Caribes de Anzoategui, inizia la preparazione c’è anche Luis Chirinos nel roster

Pubblicato il Ott 23 2019 - 9:11pm by Tony Merola

Iniziata ufficialmente la stagione 2019-2020 dei Caribes de Anzoategui in vista dell’inizio della temporada previsto per il prossimo 5 novembre.
La tribù si è radunata sul campo dello stadio Alfonso “Chico” Carrasquel di Puerto la Cruz per iniziare la preparazione per la ventinovesima edizione della LVBP.
Agli ordini del nuovo manager Jackson Melian hanno risposto alla convocazione 46 giocatori tra cui Pradan Romero, Alexi Amarista, Luis Domoromo, Luis Jimenez, Mayckol Guaipe, Jean Toledo, Yorfrank López, Yender Caramo, Yeiper Castillo, Luis Chirinos, Luis López e Joseph Ortiz
“Ho visto un gruppo molto motivato a questi primi allenamenti- ha dichiarato Jackson Melian – ho trovato un ambiente molto positivo
Spero che rimanga così per tutta la stagione per raggiungere i nostri obiettivi. Conosco la squadra, abbiamo un gruppo di veri guerrieri, ancora una volta competeremo per raggiungere un nuovo titolo “.

Anche il nuovo direttore dei Caribes ha sottolineato l’importanza di poter contare dall’inizio della stagione su tutto il gruppo di giocatori che sarà protagonista nella nuova stagione della Liga:

“Questi primi giorni di preparazione sono molto importanti, ci consente di conoscere bene il gruppo e la loro attuale
condizioni. Molti membri del team aggiungono già più di una settimana di preparazione, tutti arriveranno in forma ottimale per l’inizio della stagione e questo significa leadership, gerarchia e professionalità. Anche nei prossimi giorni continueremo a valutare il gruppo di giocatori
che sono in questo raduno su nostro invito, sottolineando le priorità e le esigenze del team. Alla fine resterà un roster che sarà formato da  14 lanciatori, 6 interni, 3 catcher e 4 esterni, quelli che avranno dimostrato maggiore talento determinare  per far parte della squadra ”.
Tra i giocatori invitati al  raduno con esperienza nella liga ci sono i lanciatori Iván Hernández, Luis Morales, Wilfredo Ramírez, Roger Luque, Luis Rengel e  José García.

Il “Capitano” Alfan Romero sarà alla sua quattordicesima stagione con i Caribes, conta 556 partite  e cercherà di diventare il giocatore con il maggior numero di presenze superando Luis González  a quota 563 e Eliezer Alfonzo a 571.

”Siamo qui per iniziare a preparare una nuova stagione – ha dichiarato il capitano dei Caribes – Dobbiamo sempre continuare a dare tutto il nostro impegno e dedizione per questa squadra. Quest’anno ho potuto giocare un estate in Messico, mi sento in perfette condizioni, spero solo di non subire infortuni per ottenere buoni risultati e aiutare la squadra a vincere ”

Per quanto riguarda la nomina di Jackson Melian come manager, Romero ha espresso la  sua soddisfazione per la designazione. “Felici per lui, siamo amici e colleghi da molti anni, mi congratulo con lui per questo nuovo incarico nella sua carriera e ovviamente da parte mia e di tutti
i ragazzi ci metteremo a sua disposizione, daremo il cento per cento in campo
per aiutarlo, così come ci trasmetterà tutta la sua conoscenza acquisita attraverso la sua carriera “.

I CARIBES COMPLETANO LO STAFF TECNICO
La squadra di Puerto La Cruz ha completato  lo staff di tecnici che accompagneranno il manager Jackson Melian per la stagione 2019-2020. Freddy Gonzalez sarà il Bench Coach. Ismael Ramírez Pitching Coach, con lui collaboreranno Frank Mata come Bullpen Coach. Nestor Smith sarà il Batting Coach . Alirio Colmenares e Dámaso González saranno i Coach di terza e prima base.

 

WordPress Author Box
Tony Merola

Antonio "Tony" Merola è nato a Caracas, Venezuela il 19 aprile 1970, figlio di immigrati italiani che sono arrivati nel Paese sudamericano negli anni '50 del secolo XX. Laurea in economia aziendale e di comunicazione dopo studio presso l'Università di Santa Maria de Caracas. Giornalista dal 1999 con il titolo certificato dalla Università Centrale del Venezuela. Lavora per l'organizzazione della squadra Caribes de Anzoategui appartenente alla Liga Venezuelana de Baseball Professional dal 1999 essendo il suo Capo Ufficio Stampa e Comunicazione della stagione 2000-2001 fino ad oggi. Commentatore delle partite dei Caribes per il circuito di radio che trasmettono in diretta la LVBP nel corso degli ultimi 19 stagioni. Creatore della Tribuna Caribe, la gazzetta ufficiale del club dei Caribes Anzoategui che contiene già 1.233 edizioni consecutive. Ha fatto parte del dipartimento stampa delle edizioni della Serie del Caribe del 1998, del 2002, del 2006, 2010 e il 2014 disputate in Venezuela.