Lutto nel baseball italiano per la scomparsa di Enrico Suardi

Pubblicato il Giu 19 2014 - 9:01pm by Redazione Baseballmania

Enrico Suardi

Gli Old Rags piangono l’improvvisa ed inaspettata scomparsa del coach Enrico Suardi, padre di quel Riccardo che per anni ha giocato ricevitore ed esterno nelle file degli Old Rags, per poi passare al San Marino, dove ha vinto due campionati e 2 Coppe dei Campioni. Enrico Suardi era di Sannazzaro dei Burgundi, ma la grande passione per il baseball lo ha sempre portato a macinare chilometri verso Lodi per dare il suo contributo di allenatore federale. Lo scorso 1 giugno, nella gara interna vinta dagli Old Rags proprio contro il Sannazzaro dei Burgundi, Enrico, mentre comunicava una sostituzione, era banalmente scivolato nel dugout avversario, fratturandosi il bacino. Dopo una settimana trascorsa all’ospedale di Lodi era stato immobilizzato a letto. Proprio a seguito di questa situazione è rimasto vittima di una trombosi e ricoverato d’urgenza all’ospedale di Pavia, dove è purtroppo deceduto nella mattinata di ieri, a soli 57 anni. Nell’ambiente del baseball Enrico Suardi era noto per aver seguito il figlio Riccardo che a soli sedici anni debuttò in serie A con gli Old Rags, per la sua serietà ed estrema correttezza e per essere uno dei migliori coach nell’allenare chi gioca nel non facile ruolo di esterno. In questo momento molto triste per tutto il baseball lombardo, gli Old Rags si stringono attorno alla famiglia Suardi.