ISL, primo impegno in casa per il Rovigo contro il Nuoro

Pubblicato il Apr 11 2015 - 11:00am by Matteo Pellegrini
Primo impegno casalingo della storia del club nell’Italian Softball League per il Softball Rovigo, che alle 11.00 di domenica affronterà il Nuoro in un doppio confronto valevole per la seconda giornata di campionato.
Le rodigine arrivano a questo appuntamento dopo le due sconfitte dell’incontro di apertura contro lo Staranzano, incontri in cui la giovane età e l’inesperenza del team in questo nuovo torneo si è fatta sentire contro una delle squadre più quotate del girone.
Differenza patita anche per la scelta societaria di puntare su un roster giovane da far crescere qualitativamente per il futuro, senza tesserare atlete straniere già pronte.
Le sarde del Nuoro invece nel match di apertura hanno impattato con il Caronno, vincendo di misura la prima partita con lanciatrice italiana e perdendo la seconda con pitcher straniera.
L’impegno di domenica sarà la prima volta con la squadra del capoluogo sardo, e sarà importante per le rossoblu che davanti al pubblico di casa cercheranno la vittoria contro una squadra probabilmente più alla portata rispetto allo Staranzano, avendo il Nuoro concluso lo scorso campionato all’ultima piazza del Girone A.
Girone A che si conferma sicuramente il più alto a livello tecnico dei due della categoria.
Sarà compito dei tecnici Luca Avanzi, Leonardo Mena e Stefano Cattozzo tenere alto il livello di concentrazione per cercare di ottenere il massimo da questo interessante incrocio.
Le altre partite in programma nella seconda giornata sono Caronno contro le campionesse d’Italia de La Loggia alla prima in questa stagione e Legnano contro Staranzano; riposa il Bollate.