Nel fine settimana primo raduno e inizio della preparazione atletica per il roster del manager Guglielmo Trinci. Il DS Leo Mazzanti:”Stagione importante per noi. Orgogliosi di questi ragazzi che hanno accettato di giocare in A2″.

Pubblicato il Gen 19 2020 - 9:46pm by Redazione Baseballmania

Agli ordini del manager Guglielmo Trinci e del pitching coach Claudio Scerrato si é radunato il roster del Nettuno BC 1945 per il primo allenamento della nuova stagione agonistica 2020. L’inizio in particolare della preparazione atletica si é svolto al campo Castrì nel quartiere San Giacomo di Nettuno con la presenza del gruppo degli atleti nettunesi già a disposizione dello staff tecnico. Hanno risposto alla prima convocazione Paolino Ambrosino, Mario Trinci, Mattia Mercuri, Andrea Sellaroli, Andrea Pizziconi, Alberto Mineo, Federico Giordani, Federico Pecci e Fabrizio Brignone.
Presente anche il Presidente Fabio Bonifazi con il Presidente dell’Academy Roberto De Franceschi ed il DS Leonardo Mazzanti.
Il primo raduno è coinciso anche con la riunione tecnica della squadra Academy che é iscritta alla SerieB e di tutte le squadre giovanili del binomio Nettuno 1945- Academy Nettuno.
“É iniziata per tutti noi oggi una stagione molto importante – ha dichiarato il DS Leo Mazzanti – vicino alla prima squadra di A2 c’erano anche tutti gli altri atleti della grande famiglia Nettuno e Academy. Abbiamo fatto un grande lavoro durante questa off season e la A2 rappresenta per noi il trampolino di lancio per il ritorno verso i vertici del movimento. É motivo di orgoglio per tutti noi vedere giocatori che hanno sempre giocato nella massima serie, metterci la faccia per lottare tutti insieme per conquistare sul campo la A1. Stanno dando un segnale forte al baseball nettunese. Vogliamo fare bene anche con la squadra di SerieB e con le giovanili e quindi ci attende un grande lavoro per tutta la stagione”.
Il mercato é ancora in fermento ci sono novità in arrivo?
“Stiamo facendo il massimo per formare un roster di grandissimo valore a disposizione di Trinci e del suo staff. Presto ci saranno importati novità e vi posso assicurare che il nostro sarà un roster praticamente in grado di lottare per le prime posizioni anche in A1”.

1 Commento Unisciti anche tu alla conversazione!

  1. Ermejo 19 gennaio 2020 at 22:48 -

    …. avemo soffiato Andrea Andrea Pizziconi al Bologna ? Me sono perso qualche ufficializzazione?