ISL, Rovigo attende la visita del Caronno

Pubblicato il apr 17 2015 - 4:33pm by Matteo Pellegrini
Una vittoria e una sconfitta nell’ultimo confronto di Italian Softball League per il Rovigo, risultato stretto per la formazione rossoblu che nelle ultime fasi aveva pagato l’inesperienza nella categoria mancando il bottino pieno per un punto.
Ora nella terza giornata che inizierà sabato 18 a partire dalle 17.00, le ragazze neopromosse difenderanno i colori rodigini in un doppio confronto dal sapore di rivincita in trasferta contro il Caronno, squadra contro cui si erano già confrontate nel settembre 2013 nei playoff di A2, nel primo tentativo di approccio poi fallito alla massima categoria.
Tre match ufficiali i precedenti in cui le neroverdi, dopo aver diviso la posta nei primi due confronti, erano riuscite ad avere la meglio delle rossoblu nel terzo e ultimo confronto, ottenendo in anticipo di un anno rispetto al Rovigo la promozione in ISL.
Le rodigine hanno migliorato il loro andamento rispetto alla prima uscita e ci sono le possibilità per ottenere il successo numero due in stagione, soprattutto in gara 1 quando il confronto sarà fra lanciatrici italiane, più difficile invece almeno sulla carta il secondo confronto con la lanciatrice neroverde Johana Gomez che nei 13 inning finora lanciati ha concesso solo 2 punti agli attacchi avversari, per di più entrambi alle campionesse d’Italia.
A completare il quadro della giornata i confronti fra La Loggia e Legnano a Torino e quello fra Nuoro e Bollate riposa lo Staranzano.
Rhibo La Loggia vs Legnano
Caronno Rheavendors vs Rovigo
Nuoro vs Bollate
Stars Staranzano (riposo)
Classifica:
La Loggia     2 2 0 1000
Bollate         2 2 0 1000
Staranzano  4 3 1  750
Nuoro          2 1 1  500
Caronno      4 1 3  250
Rovigo        4 1 3  250
Legnano     4 1 3  250