Mercato, Mirko Passa al NettunoAcademy

Pubblicato il Giu 9 2021 - 5:25pm by Massimo Moretti

Nuovo acquisto in casa NettunoAcademy, Mirko Passa vestirà la casacca Academy per il resto di questa stagione, proveniente dal Montefiascone WiPlanet.
Dopo la fine del girone di andata del Qualification Round di SerieA con il record di una vittoria e cinque sconfitte, la società del presidente Roberto De Franceschi ha deciso questo innesto sempre di marca nettunese e sempre di un giocatore giovanissimo proseguendo la politica dello sviluppo di giocatori del territorio.

Nuova squadra, nuove opportunità per questa stagione, cosa pensi di aggiungere al collettivo del NettuonAcademy?
“Sono molto ma molto contento di essere tornato a Nettuno era ciò che desideravo da un po’ di tempo, perchè Nettuno è sempre aria di casa è qualcosa di bellissimo. Con diversi compagni di squadra ci conosciamo molto bene, siamo cresciuti insieme, e di averli raggiunti né sono molto felice.
Per me è una grossa opportunità, perchè guardo anche al futuro quindi spero di dare tanto a questa squadra oggi ed anche domani, sopratutto perchè presto molto attenzione al collettivo che rappresentiamo, vorrei portare un aiuto concreto alla squadra, essere utile ai compagni ed allo staff tecnico.
Vincere più partite possibile, mettendo anche il mio valore agonistico al servizio del NettunoAcademy, penso di aggiungere a questa squadra un tassello importante essere un trascinatore dando la carica, incitare sempre i compagni non solo con la voce e sopratutto con nel box di battuta fare più valide possibili e spingere più compagni a casabase.
Si dal primo allenamento mi sono sentito a casa, tutti si sono messi a disposizione, devo ringraziare non solo la società e lo staft tecnico che mi hanno voluto, ma tutti i miei compagni che mi hanno accolto in maniera eccezionale.“

Nel prossimo turno di campionato subito il “derby” contro il NettunoBC1945, con quali aspettative affrontare queste partite?
“Subito il derby una partita che sento parecchio sarà emozionante per me, sentivo parecchio questa partita anche quando ho indossato la casacca del Montefiascone. Affrontare il NettunoBC1945, allo Steno Borghese, il posto dove sono nato e cresciuto che trasmette sempre una emozione forte, è il posto dove andavo a vedere le partite con mio padre, dove sognavo sempre di giocare lì con la maglia del Nettuno, sono molto orgoglioso di giocare queste partite.
Saranno partite ostiche e difficili da affrontare, ma in difesa e nel box di battuta mi impegnerò al massimo per fare bene. Sarà uno spettacolo giocare davanti al pubblico di Nettuno.”

Nella seconda fase del campionato inizia un altro campionato per il gruppo NettunoAcademy, come affrontare questa fase con l’obiettivo della permanenza in SerieA?
“Dobbiamo iniziare da subito con il piede giusto senza paura, avere la mentalità per vincere le partite, non mollare mai, dare sempre il massimo con determinazione e con tanta grinta che contraddistingue le squadre con la scritta Nettuno. Essere sempre concentrati ogni inning ed in ogni giocata sia nel box di battuta che in difesa, solo così possiamo raggiungere il nostro obiettivo di gruppo che è quello di crescere collettivamente e di conseguenza conquistare la permanenza in SerieA .””

WordPress Author Box
Massimo Moretti

Nato nel 1973....aspettando da troppo tempo lo scudetto. Semplice appassionato di baseball come tutti quelli che vivono nella città del Tridente. Ottima prima base nei tempi (mio giudizio) protagonista assoluto in una partita con la maglia dei Ragazzi del Nettuno B.C. contro gli americani della base Nato di Napoli (ho le prove ed i testimoni). Vanto una presenza al piatto con la maglia del Baseball Club Rovigo in serie C nono inning uomo in base sotto 3 a 1 in quel di Poviglio strike out senza gloria. Ho provato la scalata nelle Minors come da foto profilo ma senza successo.