LE BELLE EMOZIONI DEL CAPITANO

Pubblicato il Giu 10 2019 - 9:37pm by Redazione Baseballmania

Vaglio riceve la Coppa

Tratto dalla pagina facebook di Alessandro Vaglio. Molto bello, emozionante, pieno di sensibilità questo intervento che – attraverso il Social – il capitano della Fortitudo ha sentito di fare dopo la conquista della Champions Cup:

Raggiungere un obbiettivo di squadra racchiude in se stesso il duro lavoro di una macchina che va oltre al singolo, oltre ai soli giocatori che entrano in campo. 
Una macchina che ha come unica meta il raggiungimento della vittoria e questa Coppa Campioni ne è stata la prova.
Grazie alla dirigenza della Fortitudo che ha voluto fortemente questa manifestazione in casa facendosi carico di enormi fatiche organizzative, Grazie ai Volontari dalla maglia gialla che hanno sistemato a puntino ogni angolo di casa Fortitudo permettendo a tutti gli atleti e tifosi di avere un ambiente pulito e sano per fare al meglio il nostro lavoro e godere dello spettacolo.
Grazie a
Bibo Maurizio Sherwood per aver nutrito ed abbeverato tutti quanti i partecipanti all’evento. Grazie al nostro Staff Tecnico perché ci sprona, ci prepara e ci cura, mettendoci nelle migliori condizioni per affrontare gli avversari. Grazie ai miei compagni di battaglia, per il lavoro duro, la serietà ed il cuore che ci mettete ogni giorno di allenamento e partita, perché siamo sinceri, si può avere il talento più grande al mondo ma senza cuore non si vincono le finali. Grazie ad Axel Mezzetti, il nostro Bat Boy che fa un lavoro immenso e ci conosce meglio di quanto noi possiamo immaginare. Un immenso Grazie va alle nostre mogli/compagne/fidanzate che sono la nostra colonna portante, che ci supportano e sopratutto sopportano, che vivono le nostre emozioni e siedono per ore ammirando le nostre gesta, in attesa di un abbraccio a fine partita sia che si vinca sia che si perda…ed infine Grazie a voi Tifosi che in questa coppa siete stati il nostro 10mo uomo in campo, che ci avete spinto oltre la fatica, oltre la sconfitta, oltre oltre le ombre del passato, dagli spalti deve esser stato un grande spettacolo ma dal campo vedere il Falchi straripante é stata l’emozione più grande di questi 8 anni insieme…
Grazie a tutti di queste emozioni e Grazie dell’amore che avete per il Baseball.
Ora é tempo di mettere la coppa in bacheca perché ce ne sono ancora altre da conquistare

1 Commento Unisciti anche tu alla conversazione!

  1. Daitarn 11 giugno 2019 at 22:34 -

    Ale,hai gia’ espresso tutto tu,non occorre aggiungere altro.