Arriva l’ufficialità del passaggio al Rimini dell’ex manager del Parma

Pubblicato il Nov 4 2014 - 12:16pm by Redazione Baseballmania

La società Rimini Baseball comunica che, per la stagione 2015, la guida tecnica della squadra sarà affidata a Orlando Munoz.

In Italia dal 1997, il neo manager neroarancio, ha alle spalle da giocatore ben 15 campionati nella massima serie del nostro baseball (10 con Modena e 5 con Parma). Ha disputato due Finali Scudetto in carriera, una con Modena nel 2003 (persa) e una con Parma nel 2010 (vinta). E’ risultato per diverse volte il miglior battitore del nostro campionato, per un soffio non è riuscito a realizzare le 1000 valide in carriera fermandosi a 997. Dopo aver terminato la sua carriera da giocatore nel 2011, la stagione seguente “Pepita” Munoz ha fatto parte dello staff tecnico ducale guidato da Gerali, con la mansione di hitting coach, ruolo che ricopriva già da diverso tempo. L’annata 2013 sarà la prima in carriera da manager per il neo skipper riminese, dove ha guidato la formazione parmigiana ottenendo un record di 24 vittorie a fronte di 12 sconfitte, che però non sono bastate alla squadra ducale per il raggiungimento dei playoff. Nella stagione appena conclusa al suo secondo anno da capo allenatore, Munoz ha condotto il Lino’s Coffee Parma, inserito nel Girone B di prima fase proprio insieme ai Pirati, vincendo 12 partite come Rimini (8 sconfitte) alla qualificazione playoff. Nella seconda fase la squadra parmigiana è arrivata ultima vincendo solamente 4 gare (16 perse), dimostrando però di saper giocare un buon baseball con un gruppo di giocatori molto giovane. Dopo l’eliminazione dalla corsa Scudetto, il Lino’s Coffee Parma ha centrato la Finale di Coppa Italia, poi persa (in gara secca) proprio contro la compagine riminese nell’ultimo atto della stagione.

Attualmente, il 43enne venezuelano è impegnato nello staff tecnico della squadra di Maracaibo degli Aguilas de Zulia (Liga Venezuelana) come hitting coach.

Foto Cantini/oldman

38 Commenti Unisciti anche tu alla conversazione!

  1. Gabriele 4 novembre 2014 at 12:42 -

    Speriamo bene! Propongo a tutti i tifosi del Rimini baseball per il bene della squadra a seppellire l’ ascia di guerra bella profonda smettiamola di paragonarci a questa o quella squadra e speriamo solo di riuscire a coprire le falle sul monte.

  2. armandopaggetti 4 novembre 2014 at 13:19 -

    Che strano silenzio è sceso a Nettuno.

  3. andrea 4 novembre 2014 at 13:34 -

    Bienvenido “Pipita”

  4. ivano 4 novembre 2014 at 19:19 -

    era ora

  5. on the toilet 5 novembre 2014 at 06:49 -

    sono daccordo con Gabriele al 100%…..ma come si fa a non rispondere a davide e ivano…fanno dei commenti allucinanti…la gente cosi va messa al suo posto….non sono tifosi del rimini questi

  6. superpirata 5 novembre 2014 at 09:30 -

    adesso chi sarà il prossimo bersaglio ?
    Si accettano scommesse

  7. davide 5 novembre 2014 at 11:51 -

    e caro thoilette ti ricordo solo una cosa
    E’ STATO CONFERMATO L’ADDIO AL PERDENTE DEGLI ALLENATORI CHE IO E IVANO E TANTI ALTRI SOSTENAVAMO UN INCOPETENTE
    PER CUI TANTO TORTO NON CE L’AVEVAMO
    PER CUI SMETTI DI FARE IL BUFFONCELLO
    A OGNI FORUM A OGNI COMMENTO ATTACCHI
    SE TU ATTACCHI IO RISPONDO
    AMENOCHE’ USI QUEL NICK PER NASCONDERTI DIETRO A UNA PERSONA A ME POCO SIMPATICA VERO ?CHE DICIAMO ?

  8. davide 5 novembre 2014 at 11:54 -

    E COMUNQUE GODO CHE CATANOSO E’ STATO FATTO FUORI VA BENE COSI
    GODO STRAGODO E LO RIDICO MILLE VOLTE PERCHE’ NON C’E’ NIENTE DI MALE
    NON FACCIO POMEMICA MA DICO LA VERITA’ DI QUELLO CHE PENSO E PER FORTUNA SIAMO ANCORA IN UN PAESE LIBERO IN QUESTO
    THOILETTE TE CAPI DILLO QUEL TUO NOME CHE OGNI VOLTA TI NASCONDI

  9. davide 5 novembre 2014 at 11:56 -

    AL SUO POSTO VAI MESSO TE THOILET
    I COMMENTI NON SONO ALLUCINANTI MA VERITIERI
    E’ TE CHE VUOI DIFENDERE E HAI SEMPRE VOLUTO DIFENDERE QUEL PERDENTE DI CATANOSO
    E ORA TI OSTINI A DIFENDERE ALTRI PSEUDO FENOMENI TIPO TUO FIGLIO
    OK COSI ORA FINTO PROFILO ?.—–

    • spinelli 5 novembre 2014 at 14:55 -

      vedi non sono uno come te che si nasconde dietro un nik name davide quindi on the toilet non ha nessun figlio e non sono io non ho nessun problema a rispondere gente come te spero solo che questo ti venga riferito ………….e quello che penso

  10. spinelli 5 novembre 2014 at 14:56 -

    catanoso è andato via contenti adesso non aspetto altro che un flop di nuovo e vedere chi attaccate voi siete dei sbruffoni e basta

    • Redsox 5 novembre 2014 at 17:43 -

      Spinelli, se prendessi qualche lezione d’italiano non ti potrebbe fare che bene. Augurarsi un nuovo flop per far dispetto a quelli cui Catanoso non piaceva mi pare una cosa demenziale. In questo forum pare ci siano solo due partiti tra i cosiddetti tifosi del Rimini: quelli pro e quelli contro Catanoso. Della squadra invece pare non importare niente a nessuno, escluso Gabriele.

  11. spinelli 5 novembre 2014 at 14:59 -

    io mi firmo sempre spinelli vincenzo e sempre presente tu sei un poveretto

  12. ivano 5 novembre 2014 at 16:44 -

    cosa ne faranno della loro vita le vedovelle pro catanoso e illuminati………al peggio non vi resta che l’eutanasia …….ad una vita di perdenti conclamati

  13. davide 5 novembre 2014 at 16:53 -

    IL POVERETTO SEI TE SPINELLI
    IO MI FIRMO SEMPRE
    DAVIDE
    SEI CIECO
    E POI BEL CORAGGIO HAI CHE TI SEI MESSO A INVENTARE LE STATISTICHE DI QUANDO GIOCAVO DA BAMBINO
    INFELICE PARLI ANCORA

  14. davide 5 novembre 2014 at 16:56 -

    il poveretto chi e’ che si inventa le statistiche dei pulcini
    buffoncello
    padre di un giocatore dovrebbe aver rispetto per tutti i tifosi del rimini e sputa sangue su tutti pur di difendere il suo prode catanoso
    e’ andato via ora difendilo ancora che avra’ tanto da fare a lavare i vetri.

  15. Gabriele 5 novembre 2014 at 19:07 -

    Vedo che il mio consiglio è rimasto inascoltato . Almeno proviamoci . Sig. Spinelli so che lei tifera’ comunque Rimini e non si augura certo un flop della squadra di suo figlio ma la sua e’ una provocazione ma per tutti ritengo inutile continuare a parlare di chi non c’è più qualcuno la deve smettere per primo .

  16. davide 6 novembre 2014 at 09:25 -

    Caro Redsox del rimini ti posso assicurare che importa a tutti tranne a un certa persona evidentemente che tifava Catanoso e che ora che se n’e’ andato.spera che Munoz vada a finire peggio, per poi poter rinfacciare a noi ANTI-CATANOSO di aver voluto la testa di una persona CHE ADDIRITTURA UDITE UDITE….SEMBRA NON C’ENTRASSE NIENTE CON LE DEBACLE TREMENDE DEGLI ULTIMI ANNI …
    MA CHI HA ALLENATO FIN’ORA IL RIMINI ? CHI HA FATTO LA PREPARAZIONE E TANTO ALTRO…..!(fino ad ora si era parlato di tagliare la testa di tre persone INCOMPETENTI nonchè perdenti …per fortuna almeno una e’ stata tagliata).

    Eppure e’ un paradosso perche’ in questa squadra lui dovrebbe avere ancora piu rispetto dato che il figlio ci gioca e invece non fa altro che continuare a scrivere in un italiano indecifrabile attaccandosi contro l’uno o l’altro il tutto perche deluso della dipartita di “CAT” (e si lui avrebbe voluto “CAT” per altri 10 anni alla panchina del Rimini giusto che non ha fatto tanti danni fin’ora).
    PER FORTUNA “CAT IL TERRIBILE” ora non c’e’ piu’ e osanniamo il Pres. Zangheri che ce l’ha fatto scomparire con una magia….anche se un po in ritardo …
    Ricordo inoltre che Sempre Spinelli aveva “sputato letteralmente” contro una bandiera di nome Mike Romano giusto poco tempo fa.
    Detto questo io il giorno dell’annuncio di Munoz e’ come se avessi vinto perche’ non sopportavo piu una persona che ben sapete.
    Ma nonostante questo tifavo prima e tifo ora Pirati perche’ io vorrei tornare a vincere ….e non giocare le finali e perderle..
    Poi magari con Munoz va uguale ma penso e sono quasi sicuro che certi errori grossolani do conduzione-grinta nelle partite …non ci saranno piu

    • spinelli 6 novembre 2014 at 17:20 -

      dovevi fare l avvocato , non è detto che tutti professori come te possono saper scrivere io mi spieo meglio di persona ma non sei cosi …… .per quanto riguarda mio figlio ti ripeto di non inserirlo nei nostri discorsi lui , non è perché gioca io devo dire sempre quello che piace a te .della tua bandiera io perdente quanto la mia anzi peggio con giocatori di major neanche ai play off .sperare che vadano male i pirati solo la tua idiozia può pensarlo io ti ho detto solo che voglio vedere se mi porta alle finali ma non sarò sicuramente io a criticarlo . voglio vedere i vostri commenti dopo per farmi 4 risate

    • Redsox 6 novembre 2014 at 23:54 -

      Una rinfrescatina alla memoria: con Mike Romano manager il Rimini vinse lo scudetto nel 2000, 2002 (quello della stella) e 2006. Nel 1999 era il vice di Mazzotti. Non mi sembra proprio si possa parlare di lui come di un perdente.

    • spinelli 7 novembre 2014 at 16:49 -

      rinfrescatina anche a te , quando a giocare i campionati erano solo 2 squadre, oltre al campionato vinto per grazia ricevuta 4 anni senza play off e nessuno mai si è lamentato e finale coppa campioni persa contro i francesi .

  17. Charlie 6 novembre 2014 at 09:40 -

    Gabriele parole sante io chiudo la polemica e do il benvenuto a Pepita che conosco da anni e stimo spero tu riesca a portare la nostra squadra alla vittoria e soprattutto un po’ di pace nella tifoseria!! Chiedo a tutti di smettere se possibile di parlare del passato e di insultarsi! Ormai il vecchio staff tecnico non c’è più quindi basta parlarne facciamo una discussione seria sul presente se è possibile! Inizio dicendo che la conferma di Mazzanti è un ottimo inizio, se si completerà il passaggio di De Simoni la ritengo un’ottima cosa che aumenterà la potenza del nostro lineup! Per quanto riguarda il monte aspettiamo di avere news al più presto!

  18. davide 6 novembre 2014 at 10:49 -

    Romero che voi sappiate e’ confermato o ancora non si sa?
    Mazzanti confermato e’ un bell’ andare …
    Speriamo di rinforzarci sul monte ASI per bene a questo punto penso il punto piu debole dell’anno scorso.

  19. Giovanni Colantuono
    Giovanni Colantuono 6 novembre 2014 at 11:47 -

    Non ci sono ancora segnali positivi sulla conferma di Giuseppe Mazzanti al Rimini. A quanto risulta alla nostra redazione c’è stato un colloquio telefonico in settimana tra Zangheri e il Nettuno. Zangheri vorrebbe ancora il prestito, Fortini è stato chiaro e vuole cedere definitivamente il giocatore. Si parla di una proposta del Nettuno che prevede il versamento dell’ammontare del cartellino in due anni. Zangheri avrebbe proposto invece una somma, non ritenuta comunque adeguata dal Nettuno, per il prestito del giocatore per la prossima stagione. La situazione è quindi ancora in evoluzione e non ancora definita.

  20. davide 6 novembre 2014 at 14:41 -

    Grazie Giovanni ora sappiamo bene la situazione .
    speravo fosse messa meglio nel senso piu vicino a rimini …
    nulla e’ concluso allora a sto punto.

  21. Charlie 7 novembre 2014 at 04:20 -

    Davide rileggendo i tuoi interventi mi rendo conto di una cosa non è possibile che la tua acredine verso Catanoso sia solo x la sua gestione della squadra ma derivi da motivazioni personali xché dire ad uno che gli si augura di andare a fare il lava vetri non è una cosa normale tra persone civili…comunque x tua informazione al pari della tua gioia nel non rivederlo credo ci sia la sua voglia di non tornare…in ogni caso lui in America insegna Business e allena 3squadre di una scuola ed inoltre ha avuto un colloquio con la squadra della sua città Boston da quanto ne so quindi la gioia è reciproca! Detto questo ti prego di lasciare le tue antipatie del tutto personali e di scrivere di baseball da oggi in poi se puoi! Eviterei attacchi personali! Parliamo del nuovo allenatore e dei futuri giocatori, argomento che interessa a tutti! Grazie

  22. Francesco 7 novembre 2014 at 08:23 -

    Quanto a Mazzanti, se Zangheri, in un’intervista ad un quotidiano locale, ha detto che sarà del Rimini, perchè sarà svincolato, ritengo (anzi, sono sicuro) che tornerà. E me lo auguro.
    Quanto allo staff tecnico, penso che Munoz dovrebbe scegliere un pitching coach di sua fiducia e completare lo staff con Heredia, Palumbo e Catanoso.
    Quest’ultimo, potrà non essere un grande manager ma è sicuramente una brava persona, un grande lavoratore ed è disponibile a fare l’assistente allenatore ed a guidare la seconda squadra (IBL 2 o quel che sarà deciso dalla FIBS).
    In ogni caso, i problemi del Rimini non sono stati finora solamente tecnici e quindi Catanoso ed Illuminati. Se vuoi vincere un campionato (qualsiasi) devi avere un’organizzazione valida a tutti i livelli.
    E, per quanto mi consta, al Rimini mancano: un Consiglio Direttivo (o, comunque un direttore generale), un direttore sportivo, un preparatore atletico, uno staff medico, sanitario e riabilitativo.

  23. davide 7 novembre 2014 at 14:42 -

    Charlie prima cosa se a te sta simpatico Catanoso sono fatti tuoi .
    Se in America ha tutte ste squadre da alllenare che stia pure in america e vacci pure te insieme a lui
    passo e chiudo.
    ok at salut

  24. davide 7 novembre 2014 at 14:45 -

    Personale o no alle ultime finali scudetto la gente che gli urlava contro a catanoso non era solo Davide ma tante che forse te quando gli urlavano contro ti sei tappato le orecchie per cui evita certe uscite infelici se vuoi ristabilire la pace
    ok charlie?…e non comandi nessuno qua….
    se io dico che catanoso mi stava li …mi stava li
    non mi fai cambiare idea
    ora e’ andato via …andate a tifare per lui
    se dico che vada a lavare i vetri faccio una battuta spiritosa e se tu ti offendi CAVOLI TUOI CHARLIE
    CHIARO ?
    liberta’ di parola e di pensiero si chiama questa
    non ho detto parolacce e insultato nessuno
    chiusa qua…ma ti prego invece te charlie non devi comandarmi e dire fai questo o fai quello
    NON SEI NESSUNO TE CHARLI CAPITO
    CIAO CIAO

  25. Charlie 7 novembre 2014 at 18:31 -

    Fai ridere Davide io non voglio fare la pace cercavo solo di riportare la discussione sul baseball ma con te non è possibile di questo sport non capisci nulla….non sai leggere e nemmeno scrivere mi chiamo Charlie non Charli come ha scritto tu! Se quella era una battuta il tuo umorismo fa veramente schifo….non ti giustificare maleducato sei e maleducato rimani!!!!

  26. Davide 7 novembre 2014 at 20:37 -

    Il maleducato sei te non ti conosco.e non mi interessa nulla di te finiscila.so scrivere meglio di te e di baseball ne capisci piu te si certo che sostenevi un.perdente come catanoso .ripeto.vai a lavare i vetri von lui

  27. Davide 7 novembre 2014 at 20:48 -

    La pace non la porti dicendo che io per motivi personali volevo.che catanoso se ne andasse…ripeto allo stadio tante persone(allora a sto punto ke tante persone non capiscono di baseball) fischiavano e volevano che il signore se ne andasse per un semplice motivo….finali perse una dietro l altra con scelte sbagliate gia dette e ridette che hanno pesato nei.momenti devisivi

  28. Charlie 8 novembre 2014 at 07:27 -

    Vai a scuola che è meglio va…….ti ripeto non sai nemmeno leggere….sai solo offendere perché non hai argomenti! Comunque chiudo con te! Per quanto riguarda Mazzanti avevo letto un articolo che lo dava praticamente già svincolato quindi spero sia vero . Per quanto riguarda gl’interni mi piacerebbe che giocasse di più Babini! Come ho già scritto un monte forte è imprescindibile non sarà facile sostituire Eno e ci vorrebbe uno a livello di Ekstrom! Speriamo in buone nuove al più presto!!!

    • Giovanni Colantuono
      Giovanni Colantuono 8 novembre 2014 at 10:37 -

      Non c’è stato ancora nessuno svincolo, Zangheri in una intervista alla stampa locale riminese ha dichiarato l’intenzione di svincolare Mazzanti. In realtà poi la dirigenza del Rimini ha solo fatto una offerta di prestito per una stagione, rifiutata dal Nettuno. Fortini vuole l’intero valore del cartellino per cedere Mazzanti. L’ipotesi di prestito annuale non sarebbe accettata dal Nettuno a meno che non si tratti di una proposta di un certo valore economico. Nelle prossime ore comunque ci potrebbero essere importanti novità sulla situazione che stiamo tenendo sotto controllo.

  29. Davide 8 novembre 2014 at 13:35 -

    Siccome non mi interessa piu risponderti charlie non lo faccio piu…io offendo?e tu che fai i complimenti? Chiudiamo qua chr e meglio per tutti…su mazzanti infatti si vede che ne sai a pacchi …professore

  30. Charlie 8 novembre 2014 at 14:50 -

    Io su Mazzanti ho solo scritto di aver letto un articolo in cui vi era un’intervista del Pres che diceva che sarebbe rimasto….non ho scritto altro ma dimentico sempre che non sai leggere quindi hai capito qualcosa di diverso forse…..??

  31. Davide 8 novembre 2014 at 18:58 -

    Lasciamo stare professore tu tienti i bei ricordi di catanoso e io invece sono contento che non ci sia piu ok cosi si trova un compromesso se no.si va avanti.fino natale

  32. Davide 10 novembre 2014 at 19:38 -

    Parole del presidente charlie senti bene tanto penso sia gia stato letto e rappresenta quello che ho sempre voluto dire : orlando munoz il nuovo tecnico dei pirati. Il 43 enne venezuelano succede a catanoso che per tre stagioni ha portato i pirati in finale scudetto per poi ARRENDERSI SEMPRE SUL PIU BELLO.il presidente zangheri tornato a parlare in pubblico a oltre duebmesi di distanza dall amarezza e (aggiungo io ennesima disfatta)della finale scudetto contro bologna. NON MI ERA ANDATA GIU AFFERMA il PRES ZANGHERI di essere PER L ENNESIMA volta il PRIMO DEI PERDENTI.Adesso di cambia , magari andra peggio nessuno puo saperlo ma QUALCOSA DOVEVO FARE.Sono convinto Munoz sia la persona giusta SERVIVA IL SUO ENTUSIASMO,ALTRI INVECE NE HANNO DIMOSTRATO MENO… 😉
    Grazie presidente.
    E sempre quello che ho detto e cio che era ora di cambiare perche.non si puo sempre essere dei perdenti e non applicare la giusta grinta nei momenti determinanti….
    Ora charlie di pure che non capisco niente di baseball non c e problema l importante e che e successo quello che quelli che “” non ci capiscono niente di baseball “da forse due anni dicevano!
    Grazie pres!!!