ISL, per Nuoro un pareggio nella prima trasferta stagionale

Pubblicato il Apr 15 2015 - 1:15pm by Serenella Mele

Ylenia Pisanu

Tutto sommato accettabile il bilancio della prima trasferta stagionale per la Nuoro Softball Banco di Sardegna, che dallo Stadio “Tassina” di Rovigo porta a Nuoro la sconfitta per 5-0 in gara uno ma una buona vittoria per 3-2 in gara due, vittoria che ha il netto sapore di crescita tecnica un pó di tutta la squadra. Gara uno che vede Rovigo realizzare subito nel suo turno di attacco il primo punto, quindi partita senza storia per le nuoresi, che subiscono gli attacchi del Rovigo assoluto padrone della situazione in campo. Il finale premia le venete per 5-0 al termine dei sette inning. A nulla vale il doppio di Merlys Gonzalez sul finale di gara, non sfruttato dall’attacco nuorese. Si torna in campo dopo i canonici trenta minuti di pausa dalla fine della prima partita, in pedana di lancio molto attesa la lanciatrice cubana del Nuoro, Merlys Gonzales (realizzerá 13 eliminazioni per strike-out  e la valida del pareggio), mentre il Rovigo ha un roster tutto italiano.

Gara due inizialmente equilibrata, solo sul finale del quarto inning Daria Boldrin del Rovigo mette a segno un triplo che batte due punti a casa per il provvisorio vantaggio veneto. Ma Nuoro non stá a guardare e realizza due valide che segnano la pronta reazione del team nuorese: Gonzalez batte due punti mandando salve a casa base Spada e Iglesias, per il sospirato pareggio, tutto da rifare.  Il finale vittorioso della Nuoro Softball porta la firma di Ylenia Pisanu, che arriva in base su ball, avanza rubando basi e sfruttando a suo vantaggio il calo di rendimento del Rovigo che commette qualche errore difensivo, e arriva salva a punto al termine del settimo inning per il finale che premia il Nuoro con un ottimo 3-2.

Nuoro Banco di Sardegna:  26/ss Pisanu,  21/c Iglesias,  20/cf Spada,  18/1b Collina,  12/3b Zicconi,  23/dp Gonzalez,  88/lf Corda,  19/rf Liori,  11/2b Mangia,  15/p Loddo. In gara due: 26/dp Pisanu, 21/1b Iglesias, 18/c Collina, 23/p Gonzalez, 10/2b Mele, 15/ss Loddo, 7/lf Muscau.

Rovigo:  14/ss Ferrari,  7/3b Boldrin R.,  13/2b Pasqualini,  12/1b Monari,  21/cf Pietroni,  2/lf Albi, 16/c Boldrin D.,  11/p Temporin,  8/dp Salvan,  3/rf Gregnanin. In gara due: 13/p Pasqualini, 2/rf Albi, 11/lf Temporin, 9/dp D’Alba, 3/2b Gregnanin

 

Appuntamento al 18 Aprile prossimo alle 16, quando sul diamante di casa Nuoro riceverá il blasonato Bollate.

Gli altri risultati del girone A: Caronno-La Loggia 3-14 (al quinto inning), 1-2 (all’ottavo); Legnano-Staranzano 6-4 e 1-7. La classifica vede sempre La Loggia e Bollate al comando con 1000 punti, seguono Staranzano a 750, Nuoro 500, Caronno, Rovigo e Legnano 250 punti.