Partenza lanciata per Bollate, Paternò, Settimo e Thunders & Dragons Castellana

Pubblicato il Lug 14 2020 - 12:27am by Redazione Baseballmania

Accorsi M.Krasniqi

Il debutto della A2 Baseball 2020 offre le doppiette di BollateSettimo BCMetalco Thunders & Dragons Castellana e Paternò Red Sox, capaci di regolare le avversarie Brescia Baseball (5-1 e 5-4), Senago Milano United (3-1 e 5-3), Bolzano BC (8-3 e 9-4) e CSO Panamed Lancers (5-3 e 12-2). Spettacolo anche a Bologna, dove la Fiorentina Baseball, con Gabriele Vincenti e Marco Baccelli, colpisce due fuoricampo nella serie pareggiata contro gli Athletics; ed a Montefiascone, dove la WiPlanet ed il Jolly Roger Grosseto si dividono la posta in palio nel competitivo girone D.

Girone A

ll campionato nel girone A comincia all’insegna delle doppiette: fanno bottino pieno infatti Bollate e Settimo BC. I milanesi vincono in casa, al “Comunale” di via Verdi, il derby contro il Brescia Baseball, erede della Ecotherm Cus Brescia, grazie ai risultati di 5-1 e 5-4. Entrambe le vittorie sono arrivate in rimonta e conquistate nelle battute finali con 5 punti segnati nel sesto inning di gara uno ed in walk-off gara due, che Brescia aveva iniziato avanti per 1-0, grazie a 4 punti nella parte bassa del settimo. Cappotto anche per i piemontesi del Settimo BC, che vincono a Senago contro il Milano United per 3-1 e 5-3 grazie a buone prestazioni fornite dai partenti Mattia Varalda in gara uno (5.2IP, 3H, ER, 3BB, 7K) e Simone Salvatore in gara due (5IP, H, R, BB, 10K).

Girone B

Doppietta anche nel girone B dove va in scena la seconda giornata di ritorno. La Metalco Thunders & Dragons Castellana regola a domicilio il Bolzano BC con i punteggi di 8-3 e 9-4 grazie alle giornate produttive in attacco di Carlos Guevara (2-5 e 3 RBI in gara uno) e di Marco Sandalo (3-6 e 3 RBI in gara due). L’abbondante pioggia caduta sabato nel territorio di Verona ha reso impraticabile ed inagibile il “Gavagnin” di via Montorio, costringendo alla sospensione i due incontri in programma tra Tecnovap Verona e Comcor Modena.

Girone C

Nel girone composto da squadre toscane ed emiliane regna l’equilibrio. La quinta giornata di andata si conclude con i pareggi nella serie tra Atlhetics Bologna e Fiorentina Baseball (12-7 per la Fiorentina gara uno e 8-7 gara due per gli Athletics Bologna) e fra Ciemme Oltretorrente e Salumificio Fontana Ermes Sala Baganza, con l’Oltretorrente che conquista il primo match con il risultato di 7-5 e Sala Baganza che risponde vincendo per 5-4 gara due. Nelle due sfide tra Athletics Bologna e Fiorentina Baseball spiccano i fuoricampo, in gara uno e gara due, dei toscani Gabriele Vincenti e Marco Baccelli.

Girone D

La quinta giornata di andata vede i Paternò Red Sox conquistare la prima posizione grazie alla doppietta portata a casa contro Cso Panamed Lancers, sconfitti 5-3 in gara uno (dove Yuskiel Garcia è salito in cattedra con una prestazione da 4-5 ed il lanciatore Giuseppe D’Ignoti si è imposto con una partenza di qualità) e 12-2 in gara due, con Alessandro Botta protagonista di 3 punti battuti a casa e due valide su cinque turni in battuta.

Finisce pari e patta invece il big match tra WiPlanet Montefiascone e Jolly Roger Grosseto con la squadra di casa che si aggiudica gara uno che offre la lotta tra i partenti Matteo Carletti (7IP, 6H, ER, 2BB, 5K) e Junior Oberto (7IP, 6H, 2ER, BB, 4K), terminata con il risultato di 4-3 grazie al walk-off single trovato dallo stesso Matteo Carletti. Grosseto risponde in gara due vincendo con il risultato di 9-6 grazie alla prestazione di Kevin Sosa sul monte di lancio ed a quattro punti segnati nell’ultimo terzo di gara.