Dirigenti e staff tecnici riuniti per preparare la ripresa degli allenamenti. Obiettivo comune, ripartire e ritornare presto al baseball giocato

Pubblicato il Mag 19 2020 - 9:18pm by Redazione Baseballmania

Finito il lockdown è tempo di ripartire anche per gli sport di squadra, almeno per ora con gli allenamenti, in attesa delle decisioni successive per la partenza dei campionati.

A Nettuno sono il Nettuno BC 1945 e l’Academy a dare subito un segnale forte per ritornare al più presto a giocare a baseball. Le due dirigenze hanno convocato tutti gli staff tecnici per presentare il protocollo sanitario da rispettare per la ripresa degli allenamenti. Di seguito il comunicato diffuso dal Nettuno BC 1945:

“18 maggio, é la data della ripartenza dopo il lungo lockdown delle discipline sportive di squadra. Il Nettuno BC 1945 e l’Academy non hanno perso ulteriore tempo ed oggi al rinnovato campo Castrì la dirigenza ha convocato tutti gli staff tecnici, dalla prima squadra fino alle giovanili dell’Academy. Un breafing per ripartire, e per farlo in sicurezza. Dopo il saluto del Patron Fortini e del Presidente Fabio Bonifazi, ha infatti preso la parola il Segretario Giulio Massi che ha comunicato a tutti gli staff tecnici i punti fondamentali del protocollo di sicurezza per la ripresa degli allenamenti. La Fase 2 per il Nettuno BC 1945 e l’Academy é iniziata, con l’obiettivo e la volontà di ritornare al più presto agli allenamenti e al baseball giocato”.

2 Commenti Unisciti anche tu alla conversazione!

  1. Max 20 maggio 2020 at 09:24 - Reply

    società serie a Nettuno eccone l’esempio mentre altri fanno le solite chiacchiere da bar…..

    • Tommaso 20 maggio 2020 at 23:27 -

      Sono pienamente d’accordo. Tutti a piangersi addosso, finalmente qualcuno che ha davvero voglia di ricominciare e prende l’iniziativa..
      Well done Nettuno!!

Lascia un commento