“Io e il Softball”, le giovani disegnano il softball

Pubblicato il Dic 13 2020 - 8:21pm by Livio Nonis

Si è conclusa la consegna dei disegni per il concorso “Io e il Softball” una simpatica e innovativa ricerca volta a far rappresentare questo gioco alle ragazzine adolescenti (le partecipanti variano dai 4 ai 12 anni) e di conseguenza farlo conoscere di più ai “naviganti” del web in special modo di Facebook. Le società sportive coinvolte sono tre scuole di softball: quelle di Sanremo (IM), di Avigliana (TO) e di Castions delle Mura (UD). La prima parte delle premiazioni sarà in loco, ogni società premierà le ragazze di casa; seguiranno altre due premiazioni: chi avrà ricevuto più “like” su Facebook e infine il premio della critica con una giuria composta da sei persone (due per ogni società). Intanto ecco la prima classifica del concorso, quella delle ragazze di Castions delle Mura, del Friul ’81. Sono arrivati moltissimi disegni, vuol dire che l’idea è piaciuta e probabilmente sarà ripetuta. Ecco le vincitrici: per la fascia d’età dai 4 agli 8 anni vince Elisa con questa motivazione “La riproduzione fedele ma personale del soggetto trasmette tutta la dinamicità della scena. Nella composizione lo spazio è stato gestito in modo corretto, offrendo al soggetto rappresentato una dimensione adeguata, mantenendo la sua proporzionalità.” Per l’età dei 10 anni vince Gioia “Il soggetto è presentato con un segno nitido e preciso. La composizione è equilibrata nelle forme e nei colori scelti. L’utilizzo degli strumenti grafici è efficace e sicuro.” Per i 11 anni vince Angelica “Il soggetto riunisce con sintesi grafica i messaggi del tema proposto.  La tecnica scelta dimostra originalità ed ingegno. Si apprezzano la forza dinamica del contenuto grafico e della sua realizzazione.” Non si può che fare i complimenti ad Elisa, Gioia ed Angelica ma anche a tutte le altre ragazze che hanno partecipato. Ora si attendono i vincitori delle altre due categorie.