ISL, partenza lanciata del Bollate contro il Legnano

Pubblicato il Apr 7 2015 - 1:27pm by Redazione Baseballmania

Ellen Roberts

Si giocano a Bollate le prime due partite della stagione 2015. Da un lato Bollate, squadra già pronta per il Campionato, che si esprime su toni alti a chiara dimostrazione degli obiettivi da raggiungere. In “pedana” in gara uno, Greta Cecchetti, la miglior lanciatrice italiana e in gara due presenta Ellen Roberts, Australiana, ottima lanciatrice.

Il Legnano per contro palesa un deficit di preparazione e qualche sbavatura sia in attacco che in difesa. Obiettivo peraltro dichiarato per questa stagione la formazione di un team competitivo con un occhio ai risultati.
Ne sono scaturite alla fine due partite interessanti con spunti di alta scuola.

Alessia Buscaglia

Un rendimento più lineare di Bollate: ottime lanciatrici e difesa poco sollecitata; Legnano più spumeggiante con giocate difensive da applausi.

In difesa le bianco/rosse di Esposito che in pedana hanno schierato in gara uno una Silvia Durot, già a buon punto, e in gara due la rivelazione Alessia Buscaglia, diciassettenne, prodotto del vivaio locale, che ha retto molto bene il debutto nella massima serie, hanno fatto capire della qualità di questa formazione.
Bene al debutto Federica e Roberta Pasca e Chiara Bertoli. Esordio positivo di Giorgia Alberio. Bene Greta Turati e in grande crescita l’ottima Lara Frassine.
Dalle, “Aussie” : Ilaria Pino, Clare Warwick, Kat Tye, e dalle super Verga e Rossini le giocate che hanno qualificato le prestazioni.
Le gare nei numeri.
Bollate, già in forma splendida, vince con un gioco classico, lineare ed efficace. Pedana di lusso, difesa attenta, attacco in grado di sfruttare ogni sbavatura avversaria per concretizzare il risultato. Cecchetti 15 strike out e Roberts 10.
Legnano, in ritardo di preparazione e alla ricerca di una maggiore amalgama di squadra, con giovani elementi che non potranno che crescere giocando assieme.
Un gioco difensivo più brioso.
In attacco:
– gara uno 8 battute valide per squadra (Legnano otto battute al volo e Bollate 4)
– gara due 8 battute valide per Bollate e 3 valide per Legnano.
Le Bomber di Legnano: Clare Warwick – 5 valide; Tye Kat – 2 valide; Rossini 2 valide; Verga, Pino 1 valida ciascuna.
Un Legnano da seguire negli sviluppi di gioco e nella crescita complessiva di tutte le atlete.
Foto del fotografo di Redazione Cristiano Gatti/Oldmanagenzy
Nota della Redazione.
Durante la settimana verrà pubblicata una intera foto gallery del doppio confronto tra Bollate e Legnano