Intorno alle 20,45 di oggi l’ex stella delle Major League ha firmato il contratto con il Nettuno BC di Piero Fortini

Pubblicato il Ott 6 2014 - 7:22pm by Giovanni Colantuono

Il momento della firma del contratto tra Lenny Randle e il Nettuno BC

Adesso è ufficiale, Lenny Randle è il nuovo manager del Nettuno BC. L’accordo è stato firmato pochi minuti fa nella sede del Nettuno BC ed arriva dopo alcune ore di trattativa e di preparazione del contratto.

“Oggi è un grande giorno per il baseball nettunese, un grande ex giocatore delle Major League è diventato il manager della più importante squadra di baseball d’Europa. Ho voluto fare questo regalo a tutti gli appassionati di baseball di Nettuno, perchè ho visto con quanto calore e entusiasmo è stato accolto Lenny Randle dal momento del suo arrivo a Nettuno. Lenny è patrimonio di tutta la città e di tutti i tifosi e adesso lavorerà con noi per riportare il Nettuno BC ai vertici dell’Italian Baseball League. Abbiamo già le idee chiare su come impostare il lavoro per la prossima stagione – continua il Presidente Piero Fortini – nei prossimi giorni Lenny rientrerà negli Stati Uniti per preparare poi il suo ritorno a Nettuno sin da metà novembre e iniziare a programmare la prossima stagione. Con lui abbiamo già parlato in queste ore su come impostare la prossima stagione e inizieremo da subito ad andare sugli obbiettivi di mercato individuati insieme a Lenny. Ripartiamo con Lenny e puntando su una squadra che abbia i giocatori nettunesi come colonne portanti”.

Felicissimo anche Lenny Randle:

“Sono pronto per questa nuova avventura, l’avevo detto che stavo ritornando a casa e nei prossimi mesi Nettuno sarà la mia vita – ha detto un sorridente Lenny Randle – c’è tanto da lavorare ma con lo staff che formerò sono certo che faremo grandi cose per il Nettuno BC”.

Nelle prossime ore approfondimenti e altre notizie su questo che è senza dubbio il primo grande colpo del mercato  dell’Italian Baseball league. E’ soprattutto un segnale fortissimo che il Nettuno BC lancia sia da ora, la squadra che conta 17 scudetti vuole tornare ad essere protagonista e lo fa in grande stile. Iniziando con un manager che vanta ben 12 stagioni in Major League. Il Nettuno BC è tornato.

 

WordPress Author Box
Giovanni Colantuono

Nato a Nettuno. Ha iniziato la carriera giornalistica nel 1991 nell’emittenza televisiva privata come autore e conduttore della rubrica settimanale sul baseball Casabase. Allievo del Piccolo Gruppo di Giornalismo Radio-Televisivo di Michele Plastino, ha poi collaborato con il quotidiano Il Tempo e con varie agenzie di stampa. Radiocronista di Idea Radio ed autore di due film reportage sulla Coppa Campioni di Parigi del ’91 e dell’Europeo del ’91. E’ stato per tre anni addetto stampa del Nettuno e collaboratore dei siti BaseballItalia.it e Baseball.it.. Nel marzo del 2012 è cofondatore di BaseballMania.it di cui è l'editore e il Direttore Editoriale.

Like us on Facebook
Giovanni Colantuono

Follow me on Twitter
Follow @https://twitter.com/g_colantuono on Twitter
Giovanni Colantuono

7 Commenti Unisciti anche tu alla conversazione!

  1. paolo alimonti 6 ottobre 2014 at 19:44 -

    Complimenti e auguri a Randle e al Nettuno.
    Ma l’IBL e’ quel torneo a 4 squadre che si gioca in Italia? Ma basta. E’ ridicolo ed e’ un fallimento.
    Cancellatela.
    Ricominciamo da capo.20 squadre livello piu basso, pochi stranieri e via.
    Fate giocare gli italiani.

  2. cristina 6 ottobre 2014 at 20:08 -

    Alla faccia di chi non ci ha mai creduto!

  3. federico 7 ottobre 2014 at 06:55 -

    in bocca al lupo!

  4. Marco 7 ottobre 2014 at 08:05 -

    E’ il primo passo nella direzione giusta … torneremo grandi!
    Nnamo Nettuno nnamo!!!

  5. massimo 7 ottobre 2014 at 09:16 -

    IN BOCCA AL LUPO, che sia la SVOLTA !

  6. Markakis 8 ottobre 2014 at 13:17 -

    Grazie presidente grande scelta per la guida del Nettuno si doveva dare un taglio con le passate gestioni. Forza Lenny riporta il Nettuno a vincere, vogliamo una squadra forte e divertente. Adesso sotto con il mercato, presidente facci sognare.

  7. Basso antonio 9 ottobre 2014 at 11:26 -

    Che il presidente facesse sul serio lo si era già capito dal primo giorno, questa bellissima notizia spiazza un po di scettici e apre ufficialmente la rinascita del nettuno bc, spero come tanti di rivedere tanta gente allo steno borghese, facciamo la nostra parte anche noi tifosi.