Conosciamo meglio il nuovo acquisto del Nettuno 1945. Protagonista nel Pomares fino al 2018 con Esteli, cresciuto nell’Accademia di Trinidad

Pubblicato il Mar 2 2020 - 9:01pm by Giovanni Colantuono

Rommel Gonzalez con Claudio Scerrato

Rommel Gonzalez è il secondo giocatore nicaraguense nella storia del baseball nettunese. Due anni fa infatti era nel roster del Nettuno BC 1945 Edgard Montiel nella stagione culminata con la semifinale scudetto contro il Bologna. Conosciamo meglio il nuovo lanciatore che sarà a disposizione per la gara dei NON AFI insieme al tedesco Logan Grigsby.

“Ho iniziato a giocare a 16 anni in una lega della mia città -ha esordito Gonzalez che è originario di Matagalpa dove è nato il 26 maggio del 1993- Poco tempo dopo sono stato contattato dall’Accademia del baseball della città di Trinidad, mi fecero la proposta di entrare in accademia ed io accettai. Mi allenavo tutti i giorni per cercare di avere una opportunità per entrare nel mondo dei professionisti. Dopo due anni quella occasione arrivò con la chiamata della squadra di Esteli con cui ho giocato per cinque stagioni”.

Cinque stagioni in cui Rommel Gonzalez è stato uno dei protagonisti del campionato nazionale Pomares, la lega ufficiale della federazione nicaraguense che si disputa da febbraio a settembre e vede in campo tutte le squadre del baseball nicaraguense e non solo quelle della Liga invernale. Nel 2017 Esteli fu proprio la rivelazione del campionato Pomares arrivando ad un passo dalla finalissima. Nell’anno seguente fu proprio Rommel Gonzalez a lanciare l’Opening Day del Pomares 2018.

Quella del 2018 è stata anche l’ultima stagione disputata da Rommel in Nicaragua:

“Siamo arrivati ​​in Italia con mia moglie il 13 dicembre 2018 – continua Rommel Gonzalez –  è stato un momento difficile ma nel 2019, ringrazio Dio, si sono aperte più porte per noi, abbiamo avuto fiducia che tutto poteva migliorare”.

Il destino ha voluto che fosse proprio il baseball a far trovare a Gonzalez una nuova strada in Italia:

“Speravo che qualche squadra potesse chiamarmi. Dio mi ha dato una nuova opportunità e come una benedizione è arrivata la chiamata del Nettuno2. Ringrazio le persone che hanno reso possibile il mio ritorno al baseball giocato, sono molto grato a loro. E’ stata la mio prima esperienza in Italia e  ringrazio anche chi mi ha segnalato. Ora è arrivato l’ulteriore passo avanti con la chiamata del Nettuno 1945, ho trovato una grande squadra e una grande famiglia”.

Sei già a disposizione dello staff tecnico e hai iniziato la preparazione con la squadra. Questo ti consentirà di migliorare quanto già di buono hai fatto nel 2019?

“E’ mia intenzione dare tutto me stesso in ogni allenamento. Quest’anno penso che posso ancora migliorarmi perchè avrò l’opportunità di correggere i dettagli della mia tecnica di lancio. Sono onorato e orgoglioso di far parte di una organizzazione in cui ho trovato un grande manager e un grande staff di coach”.

Rommel Gonzalez si dividerà con il tedesco Logan Grigsby il compito di guidare sul monte di lancio il Nettuno nella partita degli “stranieri”. Una coppia ben assortita e di sicuro affidamento. Gonzalez già conosce il campionato di A2, mentre il californiano con passaporto tedesco, arriva con ottime credenziali a rinforzare un roster da tutti considerato di altra categoria rispetto a quella di appartenenza!

 

 

WordPress Author Box
Giovanni Colantuono

Nato a Nettuno. Ha iniziato la carriera giornalistica nel 1991 nell’emittenza televisiva privata come autore e conduttore della rubrica settimanale sul baseball Casabase. Allievo del Piccolo Gruppo di Giornalismo Radio-Televisivo di Michele Plastino, ha poi collaborato con il quotidiano Il Tempo e con varie agenzie di stampa. Radiocronista di Idea Radio ed autore di due film reportage sulla Coppa Campioni di Parigi del ’91 e dell’Europeo del ’91. E’ stato per tre anni addetto stampa del Nettuno e collaboratore dei siti BaseballItalia.it e Baseball.it.. Nel marzo del 2012 è cofondatore di BaseballMania.it di cui è l'editore e il Direttore Editoriale.

Like us on Facebook
Giovanni Colantuono

Follow me on Twitter
Follow @https://twitter.com/g_colantuono on Twitter
Giovanni Colantuono

3 Commenti Unisciti anche tu alla conversazione!

  1. alby66 6 marzo 2020 at 12:56 -

    scusate l’intrusione è vera la notizia che il campionato di a1 di baseball slitta di due settimane? grazie a chi può dare notizie certe

  2. Daitarn 7 marzo 2020 at 02:30 -

    Sono previsioni molto ottimistiche,io che sono un pessimista non la vedo cosi’ bene,ma come diceva quello a pensar male si fa peccato ma quasi sempre ci si azzecca.purtroppo questo cazzo di virus sta spingendo forte.