Su DAZN la postseason della MLB in diretta!

Pubblicato il Ott 2 2018 - 11:00pm by Redazione Baseballmania

Scatteranno nella notte tra martedì 2 e mercoledì 3 ottobre, in diretta e in esclusiva su DAZN, i Playoff della Major League Baseball (MLB), al termine di una regular season da 162 incontri per ognuna delle 30 franchigie della lega professionistica americana.

Per i Playoff si sono qualificate le sei vincitrici delle rispettive Division: Boston Red Sox (East Division), i campioni in carica degli Houston Astros (West Division) e i Cleveland Indians (Central Division) per l’American League, mentre Milwaukee Brewers (Central Division), Los Angeles Dodgers (West Division) e Atlanta Braves (East Division) per la National League.

Gli ultimi due posti verranno decisi dai Wild Card Games, che verranno entrambi trasmessi da DAZN: si tratta di Chicago Cubs – Colorado Rockies (3 ottobre alle ore 2:00) e di New York Yankees – Oakland Athletics (4 ottobre alle ore 2:00).

A seguire, per le Division Series e per le Championship Series, DAZN proporrà ogni giorno un match live. Per la World Series, in programma dal 23 ottobre, la copertura della piattaforma sarà completa; gli appassionati di baseball potranno quindi seguire, in diretta durante la notte oppure on demand in qualsiasi momento della giornata, ogni inning della serie che decreterà la vincitrice del titolo.

DAZN trasmette in esclusiva 114 partite della Serie A TIM (3 per giornata), tutte le partite di Serie BKT, LaLiga e Ligue 1, tutte le partite della SSC Bari, il meglio di Copa Libertadores, Copa Sudamericana, FA Cup e EFL Cup, oltre a sport americani (NFL, NHL e MLB), sport da combattimento (boxe, MMA), rugby, e molto altro. È possibile accedere all’intera offerta di DAZN con un’unica tariffa di €9,99 al mese, con il primo mese di prova gratuita e la possibilità di disdire l’abbonamento in ogni momento.

DAZN è disponibile su una vasta gamma di dispositivi connessi a internet, tra cui Smart TV, PC, smartphone, tablet e console di gioco. Per ogni account, è possibile associare fino a 6 dispositivi, di cui 2 utilizzabili contemporaneamente.