della sesta dove i Door non riescono ad impattare, con due out e Legito in base (valida), al catcher orange Boekhoudt viene concessa l’intenzionale. Il partente dei Pirati Ekstrom si salverà facendo battere una linea a Lopez sulla quale Santora e Babini eseguiranno una spettacolare giocata difensiva eliminando il corridore che stava arrivando in seconda.

Nella parte bassa dell’ottavo inning il Neptunus trova il pareggio, in pedana è salito Marquez al posto di un ottimo Ekstrom. Il neo entrato elimina subito Van der Meer, ma subisce il doppio di Dille che verrà spinto a casa base sullo stoppone di Legito che sigla il pareggio (2-2). Sulla legnata di Kemp l’esterno sinistro riminese Cit effettua una strepitosa presa in tuffo che salva letteralmente il risultato. Il temibile battitore Boekhoudt viene passato in base da Marquez, a questo punto con due uomini sulle basi, c’è il cambio sul monte neroarancio con l’ingresso di Escalona, che farà battere a Lopez una comoda volata a destra presa da Romero.

Inizia un finale scoppiettante dove Rimini realizza il big inning del successo, dopo aver passato in base Romero il pitcher Yntema viene sostituito da Van Driel. Il neo entrato incassa la valida di Spinelli e sulla rimbalzante di Mazzanti la difesa olandese tenta di eliminare Romero sull’arrivo in terza ma l’arbitro di base Makouchetchev chiama salvo (chiamata stretta che scatena le plateali proteste olandesi). A basi piene Bertagnon batte valido (3-2), Babini si guadagna la base ball (4-2), Cit realizza ancora una valida (5-2) e Di Fabio viene passato in base (6-2). Il pitcher Van Driel verrà espulso per proteste, dopo di lui sul monte salirà Harcksen. Il neo entrato concede l’ennesima ball di questa ripresa a Santora (7-2), poi sulla rimbalzante di Zileri l’interbase orange Kemp commette l’errore di guanto che farà segnare gli ultimi due punti (9-2). Al cambio di campo Escalona subirà la valida solitaria di Daantji che non impedirà alla formazione riminese di poter scatenare la festa finale per questa grande vittoria.

17 Commenti Unisciti anche tu alla conversazione!

  1. ivano 24 giugno 2014 at 21:08 -

    catanoso come prandelli….go home

  2. spinelli vincenzo 25 giugno 2014 at 17:00 -

    ancora dai fiato alla bocca neanche tu fossi un grande allenatore

  3. davide 26 giugno 2014 at 08:37 -

    io fossi in te non parlerei viste le ultime prestazioni caro Vincenzo SPinelli
    l’aria alla bocca lo dai te…
    con tuo grande stile da padre di giocatore.
    E su Catanoso i fatti fin’ora ci hanno dato ragione
    per cui attiva il cervello prima di parlare.

    • Vincenzo 26 giugno 2014 at 22:32 -

      Sei solo un bla bla bla non sei un tifoso non sei nessuno l aria alla bocca la dai tu è gli altri che sparlano senza ragioni il cervello lo dovresti collegare te ma visto che i due neuroni si cozzano fai sicuramente fatica

  4. davide 26 giugno 2014 at 08:39 -

    Il signor Ivano giusto per ricordarti ha fatto nascere e ha scoperto un certo Signor Paolo Ceccaroli ….non so se lo sai ….ma non credo proprio …..dato che parli sempre a vanvera !
    per cui prima di dare aria alla bocca lavatela bene e rispetta la gente caro VINCENZO SPINELLI !

  5. davide 26 giugno 2014 at 08:40 -

    per cui credo per finire … credo che qualcosina in piu di te ne sappia caro Vincenzo SPINELLI .

    • spinelli vincenzo 27 giugno 2014 at 05:14 -

      poveri llusi

  6. fioretti sergio 26 giugno 2014 at 13:08 -

    Ma nessuno mette in dubbio le vostre conoscenze ne io ne Spino ne altri, ma qui bisogna solo essere equilibrati, cosa che voi non mostrate, criticate solo per partito preso, e lo dimostra le varie frasi ” sempre contro Catanoso ” ecc.ecc Il Fatto che il signor Ivano abbia scoperto Ceccaroli non lo fa un guru che tutto quello che dice è verità. Infatti mi sembra che abbia criticato anche il pres. Ma la soluzione è semplice ma cosa ci andate a fare allo stadio ? Se non vi piace niente e nessuno potete stare a casa ce ne faremo una ragione

  7. davide 26 giugno 2014 at 15:35 -

    Fioretti Sergio ma tu chi sei il difensore di Spino ?
    io rispondo alle continue e ripetute provocazioni del Signor Spinelli padre di un giocatore e che dovrebbe avere in quanto uno stile tutto di un pezzo caro mio Signor Fioretti.
    In quanto alle contestazioni su Catanoso si ritiene catanoso non all’altezza e si ripete si forse un po’ troppo ma ritenendolo giusto perche’ i fatti hanno dimostrato le continue cavolate che continua a fare e ripetere..
    L’Italia penso sia ancora un paese dove ognuno puo’ scrivere su un forum la sua opinione civilmente (a differenza del Signor Spinelli che oltretutto con la sua sbruffonaggine ha fatto chiudere il Forum del Rimini baseball ).
    Detto questo cio’ non toglie come dice lei signor Fioretti che uno anche se critica GIUSTAMENTE l’operato del signor Catanoso:
    a) non puo’ andare allo stadio
    b) non puo’ dire la sua opinione

    Detto questo apriamo un po gli occhi a Rimini per favore e usciamo dal gruppettino solito figli,parenti,genitori….siamo nel 2014 apriamo le vedute dai forza..
    Detto questo dico FORZA PIRATI perche’ anche se uno dice la sua non e’ detto che non puo’ tifare la squa squadra .
    La frase poi :
    Se poi non vi piace ….potete stare a casa…..
    ritengo che sia di basso profilo e non intendo commentarla e’ di scarsissima qualita’.
    Salve a tutti
    con gioia
    un tifoso del Rimini
    abbasso SEMPRE CATANOSO !

  8. ivano 26 giugno 2014 at 16:34 -

    sig fioretti 2 finali scudetto perse ed una finale di coppa anchesono forse motivi per non recriminare se lei e abituato alle sconfitte continui pure,quanto ad entrare allo stadio ,sempre fatto il biglietto e non mai usurfruito di omaggi come qualcuno.per cui vivendo in un paese democratico mi sento libero di criticare come e quando voglio.le pecore invece devono stare sempre mute

    • Vincenzo 26 giugno 2014 at 22:40 -

      Fate solo ridere sono tre anni che Bologna non vince il campionato e nessuno si lamenta di Nanni eppure non ho mai sentito tifosi bolognesi attaccare i loro giocatori noi siamo maestri anche in questo gestitela voi che siete dei professori la squadra , se siete seduti sugli spalti e perché siete sicuramente poca cosa rispetto a catanoso

  9. Davide 26 giugno 2014 at 20:04 -

    Comunque sto guardando la partita questo nuovo lanciatore pare forte un bel po’…
    perche’ giusto criticare ma e’ giusto dire che ekstrom e questo nuovo sono due belle pezze…peccato per la partita dell’italiano dove siamo deficitari ……………..
    Forza Pirati dai !

  10. Vincenzo 26 giugno 2014 at 22:35 -

    Ma statevene a casa tifate San Marino che quelli vincono sempre , ancora vivi di ricordi e chi ci crede più alla befana poi ricordati sempre di presentarti e la bocca lavatela tu io almeno ho la faccia di dire chi sono

  11. spinelli vincenzo 27 giugno 2014 at 05:22 -

    ancora non vi rendete conto che solo qui avete modo di poter sparlare del rimini siete rimasti in due poveri a scrivere .si ho fatto in modo di far chiudere il forum proprio per la gente come voi ,un motivo ci sarà che tutti il forum l hanno chiuso

  12. fioretti sergio 27 giugno 2014 at 09:37 -

    Caro sig. Davide lei ha pienamente ragione nel dire che siamo in un paese libero dove ognuno può esprimere il proprio pensiero ( e ci mancherebbe ).
    Non ha ragione quando dice che sono l’avvocato del Sig. Spinelli Vincenzo, in quanto credo che sia capacissimo di difendersi da solo.
    Non ha ragione quando dice che chi parla bene è figlio , parente , o amico, io sono un semplice tifoso che ha sempre fatto l’abbonamento
    Non ha ragione, io non ho mai detto ne impedito a nessuno di venire allo stadio, ho solo consigliato, che se uno viene solo per criticare,penso che non sia stato il dottore ad ordinarglielo
    Detto questo vorrei aggiungere che sono tanti anni ( troppi ) che non vinciamo uno scudetto e a me non sembra che ci fosse in tutti questi anni Catonaso come manager.
    Comunque secondo me si deve andare allo stadio per fare tifo e non gioire per una sconfitta solo per il gusto di poter attaccare qualcuno ( questa almeno è l’impressione che date ) poi come da lei citato ognuno è libero di pensare quello che vuole
    Saluto tutti calorosamente

  13. davide 27 giugno 2014 at 09:49 -

    l’hai fatto chiudere te aggiungo il forum perche’ insultavi con termini offensivi e chiaramente uno risponde non e’ che sta zitto…..a subire la tua arroganza.
    Ti ricordo SPinelli che sei padre di un giocatore….
    ripeto…l’eleganza non sia manco dove sta di casa
    abbi rispetto e avrai rispetto.
    Detto questo si e’ liberi di pensare che Catanoso non piace e non sei di certo te o altri che lo impediscono.
    Cio’ non toglie che uno non e’ tifoso o che non puo’ venire allo stadio perche’ fino a prova contraria pagando il biglietto siamo in un paese libero e giustamente si puo’ esprimere la propria opinione giusta o sbagliata che sia….non credi …

    • spinelli vincenzo 27 giugno 2014 at 15:46 -

      ma vai a dormire nei prati …….. si l ho fatto chiudere io l ho gia detto e ripeto questo e l unico posto dove potete sparlare , lo sai tu dove abita l eleganza il signor intenditore , non ce bisogno di ricordarmelo questo non cambia niente nei tuoi confronti quello che sei rimani