Quarto titolo della storia per Forlì che vince il tricolore battendo in gara 4 il Bollate per 9-0 al sesto inning

Pubblicato il Set 30 2017 - 11:03pm by Redazione Baseballmania

Con una vittoria per manifesta alla sesta ripresa sull’MKF Bollate (9-0) nella quarta partita delle Italian Softball Series, il Poderi Dal Nespoli Forlì si cuce sul petto lo scudetto 2017, il quarto della sua storia. La squadra che ha partecipato ha più finali dal 2000 ad oggi, ben 12, torna così sul trono d’Italia a distanza di 9 anni e destino vuole che, come nel 2008, si imponga nella serie di finale sul Bollate e con lo stesso punteggio (3 successi contro 1). Un titolo meritato per il nove guidato da Calixto Soca Miyar che sopperisce alla pesante assenza della lanciatrice straniera con carattere e concentrazione. E questa quarta gara della serie ne è l’emblema perfetto.

Il Forlì non entra in campo battuto, come una vittima sacrificale, ma lotta con determinazione in ogni azione, nel box come in difesa. E alla fine trova in Carlotta Onofri quella lanciatrice vincente che non ti aspetti. Invece Bollate soffre la sconfitta del pomeriggio, ma soprattutto la tensione di una partita da dentro o fuori. Solo così si possono spiegare i 5 errori commessi e alcune incertezze in difesa palesate in altre occasioni. Senza contare che in attacco manca completamente e in una partita che l’avrebbe dovuto vedere dominante nel box, tocca la sua prima valida quando ormai i giochi sono fatti.

Foto del fotografo di redazione Cristiano Gatti