Arriva l’ufficialità dell’ingaggio dell’ex ricevitore dei Washington Nationals. Ufficiale anche il ritorno di Nunez. Fortini:”Nettuno forte e ambizioso”!

Pubblicato il gen 12 2015 - 9:30pm by Giovanni Colantuono

Carlos Madonado

Adesso è ufficiale! Carlos Maldonado è il nuovo catcher del Nettuno BC. Una nota della società tirrenica diffusa poco fa ha ufficializzato  l’ingaggio del ricevitore venezuelano e il rinnovo del contratto con l’interbase Luis Nunez:

“Il Presidente del Nettuno BC Piero Fortini comunica di aver acquisito i diritti delle prestazioni sportive per l’anno 2015 degli atleti Carlos Maldonado e Luis Nunez”.

Si è quindi conclusa positivamente la trattativa avviata nei primi giorni dell’anno. Un vero e proprio blitz di mercato per il Nettuno BC che è andato a scegliere un ex Major leaguer per il fondamentale ruolo di ricevitore. L’arrivo di Maldonado rilancia in grande stile il Nettuno BC che grazie all’attuale mercato invernale ritorna prepotentemente alla ribalta del baseball nazionale.

“Un grande momento per il Nettuno BC, con questo ingaggio di Carlos Maldonado e con il ritorno di Nunez ci siamo anche noi tra le grandi della IBL- sono le prime parole del Presidente  Piero Fortini  - abbiamo fortemente  voluto un grande giocatore come Maldonado per far capire a tutto il movimento che il Nettuno BC è ritornato ad essere squadra amibiziosa e di vertice. I tifosi meritano un grande Nettuno BC per festeggiare nel migliore dei modi i 70 anni del club più importante del baseball europeo. Questo mercato rappresenta per noi un punto di partenza, ci saranno altre sorprese per i nostri appassionati tifosi. Ringrazio il ds Alfonso Gualtieri per come ha gestito questa grande trattativa, non è facile portare giocatori di questo calibro in Italia. Con Maldonado ho voluto fare anche un regalo al nostro nuovo manager Guglielmo Trinci che ho fortemente voluto alla guida di questa squadra”

Cambiano gli obiettivi stagionali:

“Restiamo con i piedi per terra – conclude il Presidente Fortini – ma è ovvio che sarà un Nettuno BC forte e ambizioso.”

Soddisfatto anche il DS Alfonso Gualtieri:

“Abbiamo chiuso una trattativa importantissima per il futuro di questa squadra. Con Carlos Maldonado c’è stato subito un rapporto di grande stima reciproca, è un personaggio straordinario che tutti i tifosi del Nettuno potranno ammirare. Penso che oggi il Nettuno BC ha portato a conclusione una trattativa che darà lustro a tutta la IBL, visto il passato e il valore di un giocatore come Maldonado. Voglio ringraziare Carlos per la grande disponibilità. Ha da subito espresso la sua volontà di venire a giocare con il Nettuno BC ed oggi con la firma sul contratto abbiamo realizzato questo grande colpo”.

 

WordPress Author Box
Giovanni Colantuono

Nato a Nettuno. Ha iniziato la carriera giornalistica nel 1991 nell’emittenza televisiva privata come autore e conduttore della rubrica settimanale sul baseball Casabase. Allievo del Piccolo Gruppo di Giornalismo Radio-Televisivo di Michele Plastino, ha poi collaborato con il quotidiano Il Tempo e con varie agenzie di stampa. Radiocronista di Idea Radio ed autore di due film reportage sulla Coppa Campioni di Parigi del ’91 e dell’Europeo del ’91. E’ stato per tre anni addetto stampa del Nettuno e collaboratore dei siti BaseballItalia.it e Baseball.it.. Nel marzo del 2012 è cofondatore di BaseballMania.it di cui è l'editore e il Direttore Editoriale.

Like us on Facebook
Giovanni Colantuono

Follow me on Twitter
Follow @https://twitter.com/g_colantuono on Twitter
Giovanni Colantuono

10 Commenti Unisciti anche tu alla conversazione!

  1. karl 13 gennaio 2015 at 00:13 -

    Al momento Fortitudo e Nettuno davanti,aspettiamo pero’ di vedere se Rimini e San Marino caleranno gli assi di briscola

  2. roberta 13 gennaio 2015 at 07:23 -

    Bel colpo di mercato . . Speriamo di non dover subire interferenze esterne . . Facciamoci a capire . Nessuno dimentica la zozzata di agosto da parte del comune di nettuno!!!

  3. federico 13 gennaio 2015 at 08:13 -

    Grande acquisto; grandissimo professionista. Bravissimo il DS; Ottimo lavoro, Presidente. Ed ora la grinta e le competenze di Manager Trinci da trasmettere ai più giovani

  4. danilo scorziello 13 gennaio 2015 at 10:26 -

    Gran bella squadra…..grandi acquisti
    FORZA NETTUNO!!!!

  5. derek jeter 13 gennaio 2015 at 12:50 -

    MLB CAREER
    G 29 AB 63 R 3 H 10 TB 20 2B 1
    3B 0 HR 3 RBI 8 BB 9 IBB 3
    SO 24 AVG .159 OBP .260 SLG .317

  6. ramirez 14 gennaio 2015 at 10:46 -

    apperò! da dover quasi sparire fino ad allestire una squadra di livello e tutto ciò in soli due anni, che bel “miracolo”…

  7. Emanuele Tinari
    Emanuele Tinari 14 gennaio 2015 at 19:45 -

    Notizie dal Nettuno 2??? Anche lì circolano molti rumors ed alcuni di livello. Si hanno delle conferme?

  8. doppiogioco 15 gennaio 2015 at 07:22 -

    del nettuno2 si scrivono e si sono scritte solo falsità, tanto anche questo commento non verrà pubblicato.

  9. Giovanni Colantuono
    Giovanni Colantuono 15 gennaio 2015 at 14:34 -

    Utente “doppiogioco” lei non merita risposta. Su una cosa però la posso rassicurare, in genere a Nettuno è molto peggio tutto quello che NON è stato scritto che quello che invece è stato scritto. In questo senso i cittadini nettunesi, ed in particolare gli appassionati del baseball, sanno benissimo quello che succede in questa città, come sanno benissimo che le falsità su questo sito NON sono mai state scritte e non siamo mai stati smentiti. Mi fermo quì perchè una persona, che come al solito, si nasconde dietro un nome falso non merita ulteriore considerazione.

  10. Armando 15 gennaio 2015 at 17:52 -

    E qualche notizia sull’ANZIO, e a Roma che fine a fatto il BASEBALL??????