Tanto pubblico e una vittoria per l’esordio della Sestese in ISL

Pubblicato il apr 8 2015 - 4:45am by Redazione Baseballmania
Per la sua prima partita in Isl , la Sestese  ritrova la rivale del girone di A2 della scorsa stagione , e le due formazioni danno vita a due incontri equilibrati intensi  e pieni di colpi di scena. Una vera e propria maratona   con le squadre impegnate in incontri di tre ore ciascuna.
In Viale Togliatti , al comunale di Sesto Fiorentino non si vedeva tanta gente da molti anni , il tempo è molto inclemente , soleggiato ma con temperature molto basse e vento gelido, non l’ideale per  giocare e nemmeno per il pubblico che però rimane incollato per tutta l durata del tempo alle reti del campo di gioco.
La Sestese paga in avvio della prima partita un’poco di emozione e due errori difensivi valgono al primo e al secondo inning il vantaggio Bolognese.  Al 3 un big inning da 4 punti ribalta la situazione , ma al 6 arriva il pareggio che regge fino al settimo . Si va all’extra inning e li ancora due indecisioni difensive delle rossoblu sestesi costano 4 punti che l’attacco  felsineo segna. La reazione delle padrone di casa è limitta e porta solo 1 punto . 8 a 5 dice il finale.
In evidenza per le sestesi , Biancalani con 2/4 e Drago 2/4 anche lei ma con 2 doppi . Un doppio  anche per Signoriello.
Ottima anche la prestazione di Balloni in pedana dove ha sfoggiato il suo immutato talento con 8 k.
Prima delusione e rischio di abbattimento per la Sestese , e nella seconda si inizia anche peggio, perchè a metà del terzo il punteggio vede avanti 3 a 0 il Bologna. Qui cambia la partita , Le valide fioccano da entrambe le parti , ma mentre la Sestese accorcia  subito al 3  sfruttando le proprie, il Bologna , che batte di più  è poco reattivvo in base e si fa eliminare  troppo sulle basi , inoltre commettendo ben 7 errori spiana la strada alla Sestese che , dopo aver avvicinato le avversarie le supera al 4 , trascinate in battuta ancora da Drago 2/3 e Balloni 2/4. Le bolognesi , a suon di valide pareggiano al 5 e quando al settimo passani in vantaggio , i timori delle ragazze di Bosi e Nava  crescono . Ma la reazione e pronta e il punto viene pareggiato mancando di poco il sorpasso. Ancora agli extra inning e qui la voglia di vincere delle sestesi è grande e ha la meglio , dopo aver subito 2 punti , aiutate ancora da una non perfetta difesa avversaria  , mettono a segno 3 punti con l’ultimo che entra a  basi piene su un lancio pazzo.
Da segnalare , oltre alla già citata Drago e Balloni , anche le valide di Ceccanti , Mori , Signoriello e Calosi. Inoltre , anche se faticando , buona la prova di una Mori che alle prese dopo due anni con una pedana di isl , ha dimostrato di avere stoffa e coraggio da vendere.
Per il primo impegno in massima serie , non c’è male , troppi errori ma la speranza è quella di migliorare , inotre da considerare le assenze in questa formazione di Belli  per la pedana e l’interbase (impegnata nella tesi di laurea) , di Salvatici (rientrerà dal Canada solo per il girone di ritorno) e della Americana Perry , disponibile solo dopo il 18 Aprile.
Sabato prossimo A Collecchio un difficilissimo impegno aspetta le rosso blu contro una delle favorite del girone.
Foto del fotografo di redazione Lauro Bassani/PhotoBass.eu
Nota della redazione
Durante la settimana verrà pubblicata l’intera foto gallery del confronto tra Sestese e Blue Girls