ISL, Nuoro cerca riscatto in trasferta

Pubblicato il Apr 11 2015 - 11:44am by Serenella Mele

Prima trasferta della stagione per la Nuoro Softball Banco di Sardegna, attesa domenica mattina sul diamante di Rovigo. Nuoro che ha aperto bene la stagione 2015 superando 3-2 in gara uno il Caronno, ma ha poi subíto l’onta di una pesante sconfitta per manifesta inferioritá in gara due per   7-0. Niente  drammi nello spogliatoio nuorese, la squadra ha ripreso gli allenamenti martedí nel primo pomeriggio come da programma, obiettivo intensificare il lavoro, correggere gli errori, rimediare alla sconfitta con un risultato che abbia il sapore della volontá di riscatto. A partire da Rovigo, matricola dell’Italian Softball League, che nell’avvio di campionato ha incontrato lo Staranzano subendo due sconfitte per manifesta inferioritá. Squadre teoricamente alla pari, con Nuoro che obiettivamente ha iniziato la sua tredicesima stagione consecutiva nel massimo campionato, ha vinto una Coppa Italia nel 2011 ed è arrivata alla finalissima in Coppa delle Coppe l’anno successivo. Si gioca domenica mattina con inizio alle 11 (gara due 30′ dopo la fine di gara uno, arbitri Codarini-Russi) in quanto il terreno di gioco del Rovigo non dispone d’impianto d’illuminazione. Mentre nel pomeriggio di sabato scendono in campo Caronno-La Loggia e Legnano-Staranzano.