Parma, contro Castenaso in amichevole con Ozanich e Rivera partenti

Pubblicato il Apr 11 2019 - 11:44pm by Redazione Baseballmania

Yomel Rivera

Weekend di presentazioni per il Parma Clima.

La squadra di Guido Poma si esibirà davanti al pubblico dello stadio Cavalli sabato pomeriggio a partire dalle 14:00 affrontando in due gare amichevoli di sette riprese il Castenaso di Marco Nanni.

Sarà l’ultimo impegno di pre-season per Zileri e compagni che venerdì prossimo ospiteranno il Godo nell’Opening Game del campionato di serie A1.

Ancora una volta l’allenatore ducale dovrà fronteggiare l’assenza di alcuni componenti della rosa. Casanova e il nuovo ricevitore cubano hanno completato nei giorni scorsi l’iter per la concessione del visto per l’ingresso in Italia ma non saranno a Parma fino all’inizio della prossima settimana. Stesso discorso per il secondo catcher della squadra. Victor Grasso non ha superato i controlli medici ed ha fatto ritorno in Venezuela: per la sua sostituzione la scelta è caduta su un atleta comunitario che raggiungerà Parma nei prossimi giorni.

Nelle gare di sabato Guido Poma invertirà l’ordine di utilizzo dei lanciatori con Oberto ed Aldegheri che partiranno dalla panchina e Ozanich e Rivera che si spartiranno il ruolo di “starting pitcher”.

Domenica pomeriggio il Parma Clima sarà invece protagonista della tradizionale cerimonia di presentazione della squadra alla città. Gli atleti si ritroveranno alle 15:30 in Piazza della Pace e attraverseranno le vie del centro con i giovani giocatori delle squadre della provincia in un corteo musicale che arriverà alle 16:30 in Piazza Garibaldi. Il palco allestito ai piedi della chiesa di San Paolo ospiterà le autorità cittadine, i presidenti delle altre società parmensi e i rappresentati di Errea – nuovo sponsor tecnico – che presenteranno la nuova divisa da trasferta della squadra.

Nel frattempo la World Baseball and Softball Confederation ha reso noto il programma della partite che si disputeranno nella nostra città in occasione delle qualificazioni olimpiche.

In caso di ammissione (accederanno al girone di qualificazione le prime cinque classificate dei campionati europei) l’Italia sarà ospite dello stadio Cavalli nelle serate di mercoledì 18 settembre, venerdì 20 settembre e sabato 21 settembre.